Apri il menu principale

Commandos 2: Men of Courage

videogiocho di tipo strategico in tempo reale/stealth
(Reindirizzamento da Commandos 2)
Commandos 2: Men of Courage
videogioco
Commandos 2.png
Lo screen del gioco
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation 2, Xbox, Mac OS
Data di pubblicazioneMicrosoft Windows:
Flags of Canada and the United States.svg 20 settembre 2001
Zona PAL 28 settembre 2001

PlayStation 2:
Flags of Canada and the United States.svg 28 agosto 2002
Zona PAL 6 settembre 2002
Xbox:
Flags of Canada and the United States.svg 13 settembre 2002
Zona PAL 18 settembre 2002

Mac OS:
Zona PAL 11 maggio 2005
GenereStrategia in tempo reale
TemaVideogioco stealth
OrigineSpagna
SviluppoPyro Studios
PubblicazioneEidos Interactive, Feral Interactive
SerieCommandos
Modalità di giocoGiocatore singolo, multiplayer
Periferiche di inputTastiera, mouse, gamepad
Supporto3 CD-ROM (WIN), 1 DVD-ROM (PS2, Xbox, WIN), Steam
Fascia di etàESRB: T

Commandos 2: Men of Courage è il sequel di Commandos: Dietro le linee nemiche e Commandos: Quando il dovere chiama. Sviluppato da Pyro Studios, è stato pubblicato da Eidos Interactive nel 2001 per Microsoft Windows, PlayStation 2 e Xbox; la versione per Mac OS è stata pubblicata da Feral Interactive.

PersonaggiModifica

Rispetto alla precedente versione, sono introdotti tre nuovi personaggi giocabili dal giocatore:

  • Natasha Nikochevski "La seduttrice": unica donna del gruppo, può indossare abiti che le permettono di passare inosservata agli occhi dei soldati nemici, nonché di distrarli attirando su di sé i loro sguardi; è l'unica, oltre a Duke, a poter usare il fucile da cecchino. È una versione modificata di Natasha Van der Zand, detta "Lips", personaggio di Commandos: Quando il dovere chiama. Non ha armi letali dall'inizio, ma usa le bottiglie per colpire il nemico alla testa; comunque non è in grado di legarlo.
  • Paul Toledo "Lupin": è il commando più veloce e agile del gruppo. Può passare dalle finestre, arrampicarsi sui pali, nascondersi sotto i letti. Dispone di grimaldelli per scassinare le serrature, inoltre, a partire dalla missione "Obiettivo Burma", è munito di un topolino utilizzabile per distrarre i nemici. Come Natasha, non ha armi mortali ad inizio missione e non può legare i nemici storditi; la sua funzione è infilarsi ovunque e nascondersi.
  • Whisky: è un cane, molto affezionato a Lupin. Può portare piccoli oggetti tra i commandos (che lo possono chiamare con un fischietto), passando inosservato agli occhi del nemico. Può anche abbaiare per distrarre le sentinelle nemiche, come pure rilevare le mine con il suo fiuto.

In alcune missioni è poi possibile controllare dei personaggi speciali (soldati ed ufficiali alleati, i marinai di un sottomarino e il loro capitano, un santone indù, un pilota di aerei, un naufrago, un gruppo di soldati Ghurka)

Modalità di giocoModifica

Rispetto alla precedente versione, il gameplay è stato notevolmente ampliato. I personaggi non sono più vincolati agli oggetti con cui iniziano la missione, ma possono scambiarseli tra di loro, prenderli ai nemici neutralizzati, o trovarli nell'ambiente di gioco (dentro casse, armadi, mobili); alcuni oggetti possono essere utilizzati da tutti i personaggi (come fucili, pistole e mitra), ma altri possono essere usati solo da un personaggio in particolare (ad esempio, solo il geniere può usare le granate o il cercamine). Tutti i personaggi possono impossessarsi delle divise dei nemici neutralizzati ed indossarle per passare inosservati. I personaggi possono sferrare pugni e calci ai soldati nemici, per stordirli e poi legarli; possono nuotare ed immergersi sott'acqua (ma la scorta d'ossigeno è limitata, tranne per il Marine); possono entrare negli edifici, saltare dalle finestre, arrampicarsi su scale e pali della luce, lasciarsi scivolare lungo i cavi.

Sono previste missioni sia contro i tedeschi che contro i giapponesi, in nove località distinte, dall'artico alle giungle del pacifico.
Le missioni sono le seguenti:

  1. La Notte dei Lupi (Francia); Personaggi a disposizione: Ladro, Natascha, Whisky. Il Ladro si infiltra in una base di sottomarini tedeschi in Francia, dove trova un membro della resistenza francese morente che gli affida il suo cane; con l'aiuto di Natasha il Ladro si impadronisce di una macchina Enigma e decifra un messaggio importante: un sottomarino alleato è stato catturato con tutto l'equipaggio! Informato il quartier generale, Natasha si allontana mentre il ladro aspetta i compagni.
  2. Das Boot, Assassini Silenziosi (Francia); Personaggi a disposizione: Ladro, Spia, Geniere, Sommozzatore, Berretto Verde, Whisky. Questa missione è una continuazione della precedente; il Ladro viene raggiunto dai compagni per liberare l'equipaggio e fuggire col sommergibile; gli obiettivi secondari sono la distruzione dei serbatoi di carburante e delle difese antiaeree, oltre al furto dei codici per la macchina Enigma.
  3. Morte Bianca (Artico); Personaggi a disposizione: Ladro, Spia, Geniere, Sommozzatore, Berretto Verde. Durante il viaggio di ritorno il sottomarino viene scoperto ed attaccato da un cacciatorpediniere tedesco; l'equipaggio ingaggia uno scontro all'esterno ed ha la peggio; l'unico che sfugge alla cattura è il Sommozzatore, che dovrà liberare tutti gli altri; una volta danneggiata la nave nemica, l'equipaggio torna al sottomarino, tranne due commando; il Berretto Verde e la Spia si impadroniscono di un aereo e portano l'Enigma con sè per fare più in fretta.
  4. Obiettivo: Burma (Birmania); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Cecchino, Pilota, Ladro. La missione consiste nel liberare un santone ed uccidere il capo delle milizie locali (scortato da truppe giapponesi), con l'aiuto di un plotone di soldati Ghurka.
  5. Il Ponte sul Fiume Kwai (Thailandia); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Sommozzatore, Pilota, Ladro. La squadra deve far saltare il ponte di Tamandhar, che attraversa il fiume Kwai, per bloccare le forze giapponesi; con l'aiuto del colonnello Guinness (ispirato all'attore Alec Guinness che interpretò il protagonista del film a cui si ispira la missione), i commando preparano una trappola che farà esplodere il ponte mentre passa un treno con i vertici militari giapponesi a bordo. L'obiettivo secondario è liberare alcuni prigionieri in una gabbia sospesa sul fiume.
  6. I Cannoni dell'isola di Savo (Isole Salomone); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Sommozzatore, Pilota, Geniere. L'isola di Savo ospita una batteria di cannoni che sorveglia e difende i possibili punti di sbarco su Guadalcanal, dove i Giapponesi hanno un grande aeroporto; i commando devono distruggere i cannoni prima che inizi l'operazione Watchtower, un attacco alleato sull'isola per prenderne il controllo; con l'aiuto di un naufrago inglese (disperso dai tempi della regina Vittoria!) e di un pilota abbattuto da poco, la missione viene completata; poi la squadra ruba una scimmia d'oro (un idolo venerato dai soldati) e fugge con un idrovolante giapponese.
  7. Il Gigante di Haiphong (Vietnam); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Geniere, Ladro, Natasha. La squadra si infiltra in un porto controllato dai giapponesi per salire su una portaerei ed affondarla (la storia continua nella missione bonus). Natasha si nasconde in un bordello, il Geniere e il Ladro sono bloccati in un deposito; il Berretto Verde deve aprire loro la strada per fuggire, poi i tre uomini si nascondono sulla portaerei.
  8. Salvate il Soldato Smith (Francia); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Cecchino, Geniere, Ladro. Durante le battaglie in Normandia, i commando devono recuperare un soldato di nome Smith, in possesso di informazioni importanti; la sua squadra è assediata dai tedeschi e tre dei commando vengono catturati; il Ladro resta solo e deve aiutare tutti; alla fine Smith viene portato alla radio tedesca e parla con il comando. Nella missione bonus, commando e soldati devono resistere al contrattacco tedesco, con ondate di soldati e quattro Panzer.
  9. Il Castello di Colditz (Germania); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Spia, Ladro, Pilota, Cecchino. Il Ladro è stato catturato mentre tentava di prendere documenti del comando tedesco; gli altri quattro devono salvarlo dal plotone d'esecuzione e completare la missione, che si svolge nel castello di Colditz, una delle prigioni più sicure tra quelle costruite dai nazisti, tanto da ospitare i prigionieri più pericolosi o importanti; decifrato il messaggio scoprono che Hitler ha ordinato di distruggere Parigi prima che gli alleati la liberino; il comando ordina di fuggire con una mongolfiera verso un aeroporto dove partiranno per Parigi. L'obiettivo secondario è liberare i prigionieri vestendoli con uniformi tedesche.
  10. Parigi Brucia? (Parigi, Francia); Personaggi a disposizione: tutti e 9. La squadra viene inviata a fermare la distruzione di Parigi; è imperativo disinnescare il detonatore che innesca le migliaia di tonnellate di esplosivi piazzati nella città, che si trova nell'ufficio del generale Dietrich Von Colditz, l'ufficiale in comando della guarnigione. Fatto questo, la squadra sale sulla torre Eiffel per avvertire il comando e fuggire con un dirigibile.

Sono inoltre previsti due campi di addestramento iniziali e dieci missioni bonus, legate al ritrovamento di frammenti di foto in ciascuna missione.
Le missioni bonus sbloccate durante le missioni "Il Gigante di Haiphong" e "Salvate il Soldato Smith" sono continuazioni delle stesse; la prima si svolge a bordo della portaerei dove i commando si nascondono al termine della missione, la seconda continua direttamente la precedente con un contrattacco da respingere; stranamente, quest'ultima non viene sbloccata come le altre nell'elenco missioni (è necessario ripetere "Salvate il Soldato Smith" ogni volta per giocarla), e non viene neanche premiata con la medaglia come le altre.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb16611652c (data)
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi