Apri il menu principale
Davide Petrucci
Davide Petrucci, Manchester United 2012.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ascoli
Carriera
Giovanili
2001-2008Roma
2008-2013Manchester Utd
Squadre di club1
2013Peterborough Utd4 (1)
2013-2014Anversa12 (1)
2014Charlton5 (0)
2014-2016CFR Cluj45 (4)[1]
2016-2019Çaykur Rizespor55 (2)
2019-Ascoli2 (0)
Nazionale
2006-2007Italia Italia U-1612 (1)
2007-2008Italia Italia U-178 (1)
2008-2010Italia Italia U-193 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 luglio 2019

Davide Petrucci (Roma, 5 ottobre 1991) è un calciatore italiano, centrocampista dell'Ascoli.

BiografiaModifica

Nativo del quartiere di San Basilio, è tifoso della Roma.[2][3] Ha un fratello Danilo, che ha giocato sempre nelle giovanili della squadra giallorossa, mentre suo cugino Daniele Petrucci è un pugile, in passato campione europeo dei pesi Welter.[4] Al momento del suo passaggio al Manchester Utd, la società inglese ha anche offerto un posto da giardiniere al padre Stefano, per spingerlo ad accettare la proposta.[2]

Caratteristiche tecnicheModifica

Ha iniziato la carriera come trequartista dalle spiccate doti offensive, abile a trovare la via della rete[5][6]. La sua intelligenza tattica[7] abbinata ad una buona visione di gioco gli hanno permesso di arretrare il proprio baricentro in modo da dettare i tempi di gioco alla squadra e impostare l'azione.

È in grado di giocare con entrambi i piedi, nel suo repertorio rientrano l'abilità nel gioco aereo[8], un buon dribbling che - unito alla rapidità di esecuzione - gli permette di saltare facilmente l'uomo e il tiro dalla distanza.[9]

La sua carriera è stata spesso costellata da infortuni.[10][11][12]

CarrieraModifica

ClubModifica

RomaModifica

Petrucci è entrato a far parte delle giovanili della Roma nel 2001 e vi è rimasto fino al 2008.[3] Nella stagione 2007-2008, con la formazione Allievi guidata da Andrea Stramaccioni, Petrucci ha segnato 14 reti in 19 partite.[3] Nel mese di gennaio ha anche partecipato al Torneo di Viareggio 2008, aggregato alla formazione Primavera.[4] Al termine dell'annata, la società giallorossa gli aveva offerto un contratto al minimo salariale, a detta del giocatore senza specificarne la durata, che Petrucci ha rifiutato.[2][3] Il giocatore era anche preoccupato dal fatto di non essere mai stato convocato in prima squadra.[3] Bruno Conti, che si occupava del settore giovanile della Roma, aveva ricordato come questa fosse la politica della Roma nei confronti dei ragazzi del vivaio e che se Petrucci avesse firmato avrebbe potuto dimostrare il suo valore nel corso dell'anno successivo.[3] Petrucci non avrebbe comunque potuto firmare un contratto professionistico in Italia, poiché i regolamenti prevedevano che questo tipo di accordi non potessero essere firmati prima del compimento del 17º anno d'età.[3] La trattativa tra le parti era stata piuttosto burrascosa: ai primi di maggio 2008, la formazione capitolina lo aveva messo fuori rosa.[4]

Manchester UnitedModifica

Petrucci si è trasferito al Manchester Utd a partire dal 30 giugno 2008, per poi iniziare a lavorare con la formazione Academy a partire dal giorno successivo.[2] Come compensazione per gli anni trascorsi nelle sue giovanili, la Roma ha ricevuto una cifra di circa 200 mila sterline, come stabilito dai parametri FIFA.[2][3] Oltre all'ingaggio di 95 mila sterline all'anno e al posto di lavoro per il padre, i Red Devils avrebbero pagato anche i voli tra Manchester e Roma.[3] La sua avventura al Manchester United è stata tormentata dagli infortuni.[13][14] Agli inizi del 2009, ha subito un infortunio nella zona pelvica ed è rimasto lontano dai campi da gioco per 8 mesi.[13] A gennaio 2010 ha subito una ricaduta ed è rimasto fuori fino a febbraio 2011.[13] È tornato a giocare proprio a febbraio 2011, nel corso di una sfida valida per la Lancashire Senior Cup contro l'Oldham.[13] I problemi fisici gli hanno impedito di guadagnarsi un posto in prima squadra.[14]

Peterborough United, Anversa e CharltonModifica

Il 9 gennaio 2013, il Manchester United ha reso noto d'aver ceduto Petrucci in prestito al Peterborough Utd, formazione militante in Championship, secondo livello del campionato inglese.[15] L'accordo prevedeva inizialmente il ritorno ai Red Devils in data 9 febbraio.[15] Ha esordito il 12 gennaio, schierato titolare nella sconfitta per 2-1 sul campo del Nottingham Forest.[16] Il 31 gennaio, Manchester United e Peterborough United si sono accordati per estendere il prestito fino al termine della stagione.[17] Il 9 febbraio ha segnato la prima ed unica rete in squadra, nel successo per 2-1 sul Leicester City.[18] È poi tornato al Manchester United per fine prestito.

Il 3 settembre 2013, il Manchester United ha ceduto Petrucci ai belgi dell'Anversa con la formula del prestito.[19] Ha debuttato nella Tweede klasse il 4 settembre, schierato titolare nel pareggio a reti inviolate contro l'Eupen.[20] Ha totalizzato 12 presenze in squadra, senza segnare alcuna rete. Il 2 gennaio 2014 ha fatto ritorno al Manchester United.[21]

Il 27 marzo 2014, il Charlton ha annunciato d'aver ingaggiato Petrucci con la formula del prestito fino al termine della stagione.[22] Ha disputato il primo incontro in squadra in data 1º aprile, subentrando a Reza Ghoochannejhad nella vittoria esterna per 0-1 sul campo del Leeds Utd.[23] Ha giocato 5 partite, senza segnare alcuna rete, per poi tornare a Manchester per fine prestito.

CFR ClujModifica

Il 7 settembre 2014, ha firmato ufficialmente un contratto con i rumeni del CFR Cluj, dopo aver rescisso consensualmente il contratto che lo legava al Manchester United.[14][24] Ha scelto di vestire la maglia numero 4.[24] Ha esordito in squadra il 24 settembre, in una sfida valida per il sesto turno della Cupa României: è stato schierato titolare nella vittoria esterna per 0-2 sul Viitorul Axintele.[25] Il debutto nella Liga I è invece arrivato il 18 ottobre successivo, quando ha sostituito Christian nella vittoria per 2-1 sulla Dinamo Bucarest.[26] Il 23 maggio 2015 ha realizzato la prima rete nella massima divisione locale, nel successo per 2-1 sul Rapid Bucarest.[27] Ha chiuso la prima stagione in squadra con 17 presenze e una rete, tra campionato e coppa.

Il 19 giugno 2015 ha rinnovato il contratto che lo legava al club.[28] La seconda rete nelle file del Cluj è datata invece 31 luglio nella vittoria per 2 a 0 contro il Voluntari. Il 14 settembre successivo, in occasione dell'incontro vinto 0-2 in casa della Dinamo Bucarest, ha indossato per la prima volta la fascia da capitano.[29]

Çaykur RizesporModifica

Il 29 agosto 2016, Petrucci si è trasferito ufficialmente per 450 mila euro ai turchi del Çaykur Rizespor, a cui si è legato con un accordo triennale.[30]

NazionaleModifica

Convocato nelle Nazionali giovanili dell'Italia (Under-16, Under-17 e Under-19) in 28 occasioni è sceso in campo in 23 gare nelle quali ha segnato 2 gol: il primo con l'Under-16 il 28 aprile 2007 contro la Croazia Under-16 ed il secondo in Under-17 il 4 ottobre 2007 contro Cipro Under-17.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 11 giugno 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012   Manchester Utd PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL+UEL 0 0 CS - - 0 0
2012-gen. 2013 PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
gen.-giu. 2013   Peterborough Utd FLC 4 1 FACup+CdL - - - - - - - - 4 1
2013-gen. 2014   Anversa D2 12 1 CB 0 0 - - - - - - 12 1
gen.-mar. 2014   Manchester Utd PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 CS - - 0 0
Totale Manchester United 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
mar.-giu. 2014   Charlton FLC 5 0 FACup+CdL - - - - - - - - 5 0
2014-2015   CFR Cluj L1 14 1 CR+CdL 3+0 0 UEL - - - - - 17 1
2015-2016 L1 25+13[31] 1+3[31] CR+CdL 5+2 0 - - - - - - 45 4
ago. 2016 L1 6 2 CR+CdL 0+1 0 - - - SR 1 0 8 2
Totale CFR Cluj 45+13 4+3 11 0 - - 1 0 70 7
2016-2017   Çaykur Rizespor SL 30 2 TK 6 1 - - - - - - 36 3
2017-2018 1L 15 0 TK 0 0 - - - - - - 15 0
2018-2019 SL 10 0 TK 3 0 - - - - - - 13 0
Totale Çaykur Rizespor 55 2 9 1 - - - - 61 3
Totale carriera 121+13 8+3 20 1 0 0 1 0 152 12

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

CFR Cluj: 2015-2016
Çaykur Rizespor: 2017-2018

NoteModifica

  1. ^ 58 (7) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ a b c d e (EN) Petrucci welcomes United chance, skysports.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  3. ^ a b c d e f g h i (EN) Davide Petrucci was stolen from us by Manchester United, claim angry Romans, telegraph.co.uk. URL consultato il 15 settembre 2015.
  4. ^ a b c Davide Petrucci, campionatoprimavera.com.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  5. ^ Davide Petrucci: 1991 – Italia, su generazioneditalenti.it.
  6. ^ Generazione di Fenomeni - Davide Petrucci, da 'nuovo Totti' a 'Diavolo Rosso', su goal.com.
  7. ^ PETRUCCI È pronto ad esplodere, su iltempo.it.
  8. ^ DAVIDE PETRUCCI, su worldsoccerscouting.it (archiviato dall'url originale il 26 maggio 2015).
  9. ^ Davide Petrucci: da San Basilio ad Old Trafford, su tuttocalcionews.net (archiviato dall'url originale il 26 maggio 2015).
  10. ^ (EN) Charlton take Man Utd midfielder Davide Petrucci on loan, su express.co.uk.
  11. ^ (EN) The Curious Case of Davide Petrucci, su thefootballaddictblog.com (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2015).
  12. ^ (EN) Coach praises Petrucci, su manutd.com. URL consultato il 15 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  13. ^ a b c d (EN) Coach praises Petrucci, manutd.com. URL consultato il 15 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  14. ^ a b c (EN) Davide Petrucci signs for Cluj, manutd.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  15. ^ a b (EN) Duo agree Posh loans, manutd.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  16. ^ Nottingham Forest vs. Peterborough United, soccerway.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  17. ^ (EN) Petrucci stays with Posh, manutd.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  18. ^ Peterborough United vs. Leicester City, soccerway.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  19. ^ (EN) Reds trio head overseas, manutd.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  20. ^ Antwerp vs. Eupen, soccerway.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  21. ^ (EN) Reds trio extend loans, manutd.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  22. ^ (EN) Davide Petrucci joins Charlton on loan, cafc.co.uk. URL consultato il 15 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2014).
  23. ^ Leeds United vs. Charlton, soccerway.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  24. ^ a b (RO) Davide Petrucci la CFR!, cfr1907.ro. URL consultato il 15 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 27 giugno 2015).
  25. ^ Viitorul Axintele vs. CFR Cluj, soccerway.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  26. ^ CFR Cluj vs. Dinamo Bucarest, soccerway.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  27. ^ CFR Cluj vs. Rapid Bucarest, soccerway.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  28. ^ (RO) Davide Petrucci si-a prelungit angajamentul!, cfr1907.ro. URL consultato il 15 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2015).
  29. ^ Dinamo Bucarest - Cluj 0-2, su transfermarkt.it.
  30. ^ (TR) ÇAYKUR RİZESPOR BASIN BÜLTENİ (29 AĞUSTOS 2016) - Davide Petrucci ile 3 yıllık sözleşme, caykurrizespor.org.tr. URL consultato il 30 agosto 2016.
  31. ^ a b Play-out.

Collegamenti esterniModifica