Apri il menu principale

Fernand Sardou

attore, cantante e comico francese

BiografiaModifica

Figlio dell'attore Valentin Sardou e della cantante Félix Mayol, dopo aver svolto diversi mestieri e dopo la morte della madre decide di intraprendere la carriera artistica seguendo le orme dei suoi genitori.

Trascorsa l'infanzia e la giovinezza in Marocco, dove si era trasferita la sua famiglia in cerca di fortuna, Fernard Sardou ritorna a Parigi dove, nel 1945, sposa l'attrice Jackie Rollins che dopo il matrimonio adotterà il cognome del marito facendosi chiamare Jackie Sardou.

Nel 1946 Sardou esordisce come cantante[4] al teatro Alhambra di Parigi e l'anno successivo nasce il suo primo figlio, Michel Sardou; dal quel momento la popolarità di Sardou in qualità di cantante incomincia a diffondersi in buona parte della Francia, soprattutto nella parte meridionale.

Nel 1955 Sardou riscuote un certo successo lavorando assieme al collega Tino Rossi, tale successo spinge l'attore a mettere in risalto le sue caratteristiche di intrattenitore aprendo un proprio cabaret il Chez Fernad Sardou nel settembre del 1960 su una rinomata strada di Parigi, la rue Lepic; è il figlio Michel a inaugurare il locale del padre, dove si esibirà in spettacoli comici, canori e recitativi insieme a entrambi i genitori.

Al cinema Fernad Sardou aveva incominciato a recitare già dalla seconda metà degli anni trenta[3], ma la sua carriera di attore è proseguita con una certa continuità solo in contemporaneità di quella canora avvenuta nel 1946; è apparso anche in una co-produzione italo-francese, nel film I tartassati in cui interpreta il ruolo di Ernesto Topponi in cui recita assieme a Totò, Aldo Fabrizi e Louis de Funès, per quel film Fernad Sardou venne doppiato in italiano da Paolo Ferrara.

Fernard Sardou era anche il nonno dello scrittore Romain Sardou e dell'attore e comico Davy Sardou, entrambi figli di Michel Sardou; le sue spoglie furono tumulate al cimitero di Neuilly-sur-Seine, dove nel 1998 gli furono collocate anche quelle della moglie Jackie. Nel 2006 le salme di Fernard Sardou e quella di sua moglie Jackie sono state trasferite al cimitero di Cannes, il Grand Jas[5].

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DiscografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Ebook: Michel Sardou biographie intime, Sophie Girault, City Edition, 2910041803387 - Leslibraires.fr, su leslibraires.fr. URL consultato il 20 novembre 2016.
  2. ^ Les Sardou, une dynastie (PDF), su clubsardou.com. URL consultato il 20 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 20 novembre 2016).
  3. ^ a b Scheda su "Cine Memorial"
  4. ^ Scheda su "iTunes"
  5. ^ Scheda su "Cimetièries de France et d'ailleurs"

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN64013697 · ISNI (EN0000 0000 8142 9052 · LCCN (ENn81040240 · GND (DE1062138783 · BNF (FRcb11953872p (data) · WorldCat Identities (ENn81-040240