UEFA Women's Champions League 2012-2013

edizione del torneo calcistico
UEFA Women's Champions League 2012-2013
Competizione UEFA Women's Champions League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 12ª
Organizzatore UEFA
Date dall'11 agosto 2012
al 23 maggio 2013
Partecipanti 54
Nazioni 46
Sito web UEFA Women's Champions League
Risultati
Vincitore Germania Wolfsburg
(1º titolo)
Secondo Francia Olympique Lione
Statistiche
Miglior marcatore Romania Laura Rus[1] (11)
Incontri disputati 144
Gol segnati 491 (3,41 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

La UEFA Women's Champions League 2012-2013 è stata la quarta edizione della UEFA Women's Champions League e la dodicesima edizione del torneo europeo femminile di calcio per club destinato alle formazioni vincitrici dei massimi campionati nazionali d'Europa. Il torneo è stato vinto per la prima volta dalle tedesche del Wolfsburg, che nella finale giocata allo Stamford Bridge di Londra hanno sconfitto le francesi dell'Olympique Lione per 1-0[2].

FormulaModifica

Partecipano al torneo 2012-2013 un totale di 54 squadre provenienti da 46 diverse federazioni affiliate alla UEFA. L'Olympique Lione ha partecipato come squadra campione in carica e come squadra vincitrice della Division 1 Féminine 2011-2012.

Il torneo si compone di due fasi: una prima fase a gironi e una fase finale ad eliminazione diretta. Accedono direttamente alla fase ad eliminazione diretta le squadre campioni nazionali appartenenti alle prime 14 federazioni secondo il ranking UEFA e le 8 squadre seconde classificate delle prime otto federazioni[3]. Alla prima fase a gironi accedono le squadre campioni nazionali appartenenti alle restanti 32 federazioni secondo il ranking UEFA[3]. Le squadre vincenti gli otto gironi della prima fase e le due migliori seconde accedono alla fase ad eliminazione diretta, il cui primo turno sono i sedicesimi di finale. La finale si gioca in gara unica allo Stamford Bridge di Londra, in Inghilterra[2].

Fase Sorteggio Andata Ritorno
Fase di qualificazione 28 giugno 2012 dall'11 al 16 agosto 2012
Sedicesimi di finale 23 agosto 2012 25-26-27 settembre 2012 3-4-11 ottobre 2012
Ottavi di finale 31 ottobre-1º novembre 2012 7-8 novembre 2012
Quarti di finale 27 novembre 2012 20-21 marzo 2013 27-28 marzo 2013
Semifinali 13-14 aprile 2013 20-21 aprile 2013
Finale 23 maggio 2013

Squadre partecipantiModifica

La seguente lista contiene le squadre qualificate per il torneo[3][4]. Con DT è indicata la detentrice del titolo, con CN la squadra campione nazionale, con la seconda classificata.

Fase Finale
  Turbine Potsdam (CN)   Wolfsburg ()   LdB Malmö (CN)   Kopparbergs/Göteborg ()
  Olympique Lione (DT) (CN)   FCF Juvisy ()   Rossijanka (CN)   Zorkij Krasnogorsk (2ª)
  Arsenal (CN)   Birmingham City ()   Brøndby (CN)   Fortuna Hjørring ()
  Torres (CN)   Bardolino Verona ()   Røa (CN)   Stabæk ()
  Stjarnan (CN)   Neulengbach (CN)   Barcellona (CN)   Standard Liège (CN)
  Sparta Praga (CN)   ADO Den Haag (CN)
Fase di qualificazione
  Babrujčanka (CN)   BIIK Kazygurt (CN)   Unia Racibórz (CN)   Žytlobud-1 Charkiv (CN)
  MTK Budapest (CN)   PK-35 Vantaa (CN)   PAOK Salonicco (CN)   Zurigo (CN)
  Spartak Subotica (CN)   Glasgow City (CN)   NSA Sofia (CN)   Olimpia Cluj (CN)
  1° Dezembro (CN)   Pomurje (CN)   SFK 2000 (CN)   ASA Tel Aviv (CN)
  Gintra Universitetas (CN)   Apollon Limassol (CN)   Slovan Bratislava (CN)   Cardiff Met. Ladies (CN)
  Peamount United (CN)   KÍ Klaksvík (CN)   Noroc Nimoreni (CN)   Osijek (CN)
  Ataşehir Belediyesi (CN)   Glentoran Belfast United (CN)   Pärnu (CN)   Naše Taksi (CN)
  Birkirkara (CN)   Ada Velipojë (CN)   Skonto Riga (CN)   Ekonomist (CN)

Fase di qualificazioneModifica

SorteggioModifica

Il sorteggio si è tenuto il 28 giugno 2012[5]. Le trentadue squadre sono state divise in otto gironi da quattro squadre ciascuno, dopo una prima divisione in quattro gruppi in base al coefficiente UEFA[4]. In ogni girone, una delle quattro squadre ha fatto anche da ospitante del girone stesso. Le gare si sono disputate tra l'11 e il 16 agosto 2012.

Gruppo AModifica

Gare disputate a Beltinci (Slovenia).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Zurigo 9 3 3 0 0 14 0 +14
2.   Pomurje 6 3 2 0 1 13 5 +8
3.   Ataşehir Belediyesi 3 3 1 0 2 5 10 -5
4.   Gintra Universitetas 0 3 0 0 3 3 20 -17
11 agosto 2012 Pomurje 0 - 2 Zurigo
11 agosto 2012 Ataşehir Belediyesi 3 - 2 Gintra Universitetas
13 agosto 2012 Zurigo 4 - 0 Ataşehir Belediyesi
13 agosto 2012 Pomurje 9 - 1 Gintra Universitetas
16 agosto 2012 Gintra Universitetas 0 - 8 Zurigo
16 agosto 2012 Ataşehir Belediyesi 2 - 4 Pomurje

Gruppo BModifica

Gare disputate a Subotica (Serbia).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   BIIK Kazygurt 9 3 3 0 0 9 0 +9
2.   Spartak Subotica 6 3 2 0 1 8 2 +6
3.   NSA Sofia 3 3 1 0 2 2 11 -9
4.   Pärnu 0 3 0 0 3 0 6 -6
11 agosto 2012 Spartak Subotica 7 - 0 NSA Sofia
11 agosto 2012 BIIK Kazygurt 3 - 0 Pärnu
13 agosto 2012 NSA Sofia 2 - 0 Pärnu
13 agosto 2012 Spartak Subotica 0 - 2 BIIK Kazygurt
16 agosto 2012 BIIK Kazygurt 4 - 0 NSA Sofia
16 agosto 2012 Spartak Subotica 1 - 0 Pärnu

Gruppo CModifica

Gare disputate a Birchircara (Malta).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Olimpia Cluj 9 3 3 0 0 16 3 +13
2.   1° Dezembro 6 3 2 0 1 6 4 +2
3.   Glentoran Belfast United 3 3 1 0 2 5 9 -4
4.   Birkirkara 0 3 0 0 3 1 12 -11
11 agosto 2012 1° Dezembro 4 - 0 Glentoran Belfast United
11 agosto 2012 Birkirkara 0 - 8 Olimpia Cluj
13 agosto 2012 Birkirkara 0 - 1 1° Dezembro
13 agosto 2012 Olimpia Cluj 4 - 2 Glentoran Belfast United
16 agosto 2012 Olimpia Cluj 4 - 1 1° Dezembro
16 agosto 2012 Birkirkara 1 - 3 Glentoran Belfast United

Gruppo DModifica

Gare disputate a Bratislava (Slovacchia).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Unia Racibórz 9 3 3 0 0 17 1 +16
2.   Slovan Bratislava 6 3 2 0 1 11 7 +4
3.   Babrujčanka 3 3 1 0 2 7 9 -2
4.   Ekonomist 0 3 0 0 3 2 20 -18
11 agosto 2012 Slovan Bratislava 0 - 5 Unia Racibórz
11 agosto 2012 Babrujčanka 5 - 1 Ekonomist
13 agosto 2012 Unia Racibórz 7 - 1 Ekonomist
13 agosto 2012 Slovan Bratislava 3 - 2 Babrujčanka
16 agosto 2012 Unia Racibórz 5 - 0 Babrujčanka
16 agosto 2012 Slovan Bratislava 8 - 0 Ekonomist

Gruppo EModifica

Gare disputate a Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   SFK 2000 7 3 2 1 0 6 1 +5
2.   Peamount United 6 3 2 0 1 9 4 +5
3.   ASA Tel Aviv 4 3 1 1 1 6 6 0
4.   Cardiff Met. Ladies 0 3 0 0 3 0 10 -10
11 agosto 2012 SFK 2000 4 - 0 Peamount United
11 agosto 2012 ASA Tel Aviv 5 - 0 Cardiff Met. Ladies
13 agosto 2012 SFK 2000 1 - 0 Cardiff Met. Ladies
13 agosto 2012 Peamount United 5 - 0 ASA Tel Aviv
16 agosto 2012 ASA Tel Aviv 1 - 1 SFK 2000
16 agosto 2012 Cardiff Met. Ladies 0 - 4 Peamount United

Gruppo FModifica

Gare disputate a Limassol (Cipro).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Apollon Limassol 9 3 3 0 0 31 0 +31
2.   Žytlobud-1 Charkiv 6 3 2 0 1 16 5 +11
3.   KÍ Klaksvík 3 3 1 0 2 12 10 +2
4.   Ada Velipojë 0 3 0 0 3 2 46 -44
11 agosto 2012 Apollon Limassol 7 - 0 KÍ Klaksvík
11 agosto 2012 Žytlobud-1 Charkiv 14 - 1 Ada Velipojë
13 agosto 2012 Apollon Limassol 21 - 0 Ada Velipojë
13 agosto 2012 KÍ Klaksvík 1 - 2 Žytlobud-1 Charkiv
16 agosto 2012 Žytlobud-1 Charkiv 0 - 3 Apollon Limassol
16 agosto 2012 Ada Velipojë 1 - 11 KÍ Klaksvík

Gruppo GModifica

Gare disputate a Skopje (Macedonia).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   MTK Budapest 9 3 3 0 0 14 0 +14
2.   PAOK Salonicco 6 3 2 0 1 9 2 +7
3.   Naše Taksi 3 3 1 0 2 5 10 -5
4.   Skonto Riga 0 3 0 0 3 2 18 -16
11 agosto 2012 ZFK Nashe Taksi 0 - 1 PAOK Salonicco
11 agosto 2012 MTK Budapest 5 - 0 Skonto Riga
13 agosto 2012 PAOK Salonicco 8 - 0 Skonto Riga
13 agosto 2012 ZFK Nashe Taksi 0 - 7 MTK Budapest
16 agosto 2012 MTK Budapest 2 - 0 PAOK Salonicco
16 agosto 2012 Skonto Riga 2 - 5 ZFK Nashe Taksi

Gruppo HModifica

Gare disputate a Vantaa (Finlandia).

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Glasgow City 7 3 2 1 0 15 3 +12
2.   PK-35 Vantaa 7 3 2 1 0 10 2 +8
3.   Osijek 3 3 1 0 2 14 7 +7
4.   Noroc Nimoreni 0 3 0 0 3 1 28 -27
11 agosto 2012 Glasgow City 3 - 2 Osijek
11 agosto 2012 PK-35 Vantaa 6 - 0 Noroc Nimoreni
13 agosto 2012 Glasgow City 11 - 0 Noroc Nimoreni
13 agosto 2012 Osijek 1 - 3 PK-35 Vantaa
16 agosto 2012 PK-35 Vantaa 1 - 1 Glasgow City
16 agosto 2012 Noroc Nimoreni 1 - 11 Osijek

Graduatoria migliori secondeModifica

Alla fase ad eliminazione diretta accedono, oltre alle prime classificate degli otto gruppi, anche le due migliori seconde. La graduatoria delle seconde considera solamente le partite disputate contro la prima e la terza del girone.

Gr. Squadra Pt G V N P GF GS DR
H   PK-35 Vantaa 4 2 1 1 0 4 2 +2
B   Spartak Subotica 3 2 1 0 1 7 2 +5
C   1° Dezembro 3 2 1 0 1 5 4 +1
E   Peamount United 3 2 1 0 1 5 4 +1
A   Pomurje 3 2 1 0 1 4 4 0
G   PAOK Salonicco 3 2 1 0 1 1 2 -1
F   Žytlobud-1 Charkiv 3 2 1 0 1 2 4 -2
D   Slovan Bratislava 3 2 1 0 1 3 7 -4

Fase ad eliminazione direttaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Women's Champions League 2012-2013 - Fase a eliminazione diretta.

TabelloneModifica

Sedicesimi di finale Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
  Arsenal 3 4 7
  Barcellona 0 0 0   Arsenal 2 4 6
  Turbine Potsdam 3 5 8   Turbine Potsdam 1 3 4
  Standard Liège 1 0 1   Arsenal 3 1 4
  Apollon Limassol 2 1 3   Torres 1 0 1
  Torres 3 3 6   Torres 4 3 7
  Olimpia Cluj 1 2 3   Olimpia Cluj 1 0 1
  Neulengbach 1 2 3   Arsenal 0 1 1
  Unia Racibórz 1 1 2   Wolfsburg 2 2 4
  Wolfsburg 5 6 11   Wolfsburg 4 1 5
  BIIK Kazygurt 0 0 0   Røa 1 1 2
  Røa 4 4 8   Wolfsburg 2 2 4
  SFK 2000 0 0 0   Rossijanka 1 0 1
  Sparta Praga 3 3 6   Sparta Praga 0 2 2
  ADO Den Haag 1 2 3   Rossijanka 1 2 3
  Rossijanka 4 1 5   Wolfsburg 1
  Stjarnan 0 1 1   Olympique Lione 0
  Zorkij Krasnogorsk 0 3 3   Zorkij Krasnogorsk 0 0 0
  PK-35 Vantaa 0 0 0   Olympique Lione 9 2 11
  Olympique Lione 7 5 12   Olympique Lione 5 3 8
  MTK Budapest 0 1 1   LdB Malmö 0 0 0
  LdB Malmö 4 6 10   LdB Malmö 1 2 3
  Birmingham City 2 0 2   Bardolino Verona 0 0 0
  Bardolino Verona 0 3 3   Olympique Lione 3 6 9
  Stabæk 2 3 5   FCF Juvisy 0 1 1
  Brøndby 0 3 3   Stabæk 0 1 1
  Zurigo 1 0 1   FCF Juvisy 0 2 2
  FCF Juvisy 1 1 2   FCF Juvisy 1 3 4
  Glasgow City 1 0 1   Kopparbergs/Göteborg 0 1 1
  Fortuna Hjørring 2 0 2   Fortuna Hjørring 1 2 3
  Spartak Subotica 0 0 0   Kopparbergs/Göteborg 1 3 4
  Kopparbergs/Göteborg 1 3 4

Sedicesimi di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Stjarnan   1 – 3   Zorkij Krasnogorsk 0 – 0 1 – 3
Zurigo   1 – 2   FCF Juvisy 1 – 1 0 – 1
PK-35 Vantaa   0 – 12   Olympique Lione 0 – 7 0 – 5
Birmingham City   2 – 3   Bardolino Verona 2 – 0 0 – 3 (d.t.s.)
Glasgow City   1 – 2   Fortuna Hjørring 1 – 2 0 – 0
MTK Budapest   1 – 10   LdB Malmö 0 – 4 1 – 6
Olimpia Cluj   3 – 3 (g.f.c.)   Neulengbach 1 – 1 2 – 2 (d.t.s.)
Unia Racibórz   2 – 11   Wolfsburg 1 – 5 1 – 6
Apollon Limassol   3 – 6   Torres 2 – 3 1 – 3
Stabæk   5 – 3   Brøndby 2 – 0 3 – 3
SFK 2000   0 – 6   Sparta Praga 0 – 3 0 – 3
BIIK Kazygurt   0 – 8   Røa 0 – 4 0 – 4
Standard Liège   1 – 8   Turbine Potsdam 1 – 3 0 – 5
ADO Den Haag   3 – 5   Rossijanka 1 – 4 2 – 1
Spartak Subotica   0 – 4   Kopparbergs/Göteborg 0 – 1 0 – 3
Barcellona   0 – 7   Arsenal 0 – 3 0 – 4

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Torres   7 – 1   Olimpia Cluj 4 – 1 3 – 0
LdB Malmö   3 – 0   Bardolino Verona 1 – 0 2 – 0
Fortuna Hjørring   3 – 4   Kopparbergs/Göteborg 1 – 1 2 – 3
Wolfsburg   5 – 2   Røa 4 – 1 1 – 1
Sparta Praga   2 – 3   Rossijanka 0 – 1 2 – 2
Zorkij Krasnogorsk   0 – 11   Olympique Lione 0 – 9 0 – 2
Arsenal   6 – 4   Turbine Potsdam 2 – 1 4 – 3
Stabæk   1 – 2   FCF Juvisy 0 – 0 1 – 2

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
FCF Juvisy   4 – 1   Kopparbergs/Göteborg 1 – 0 3 – 1
Olympique Lione   8 – 0   LdB Malmö 5 – 0 3 – 0
Arsenal   4 – 1   Torres 3 – 1 1 – 0
Wolfsburg   4 – 1   Rossijanka 2 – 1 2 – 0

SemifinaliModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Arsenal   1 – 4   Wolfsburg 0 – 2 1 – 2
Olympique Lione   9 – 1   FCF Juvisy 3 – 0 6 – 1

FinaleModifica

Londra
23 maggio 2013, ore 20:30 CEST
Wolfsburg  1 – 0
referto
  Olympique LioneStamford Bridge (19 278 spett.)
Arbitro:   Teodora Albon

StatisticheModifica

Il titolo di migliore marcatrice è stato assegnato alla romena Laura Rus dell'Apollon Limassol, che ha segnato 11 reti tra la fase di qualificazione e la fase ad eliminazione diretta[1]. Di seguito le classifiche delle marcatrici e degli assist per la sola fase ad eliminazione diretta:

Classifica marcatriciModifica

Gol Minuti giocati Giocatore Squadra
8 514'   Conny Pohlers   Wolfsburg
8 540'   Patrizia Panico   Torres
7 365'   Lotta Schelin   Olympique Lione
6 338'   Laëtitia Tonazzi   Olympique Lione
5 190'   Nataša Andonova   Turbine Potsdam
5 627'   Camille Abily   Olympique Lione
5 630'   Louisa Nécib   Olympique Lione
5 737'   Martina Müller   Wolfsburg
4 238'   Kelly Smith   Arsenal
4 243'   Jennifer Beattie   Arsenal

Fonte:[6]

Classifica assistModifica

Assist Minuti giocati Giocatore Squadra
6 600'   Rachel Yankey   Arsenal
4 263'   Lisa Evans   Turbine Potsdam
4 447'   Zsanett Jakabfi   Wolfsburg
4 632'   Sonia Bompastor   Olympique Lione
3 315'   Elise Thorsnes   Røa
3 439'   Anna Blässe   Wolfsburg
3 531'   Sandy Iannella   Torres
3 534'   Alexandra Popp   Wolfsburg
3 540'   Silvia Fuselli   Torres
3 627'   Camille Abily   Olympique Lione
3 630'   Louisa Nécib   Olympique Lione

Fonte:[7]

NoteModifica

  1. ^ a b Rus tops scorers' table, su uefa.com, 23 maggio 2013. URL consultato il 30 gennaio 2016.
  2. ^ a b Il Wolfsburg vende cara la pelle, su it.uefa.com, UEFA.
  3. ^ a b c UEFA coefficient of all CL participants (PDF), su uefa.com, UEFA.
  4. ^ a b Challengers ready for new season, su uefa.com, UEFA, 18 giugno 2012. URL consultato il 30 gennaio 2016.
  5. ^ (EN) Glasgow given hard qualifying route, su uefa.com, UEFA, 28 giugno 2012. URL consultato il 30 gennaio 2016.
  6. ^ Player statistics – Topscorers, in UEFA.com, UEFA, 8 novembre 2012.
  7. ^ Player statistics – Assists, in UEFA.com, Union of European Football Associations. URL consultato l'8 novembre 2012.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio