Apri il menu principale

Frédéric Maurice Casimir de La Tour d'Auvergne

nobile francese
Frédéric Maurice Casimir
Principe di Turenne
Nome completo Frédéric Maurice Casimir de La Tour d'Auvergne
Nascita 22 ottobre 1702
Morte 1º ottobre 1723
Padre Emmanuel Théodose de La Tour d'Auvergne
Madre Marie Armande de La Trémoille
Consorte Maria Carolina Sobieski

Frédéric Maurice Casimir de La Tour d'Auvergne (22 ottobre 17021º ottobre 1723) titolato Principe di Turenne, era il maggiore dei figli sopravvissuti di Emmanuel Théodose de La Tour d'Auvergne. Fu per breve tempo genero di Giacomo Luigi Sobieski[1].

BiografiaModifica

Frédéric Maurice Casimir nascque da Emmanuel Théodose de La Tour d'Auvergne (1668–1730) e dalla sua prima moglie Marie Armande Victoire de La Trémouille.[1] Suo padre era sovrano del Ducato di Bouillon, un piccolo principato nell'attuale Belgio. Secondo fra i loro figli maschi, ricevé il titolo di prince de Turenne alla morte del fratello maggiore (Godefroy Maurice) nel 1705 all'età di appena 3 anni.

Dal 1705, fu il legittimo erede di suo padre. Fidanzato a Maria Karolina Sobieska, figlia di Giacomo Luigi Sobieski, sorella di Maria Clementina Sobieska e nipote di Giovanni III di Polonia, il giovane principe fece un matrimonio per procura a Neuss in Slesia.[1]

Dopo essersi sposato di persona a Strasburgo il 20 settembre, morì durante il viaggio di ritorno e fu sepolto a Münster; la vedova sposò in seguito il fratello minore Charles Godefroy, che, a seguito della morte di Frédéric Maurice Casimir diventò Principe di Turenne.[1]

Titoli ed appellativiModifica

  • 24 ottobre 1702 – 9 gennaio 1705 Sua Altezza il Principe di Bouillon
  • 9 gennaio 1705 – 1º ottobre 1723 Sua Altezza il Principe di Turenne

NoteModifica

  1. ^ a b c d Leo van de Pas, Frédéric Maurice Casimir de La Tour d'Auvergne, Genealogics .org. URL consultato il 4 aprile 2010.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie