Apri il menu principale

Le stelle non si spengono a Liverpool

film del 2017 diretto da Paul McGuigan
(Reindirizzamento da Film Stars Don't Die in Liverpool)
Le stelle non si spengono a Liverpool
Film Stars Don't Die in Liverpool.jpg
Jamie Bell e Annette Bening in una scena del film
Titolo originaleFilm Stars Don't Die in Liverpool
Paese di produzioneRegno Unito
Anno2017
Durata105 min
Generebiografico, drammatico, sentimentale
RegiaPaul McGuigan
SoggettoPeter Turner (memorie)
SceneggiaturaMatt Greenhalgh
ProduttoreBarbara Broccoli, Colin Vaines
Casa di produzioneEON Productions, IM Global
Distribuzione in italianoVision Distribution
FotografiaUrszula Pontikos
MontaggioNick Emerson
MusicheJ. Ralph
ScenografiaEve Stewart
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Le stelle non si spengono a Liverpool (Film Stars Don't Die in Liverpool) è un film del 2017 diretto da Paul McGuigan.

Il film ha come protagonisti Annette Bening e Jamie Bell e racconta la reale storia d'amore tra il giovane attore britannico Peter Turner e l'attrice premio Oscar Gloria Grahame. Il film si basa sull'omonimo libro di memorie di Peter Turner.[1]

TramaModifica

A Londra, verso la fine degli anni settanta, Peter Turner, un giovane attore emergente in difficoltà, incontra e si innamora di Gloria Grahame, la celebre stella di Hollywood vincitrice dell'Premio Oscar per la miglior attrice non protagonista nel 1953. L'attrice era ormai giunta alla fine della sua carriera e, nonostante i problemi di salute, cercava con ottimismo nuovi ingaggi in Gran Bretagna. Quando la Grahame ha un malore in teatro, Turner si sente in dovere di prendersi cura di lei e decide di portarla a vivere a casa della sua famiglia a Liverpool.

ProduzioneModifica

Le riprese sono iniziate a fine giugno 2016 tra Liverpool e Londra. Ad agosto dello stesso anno le riprese si sono svolte presso i Pinewood Studios.[2]

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato in anteprima mondiale il 1º settembre 2017 al Telluride Film Festival.[3] Successivamente è stato proiettato al Toronto International Film Festival e al BFI London Film Festival.

È stato distribuito nelle sale cinematografiche britanniche dalla Lionsgate il 17 novembre 2017[4] e in quelle statunitensi il 29 dicembre 2017 dalla Sony Pictures Classics.[5]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica