Apri il menu principale

Corbin Bleu

attore, cantante e ballerino statunitense
Corbin Bleu
Corbin Bleu (Headshot).jpg
Corbin Bleu nel 2012
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereTeen pop[1]
Dance pop[1]
Pop[1]
Periodo di attività musicale1996 – in attività
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Corbin Bleu, all'anagrafe Corbin Reivers (New York, 21 febbraio 1989[2]), è un attore, cantante e ballerino statunitense.

Ha raggiunto la notorietà internazionale nel 2007 grazie alla nota saga Disney High School Musical, della quale è stato uno dei protagonisti per le tutti e tre i film realizzati. Grazie al successo di questo film, incentrato sul mondo della musica, ha avviato parallelamente all'attività di attore anche una carriera discografica pubblicando il disco Another Side[3]. Nel 2009 è stato pubblicato il secondo disco Speed of Light[4], dal riscontro nettamente inferiore rispetto al precedente. A partire dagli anni 2010, Bleu ha iniziato una prolifica carriera come interprete di musical a Broadway, dove ha recitato in In the Heights (2010), Godspell (2012), Holiday Inn (2016) e Kiss Me, Kate (2019).[5]

BiografiaModifica

Nato dall'attore giamaicano-statunitense David Reivers e da madre italo-americana[6][7][8], Martha Callari, all'inizio della sua attività artistica ha cambiato il cognome da Reivers a Bleu per mantenersi distante dalla carriera del padre, con cui ha lavorato nel film Jump In!.

I primi lavoriModifica

Apparso in alcuni spot televisivi a due anni di età, ha inoltre recitato nel suo primo spettacolo teatrale a Broadway ad appena sei anni[9].

Corbin Bleu ha iniziato a lavorare come modello per le marche Target e Toys R Us. Nel 1996 la sua famiglia si è trasferita a Los Angeles, e presto ha preso parte alla serie High Incident apparendo anche nel noto telefilm ER; ha anche avuto piccoli ruoli in Soldier, Family Tree, Mystery Men e Galaxy Quest, prima di ottenere il ruolo di protagonista nel film del 2004 Catch That Kid, (in italiano Tre ragazzi per un bottino)[10]. Dopo il successo di questa pellicola, è stato scritturato per entrare a far parte del cast del telefilm di Discovery Kids Flight 29 Down[11].

Successo mondiale con High School Musical e Jump In!Modifica

Nel 2006 ha ottenuto il promettente ruolo di Chad, il migliore amico del protagonista, nel film High School Musical, uno dei film prodotti da Disney Channel di maggior successo. In seguito ha partecipato a Jump In!, dove ha lavorato con Keke Palmer, trasmesso il 12 gennaio 2007[12]. Nello stesso periodo ha iniziato la carriera musicale, incidendo e pubblicando il suo album di debutto, Another Side, pubblicato ufficialmente il 1º maggio 2007 dall'etichetta discografica Virgin.[13]

Per il secondo anno consecutivo ha fatto parte del cast del film High School Musical 2, sempre nella parte di Chad Danforth, ruolo mantenuto anche nel terzo capitolo della serie, High School Musical 3: Senior Year[14].

2006-presente: Nuove produzioniModifica

Ha fatto un'apparizione nella prima puntata del telefilm Hannah Montana, con le attrici Miley Cyrus e Emily Osment[15][16], apparendo anche nel Disney Channel Games 2007 come capitano della squadra blu[17]. Ha interpretato anche Spencer nella serie tv di Nickelodeon Ned - Scuola di sopravvivenza[18][19]. Nel 2008 ha lavorato al suo secondo lavoro discografico, Speed of Sound, pubblicato nel marzo 2009, di successo inferiore rispetto al precedente.

Nell'autunno del 2009 ha partecipato al film Free Style[20] ed è apparso nel programma televisivo di The CW Television Network[21] The Beautiful Life: TBL, con le attrici Sara Paxton e Mischa Barton[22]. Sempre nel 2009 è stato la voce narratrice in Beyond All Boundaries ed è apparso a Entertainment Tonight e The Morning Show with Mike and Juliet; ha quindi ottenuto il ruolo di protagonista nel musical di Broadway In the Heights[23] ed è apparso come guest star in un episodio di The Good Wife, interpretando il DJ Javier Berlin, nell'ottobre 2010[24].

Corbin ha recitato nel film breve commedia I Owe My Life to Corbin Bleu nel 2010[25]. Nel 2011, ha eseguito il Lou voce in The Little Engine That Could[26], ha recitato nel film horror Scary or Die[27], e ha iniziato le riprese Renée, che uscirà nel 2012[28]. Nel 2012 ha anche recitato in film di Sugar dramma, diretto da Rotimi Rainwater[29]. In autunno 2012, ha recitato nel thriller di Nurse 3D film horror, diretto da Doug Aarniokoski e distribuito dalla Lions Gate Entertainment[30]. Corbin Bleu sarà guest star in un episodio di Blue Bloods in questo autunno[31].

Nel marzo del 2013, porterà il ruolo principale di Jeffrey King in una serie di Soap opera, "Una vita da vivere"[32]. Nel 2013 partecipa come concorrente alle diciassette edizione di Dancing with the Stars, assieme alla sua partner di ballo Karina Smirnoff[33].

Carriera musicaleModifica

2006-2007: Another SideModifica

 
Corbin Bleu concerto in 13 luglio 2007

Corbin Bleu ha inciso la sua prima canzone come professionista, intitolata Fight 29, per la serie televisiva Flight 29 Down. Dopo aver partecipato alla serie televisiva High School Musical ha pubblicato il suo primo album, Another Side, pubblicato dalla Hollywood e diffuso su scala internazionale dalla Virgin. Il suo primo singolo, Push It to the Limit, è stato promosso durante il tour statunitense di High School Musical. Ha partecipato alla scrittura dei brani We Come to Party, Mixed Up, Never Met a Girl Like You e Homework, tutte incluse nel suo album di debutto[34].

Il singolo Push It to the Limit ha raggiunto la quattordicesima posizione della classifica statunitense dei singoli.[35] L'attore e cantante è stato quindi in tour con gli altri membri della serie televisiva, tour che l'ha reso noto da fine novembre 2006 a fine gennaio 2007 portando in vari paesi lo spettacolo High School Musical: Il concerto,[36] esibendosi in 40 città diverse. Per promuovere il suo album di debutto, si è anche esibito al NextFest Tour con Aly & AJ, Drake Bell, Bianca Ryan[37].

2008-2009: Speed of LightModifica

Dal 2008 ha lavorato alla composizione del suo secondo album, Speed of Light, pubblicato il 10 marzo 2009 sempre dall'etichetta Hollywood e diffuso internazionalmente dalla Virgin[38].

Rispetto al precedente, il secondo album ha fatto segnalare una maggiore maturità del cantante sia dal punto di vista musicale che dell'immagine pubblica dell'artista, visibilmente maturato.[39] Tuttavia, la maturità dal punto di vista musicale non ha coinciso con un rinnovato successo discografico, causato dallo scarso successo di vendita del disco che non è apparso nelle classifiche di vendita.

Dal disco, alla composizione del quale ha partecipato lo stesso cantante collaborando alla scrittura di due brani, sono stati tratti i singoli Moments That Matter e Celebrate You[40].

Vita privataModifica

Bleu fa spesso volontariato. Ha lavorato per opere di beneficenza come la Starlight Children's Foundation,[41][42] la Make-A-Wish Foundation, e Research Hospital St. Jude Children. Ha inoltre servito la cena del Ringraziamento ed il pranzo per la vigilia di Natale a Los Angeles in un rifugio per senzatetto con Debby Ryan nel 2008[43].

Nel 2009, ha ospitato il sesto Do Something Awards a New York[44]. Nel maggio 2011, ha partecipato anche al Do Something Awards Kick-off. Ha collaborato con Aimee Teegarden, Kevin Jonas e JoJo durante l'evento per onorare i tredici candidati in lizza per il premio[45]. Nel marzo 2013 si è legato sentimentalmente all'attrice Sasha Clements[46][47], fidanzandosi nell'ottobre 2014 a Disney World[48]. Il 23 luglio 2016 è avvenuto il loro matrimonio[49].

FilmografiaModifica

 
Bleu in Disney Channel Games, come capitano del Blue Team 2007 in Florida

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatrografiaModifica

  • In the Heights, libretto di Quiara Alegría Hudes, colonna sonora di Lin-Manuel Miranda, regia di Thomas Kail. Richard Rodgers Theatre di Broadway (2010)
  • Hairspray, libretto di Mark O'Donnell, Scott Wittman e Thomas Meehan, colonna sonora di March Shaiman, regia di Jerry Mitchell. Hollywood Bowl di Los Angeles (2011)
  • Godspell, libretto di John-Michael Tebelak, colonna sonora di Stephen Schwartz, regia di Daniel Goldstein. Circle in the Square Theatre di Broadway (2012)
  • Family Shots, di Michael Slade, regia di Kevin Moore. Human Race Theatre di Dayton (2015)
  • Romeo and Juliet: Love is a Battlefield, scritto e diretto da Bradley Bredeweg & Kelley Parker. Rockwell Table and Stage di Los Angeles (2015)
  • The Dodgers, di Diana Amsterdam, regia di Dave Solomon. Hudson Mainstage Theatre di Los Angeles (2016)
  • Holiday Inn, libretto di Chad Hodge e Gordon Greenberg, colonna sonora di Irving Berlin, regia di Gordon Greenberg. Studio 54 di New York (2016)
  • Mamma Mia!, libretto di Catherine Johnson, colonna sonora degli ABBA, regia di Kathleen Marshall. Hollywood Bowl di Los Angeles (2016)
  • Singin' in the Rain, libretto di Betty Comden, Adolph Green e Arthur Freed, colonna sonora di Nacio Herb Brown, regia di Marc Bruni. St. Louis Municipal Opera Theatre di St. Louis (2018)
  • Anything Goes, libretto di Guy Bolton e P. G. Wodehouse, colonna sonora di Cole Porter, regia di Molly Smith. Arena Stage di Washington (2018)
  • Kiss Me, Kate, libretto di Samuel e Bella Spewack, colonna sonora di Cole Porter, rega di Scott Ellis. Studio 54 di Broadway (2019)

DiscografiaModifica

 
Corbin Bleu in concerto nel 2008

AlbumModifica

SingoliModifica

Premi e candidatureModifica

Premi

  • 2005 - LA High School for the Arts: Theatre Student of the Year[52]
  • 2006 - Disney Channel New Years Bowl-A-Thon: Best Best Hair While Bowling[53]
  • 2007 - Poptastic! Awards: Male Singer

Nomine

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Biografia di Corbin Bleu su allmusic.com, su allmusic.com. URL consultato il 4 gennaio 2011.
  2. ^ Corbin Bleu • Relate Magazine, su Relate Magazine.com, 13 giugno 2009.
  3. ^ Album from Corbin Bleu at the Billboard, su Billboard.com, 19 gennaio 2007.
  4. ^ Speed of Light by Corbin Bleu, su Allmusic.com, 10 marzo 2009. URL consultato il 16 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2012).
  5. ^ (EN) Tom Millward, Corbin Bleu and more join the cast of Kiss Me, Kate! on Broadway, su New York Theater Guide, 20181011. URL consultato il 14 giugno 2019.
  6. ^ Music: Teen star is true to Corbin Bleu, su sptimes.com, Sean Daly, Times pop music critic, 18 agosto 2007.
  7. ^ High School Musical star Corbin Bleu is in concert and back on TV with new movie, su Azcentral.com, Lynn Elber, 15 gennaio 2007.
  8. ^ Corbin Bleu-High Energy Italian-American (PDF) (Unico), luglio 2009. URL consultato il 23 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  9. ^ Corbin Bleu Reaches New Broadway Heights, su Broadway.com.tv, Catherine Park, Broadway Magazine, 13 gennaio 2010.
  10. ^ Catch That Kid Movie Review - ComingSoon, su Comingsoon.net, 6 febbraio 2004.
  11. ^ Flight 29 Down Cast and Crew, su TV.com, (2005-2007).
  12. ^ Corbin Bleu, New Disney Movie Jump In! 2007, su Aallmovieportal.com, 12 gennaio 2007.
  13. ^ Another Side su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 4 gennaio 2011.
  14. ^ Corbin Bleu Biography Allmusic
  15. ^ Hannah Montana: Lilly, Do You Want to Know a Secret? Episode, su TV.com, 2006.
  16. ^ Hannah Montana: We're All On This Date Together Episode, su TV.com, 2008.
  17. ^ DC Games - Disney Channel Mania - The Ultimate Disney Channel, su dcmania.webs.com, 2006-2007 (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2012).
  18. ^ Ned's Declassified School Survival Guide: Dismissal / School Plays Episode, su TV.com, 2006.
  19. ^ Ned's Declassified School Survival Guide: Revenge / School Records Episode, su TV.com, 2007.
  20. ^ Bleu recently wrapped production on William Dear's Free Style, su IMDb.com, 24 dicembre 2008.
  21. ^ Sarah Zashin-Jacobson, High School Musical's Corbin Bleu gets naked for The Beautiful Life (Photos), su Pop Culture Examiner, Examiner.com, 20 agosto 2009.
  22. ^ Mischa Barton, Corbin Bleu Live The Beautiful Life At Premiere Party, su MTV.com, Jocelyn Vena, 12 luglio 2009.
  23. ^ STAGE TUBE: Corbin Bleu Speaks In The Heights, su Broadwayworld.com, BroadwayWorld TV, 6 gennaio 2010.
  24. ^ The Good Wife: Cleaning House Episode, su Tvfanatic.com, Matt Richenthal, 20 settembre 2010.
  25. ^ I Owe My Life to Corbin Bleu Official Trailer, su modernfamily.4cq.net, 3 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2016).
  26. ^ The Little Engine That Could to your movie list Whoopi Goldberg, Jamie Lee Curtis, Corbin Bleu and Brenda Song, su netflix.com, 4 gennaio 2011.
  27. ^ Exclusive Early Details on Indie Anthology Scary or Die, su IMDb.com, 2 febbraio 2011.
  28. ^ Announces Support Of Upcoming Film "Renee" Orlando, February 24, 2011, su orlandobulletin.com, 13 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2012).
  29. ^ Corbin Bleu Sugar Movie, su disneydreaming.com, Disney Dreaming, 14 aprile 2011. URL consultato il 17 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2012).
  30. ^ Nurse 3D Gets Corbin Bleu, su MovieWeb.com, Brian Gallagher, 4 agosto 2011.
  31. ^ Corbin Bleu to Guest Star on Blue Bloods, su tvfanatic.com, Matt Richenthal, 7 agosto 2012.
  32. ^ Lynette Rice, 'High School Musical' star joins 'One Life to Live', su Entertainment Weekly, Time Inc., 14 marzo 2013.
  33. ^ Rachel McRady, Dancing With the Stars Season 17: Source Says Corbin Bleu to Join Cast — Exclusive, su Dancing with the Stars US, Wetpaint.com, 28 agosto 2013.
  34. ^ Another Side of Corbin Bleu!, su 2.scholastic.com, Marie Morreale, 30 aprile 2007.
  35. ^ Push It to the Limit su acharts.us, su acharts.us. URL consultato il 4 gennaio 2011.
  36. ^ Bleu toured with fellow HSM cast members from late November 2006 to late January 2007 in High School Musical: The Concert, su Tvguide.com, 6 dicembre 2006.
  37. ^ THE NEXTFEST Featuring Aly & AJ, Drake Bell, Corbin Bleu and Bianca Ryan, SPAC, 08/24/2007, su Timesunion.com, Jim White, 24 agosto 2007.
  38. ^ Corbin Bleu: New Album Speed of Light 2009, su Artistdirect.com, 10 marzo 2009.
  39. ^ (EN) Scheda di Speed of Sound su allmusic.com, su allmusic.com. URL consultato il 4 gennaio 2011.
  40. ^ Corbin Bleu Tunes In For Sophomore Album, su Billboard (magazine).com, John Benson, 19 settembre 2008.
  41. ^ Starlight Children's Foundation – Corbin Bleu's Fundraising Page, Firstgiving.com. URL consultato l'8 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 19 agosto 2012).
  42. ^ Corbin Bleu Reads Children's Tale at Stellar Night Gala, su IMDb.com, 29 marzo 2011.
  43. ^ Posted by Admin , Corbin Bleu & Debby Ryan Serve Up Thanksgiving Dinner, Shineon-media.com, 25 novembre 2009. URL consultato l'8 agosto 2011.
  44. ^ Our host Corbin Bleu at DS Awards, Do Something.
  45. ^ KEVIN JONAS, AIMEE TEEGARDEN & CORBIN BLEU KICK OFF 2011 DO SOMETHING AWARDS, Cambio.com.
  46. ^ Corbin Bleu, Corbin Bleu’s Dancing With The Stars Blog: Redemption In The Ballroom!, su Access Hollywood, NBC Universal Television Distribution, 4 novembre 2013. URL consultato il 15 novembre 2013.
  47. ^ NEW PICS: Ashley Tisdale and Fiance Christopher French Playfully Pose at Their Engagement Party, su Celebuzz, Buzz Media, 24 novembre 2013. URL consultato il 26 novembre 2013.
  48. ^ Iona Kirby, The happiest proposal on Earth! High School Musical star Corbin Bleu gets engaged to girlfriend Sasha Clements at Disney World, dailymail.co.uk, 16 ottobre 2014.
  49. ^ Gabrielle Olya, Corbin Bleu and Sasha Clements Are Married, su People, Time Inc., 24 luglio 2016. URL consultato il 25 luglio 2016.
  50. ^ Corbin Bleu to Guest Star on Blue Bloods, su tvfanatic.com, Matt Richenthal, 7 agosto 2012.
  51. ^ Guest Star Goodness: Franklin & Bash 2-Hour Season 3 Premiere, su tvgoodness.com, Tina Charles. URL consultato il 20 giugno 2013.
  52. ^ California State University-Los Angeles, su Unigo.com, 11 luglio 2005 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2011).
  53. ^ New Year Sing-A-Long Bowl-A-Thon! In December 2006, su IMDb.com, 31 dicembre 2006.
  54. ^ Nikki Katz, Corbin Bleu was on hand for the 40th NAACP Image Awards nominees as they were announced today during a press conference in Los Angeles, Juniorcelebs.com, 27 luglio 2011. URL consultato l'8 agosto 2011.
  55. ^ Corbin Bleu Beans El-Balaui Jake Smith Jonah Meyerson Andrew Chalmers Benjamin Petry (BEST YOUNG ENSEMBLE PERFORMANCE), Youngartistawards.org, 10 marzo 2007. URL consultato l'8 agosto 2011.
  56. ^ a b c d e f Corbin Bleu Reacts To Popstar! Award Nominations, su popdirt.com, 2 aprile 2009.
  57. ^ Corbin Bleu Attends The 2009 Teen Choice Awards, su disneydreaming.com, Disney Dreaming, 10 agosto 2009. URL consultato il 17 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 25 ottobre 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN76628579 · ISNI (EN0000 0001 1475 3992 · LCCN (ENn2006092952 · GND (DE13550094X · BNF (FRcb15548658f (data) · WorldCat Identities (ENn2006-092952