Apri il menu principale

Euridice (ninfa)

driade della mitologia greca, moglie di Orfeo
Euridice morente, marmo bianco, opera di Charles-François Lebœuf, 1822, Parigi, Musée du Louvre.
Frontespizio dell'opera Euridice di Jacopo Peri

Nella mitologia greca, Euridice (pronuncia: /euriˈditʃe/; oppure, alla latina, /euˈriditʃe/[1]) è una ninfa delle Amadriadi.

Indice

MitoModifica

Sposò Orfeo e morì per il morso di un serpente in un prato mentre camminava o, secondo Virgilio e Ovidio, mentre correva tentando di sottrarsi alle attenzioni del pastore Aristeo.

Orfeo, disperato, intonò canzoni così cariche di disperazione che tutte le ninfe e gli dei ne furono commossi. Gli fu consigliato di scendere nel regno dei morti per tentare di convincere Ade e Persefone a far tornare in vita la sua amata, così fece e le sue canzoni fecero persino piangere le Erinni.

Ade e Persefone si convinsero quindi a lasciare andare Euridice, a condizione che Orfeo camminasse davanti a lei e non si voltasse a guardarla finché non fossero usciti alla luce del sole. Durante il viaggio Orfeo non si voltò poiché sapeva che, se lo avesse fatto, non avrebbe più rivisto la sua amata; per questo motivo cominciò a suonare la sua lira, distraendosi dal suo pericoloso desiderio. Arrivato finalmente alla luce del sole, Orfeo si voltò per guardare la sua amata; Euridice, però, non era ancora completamente uscita dal regno dei morti e dunque, quando Orfeo posò gli occhi su di lei, svanì in una nuvola d'aria. Persefone, quindi, mandò il suo messaggero presso Orfeo perché gli spiegasse che si era voltato troppo presto e che perciò aveva perso Euridice per sempre. Così Orfeo, disperandosi e piangendo, rimase muto e solo, senza mangiare né bere, finché non giunse alla fine dei suoi giorni.

Euridice nell'arteModifica

CinemaModifica

LetteraturaModifica

DanzaModifica

OperaModifica

MusicalModifica

CanzoneModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN42649968 · LCCN (ENn2014043595 · GND (DE119507706 · CERL cnp00557778