Futbolo Klubas Gintra Universitetas

squadra di calcio femminile lituana
Futbolo Klubas Gintra Universitetas
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo, nero
Dati societari
Città Šiauliai
Nazione Lituania Lituania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Lithuania.svg LFF
Campionato A Lyga moterų
Fondazione 1992
Presidente Lituania Gintaras Radavičius
Allenatore Lituania Rimantas Viktoravičius
Stadio Šiauliau miesto centrinis stadionas
( posti)
Sito web http://www.fkgintra.lt/
Palmarès
Titoli nazionali 18 Campionati lituani
Trofei nazionali 10 Coppe della Lituania
1 Supercoppa lituana
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbolo Klubas Gintra Universitetas è una squadra di calcio femminile lituana di Šiauliai. Milita nella A Lyga moterų, il massimo campionato di calcio femminile lituano.

StoriaModifica

Il club è stato fondato nel 1992 con il nome di Gintra Šiauliai, nominativo mantenuto per undici anni, durante i quali ha vinto due titoli nazionali, nel 1999 e nel 2000.

Nel 2003 la squadra ha firmato un accordo di cooperazione con l'Università di Šiauliai, cambiando la propria denominazione in Futbolo Klubas Gintra Universitetas. Questo cambiamento ha dato immediatamente risultati positivi: al termine della stagione 2003 arriva il terzo titolo di campione di Lituania. Successivamente, da allora ad oggi, la squadra si è sempre confermata campione nazionale. Contemporaneamente, la squadra ha vinto la sua prima coppa nazionale nel 2005, titolo poi confermato sempre, anche in questo caso, fino ad oggi. Trattasi di un vero e proprio dominio da parte del Gintra nel calcio femminile lituano, che nulla ha lasciato agli avversari negli ultimi anni in entrambe le competizioni nazionali.

Nel 2006 il club ha vinto anche una Supercoppa lituana; bisogna però sottolineare che la suddetta competizione è stata disputata solo due volte, nel 2005 e nel 2006.

In virtù dei numerosi, e consecutivi, titoli di campione di Lituania conseguiti, il Gintra Universitetas ha rappresentato ininterrottamente, a partire dalla stagione 2004-2005, il Paese baltico in Champions League. Dopo dieci partecipazioni nella competizione europea con risultati modesti e alcune sconfitte con punteggi piuttosto netti, riesce, all'undicesimo tentativo, a superare la fase preliminare, qualificandosi per i sedicesimi di finale della Champions League 2014-2015.

PalmarèsModifica

1999, 2000, 2003, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019
2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014
2006

StatisticheModifica

Risultati nelle competizioni UEFAModifica

Stagione Competizione Fase Avversario Risultato
andata ritorno aggregato
2004-05 Women's Cup fase a gironi, primo turno   Gömrukçü Baku 0-3
  Ėnergija Voronež 0-11
  Skiponjat 1-0
2005-06 Women's Cup fase a gironi, primo turno   Universitet Vitebsk 0-2
  Sparta Praga 0-8
  Clujana 2-2
2006-07 Women's Cup fase a gironi, primo turno   Universitet Vitebsk 0-1
  SFK 2000 1-1
  Fiammamonza 0-3
2007-08 Women's Cup fase a gironi, primo turno   Everton 0-4
  Zuchwil 0-6
  Glentoran 2-1
2008-09 Women's Cup fase a gironi, primo turno   Zvezda Perm' 0-8
  Femina 2-0
  KÍ Klaksvík 2-2
2009-10 Champions League gironi di qualificazione   Norchi Dinamoeli 7-1
  Glasgow City 0-2
  Bayern Monaco 0-8
2010-11 Champions League gironi di qualificazione   Borec Veles 4-0
  KÍ Klaksvík 0-0
  Everton 0-7
2011-12 Champions League gironi di qualificazione   Ataşehir Belediyesi 1-1
  Olimpia Cluj 0-5
  SFK 2000 1-2
2012-13 Champions League gironi di qualificazione   Ataşehir Belediyesi 2-3
  Pomurje 1-9
  Zürigo 0-8
2013-14 Champions League gironi di qualificazione   Olimpia Cluj 0-3
  Spartak Subotica 0-6
  Liepājas Metalurgs 2-0
2014-15 Champions League gironi di qualificazione   Apollōn Lemesou 1-3
  KÍ Klaksvík 2-0
  Vllaznia 5-0
sedicesimi di finale   Sparta Praga 1-1 1-1 2-2 (5-4 dtr)
ottavi di finale   Brøndby 0-5 2-0 2-5
2015-16 Champions League gironi di qualificazione   Wexford Youths 0-1
  Cardiff Metropolitan 5-1
  Medyk Konin 0-4
2016-17 Champions League gironi di qualificazione   Criuleni 13-0
  Wexford Youths 2-1
  BIIK Kazygurt 0-3
2017-18 Champions League gironi di qualificazione   Partizán Bardejov 4-0
  Martve 6-0
  Konak Belediyespor 3-1
sedicesimi di finale   Zurigo 1-1 2-1 3-2
ottavi di finale   Barcellona 0-6 0-3 0-9

OrganicoModifica

Rosa 2017Modifica

Rosa e numeri come da sito ufficiale[1].

N. Ruolo Giocatore
1   P Klaudija Savickaitė
2   C Liucija Vaitukaitytė
4   D Algimante Mikutaitė
5   D Paulina Sarkanaitė
6   D Toriana Patterson
7   C Dovilė Gailevičiūtė
8   C Ljubova Gudčenko
9   A Paulina Potapova
10   C Ana Alekperova
11   C Samanta Karasiovaitė
N. Ruolo Giocatore
12   P Greta Kaselytė
13   D Vestina Neverdauskaitė
15   C Christina Murillo
16   D Simona Veličkaitė
17   C Anika Kyžaitė
18   A Zenatha Coleman
19   D Lolita Žižytė
20   C Jelena Čubrilo
21   A Tatjana Kozyrenko

NoteModifica

  1. ^ (LT) Rosa, su fkgintra.lt. URL consultato il 22 agosto 2017.

Collegamenti esterniModifica