Apri il menu principale
Francis Lee
Franny Lee.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1976
Carriera
Squadre di club1
1959-1967Bolton139 (92)
1967-1974Manchester City248 (112)
1974-1976Derby County82 (30)
Nazionale
1968-1972 Inghilterra Inghilterra 27 (10)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Francis Henry Lee (Westhoughton, 29 aprile 1944) è un ex calciatore inglese, di ruolo attaccante.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Lee iniziò la sua carriera nel Bolton Wanderers, dove rimase fino al 1967, anno in cui venne acquistato dal Manchester City per 60.000 sterline.[1] Con questa squadra Lee vinse un campionato di First Division, una FA Cup, una Coppa di lega, due Community Shield, una Coppa delle Coppe e il titolo di capocannoniere nel 1971-1972, mentre, sempre nel 1972, si classificò terzo nell'edizione della Scarpa d'oro, vinta da Gerd Müller. Inoltre è detentore del record di calci di rigore segnati in una stagione. Nel 1974, poi, l'inglese lasciò il Manchester City e si accasò al Derby County, con cui chiuse la carriera nel 1976 vincendo un'altra First Division e un altro Community Shield.

NazionaleModifica

Lee, tra il 1968 e il 1972 fece parte anche della Nazionale di calcio dell'Inghilterra, con cui prese parte al mondiale del 1970. Conta ventisette presenze e dieci gol.

Dopo il ritiroModifica

Dopo il ritiro dall'attività professionistica ebbe grande successo nel mondo degli affari e nel 1994 diventò azionista e presidente del Manchester City e ricoprì questa carica per quattro anni.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Manchester City: 1967-1968
Derby County: 1974-1975
Manchester City: 1968, 1972
Derby County: 1975
Manchester City: 1968-1969
Manchester City: 1969-1970

Competizioni internazionaliModifica

Manchester City: 1969-1970

OnorificenzeModifica

  Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per i servizi al calcio e alla carità.»
— 31 dicembre 2015[2]

NoteModifica

  1. ^ (EN) James Gary, Manchester City - The Complete Record, Derby, Breedon, 2006, p.178, ISBN 1-85983-512-0.
  2. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 61450, 30 December 2015, p. N9.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29578383 · ISNI (EN0000 0000 8214 1907 · LCCN (ENnr90014795 · BNF (FRcb121855287 (data) · WorldCat Identities (ENnr90-014795