Apri il menu principale

Futsal Potenza Calcio a 5

ASD Futsal Potenza Calcio a 5
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Rosso - Blu
Dati societari
Confederazione UEFA
Paese Italia Italia
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Città Potenza
Fondazione 2000
Rifondazione 2016
Presidente Italia Giampiero Astino
Allenatore Italia Roberto Napoli

Italia Luigi Di Lorenzo

Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato di Serie B
Impianto
PalaPergola
Contatti
Via Ponte Nove Luci 14 Potenza
www.potenzac5.it

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Futsal Potenza Calcio a 5 è una società italiana di Calcio a 5 con sede a Potenza.

StoriaModifica

Gli iniziModifica

La Società nasce nel 2000 con la denominazione Polisportiva Leonessa. Nel 2006 la società viene acquistata da Salvatore Mecca e Salvatore Colucci e l'anno successivo cambia denominazione in A.S.D. Me.Co. Potenza. L'obiettivo è quello di portare la squadra nel calcio a 5 nazionale: chiude la Serie C1 regionale 2007-2008 al secondo posto vincendo i play-off regionali, ma non riesce a vincere anche quelli nazionali che avrebbero garantito la promozione in Serie B. L'anno successivo conclude il campionato al primo posto a pari punti con la Libertas Scanzano, riuscendo a vincere lo spareggio promozione per la Serie B. Nella stessa stagione vince anche la Coppa Italia regionale, fermandosi ai gironi della fase nazionale. La Me.Co. Potenza termina il primo anno in Serie B al dodicesimo posto retrocedendo. Viene tuttavia ripescata[1] e nella stagione successiva vince il proprio girone conquistando la promozione in Serie A2. Esce nella semifinale di Final Eight ai rigori, battuto dalla Reggiana[2].

Serie A2Modifica

Il primo anno della Me.Co nella seconda serie nazionale si conclude con un 12º posto in classifica, che vale la salvezza. Nell'estate del 2012 la società cambia ancora denominazione in A.S.D. Futsal Potenza Calcio a 5[3]. Nella stagione seguente raggiunge gli ottavi di finale nella Coppa Italia di Serie A2, avendo terminato il girone d'andata al 4º posto. Chiude il campionato al 6º posto con 34 punti, perdendo 6 a 0 l'ultima partita sul campo del Latina, che riesce a raggiungere il 5º posto e quindi la partecipazione ai play-off proprio a scapito del Potenza. Si aggiudica, così, la terza Serie A2 consecutiva.

La rinascita e la ripartenza dalla serie C1Modifica

A seguito della fusione tra A.S.D. Lucania Futsal e A.S.D. Gagliardi Potenza, entrambe reduci dal campionato di Serie C1 2016-17, nell'estate del 2017 viene rifondata la A.S.D. Futsal Potenza Calcio a 5. Salvatore Mancusi viene nominato presidente. Con la guida tecnica affidata a Domenico Giordano, il roster rossoblù può fregiarsi del contributo dei migliori atleti del capoluogo come il portiere Francesco Galasso, Giacinto Cirenza, Antonio Preite, Giuseppe Lioi e Gabriele Marchese. Alla fine della stagione sportiva 2017-2018 la squadra si piazza al quarto posto del massimo campionato regionale e con la rosa pressoché invariata si prepara ad affrontare quella successiva.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Futsal Potenza C5
  • 2000 · Fondazione della Polisportiva Leonessa.
  • 2000-01 · ? in ?.
  • 2001-02 · ? in ?.
  • 2002-03 · ? in ?.
  • 2003-04 · ? in ?.
  • 2004-05 · ? in ?.
  • 2005-06 · ? nel girone B di Serie C1 lucana. Cambia denominazione in Me.Co. Potenza.
  • 2006-07 · 5ª nel girone "B" di Serie C1 lucana. Ottiene la salvezza ai play-out regionali.
  • 2007-08 · 2ª nel girone unico di Serie C1 lucana.
Perde i play-off nazionali per l'accesso in Serie B.
  • 2008-09 · 1ª nel girone unico di Serie C1 lucana.   Promosso in Serie B.
Vince lo spareggio promozione contro lo Scanzano.
Vince la Coppa Italia Regionale (1º titolo).
  • 2009-10 · 12ª nel girone F di Serie B. Retrocessa in Serie B, viene ripescata.
1ª fase di Coppa Italia di Serie B.

  • 2010-11 · 1ª nel girone F di Serie B.   Promossa in Serie A2.
Semifinali di Coppa Italia di Serie B.
  • 2011-12 · 8ª nel girone B di Serie A2.
  • 2012 · Cambia denominazione in Futsal Potenza C5.
  • 2012-13 · 6ª nel girone B di Serie A2.
Quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2013-14 · 13ª nel girone B di Serie A2.   Retrocessa in Serie B.
  • 2014-17 · Inattiva.
  • 2017 · Dalla fusione tra Gagliardi Potenza e Lucania Futsal rinasce il Futsal Potenza C5.
  • 2017-18 · 4ª in Serie C1.
  • 2018-19 · 3ª in Serie C1.

StatisticheModifica

Si riportano di seguito le partecipazioni ai campionati della società dalla stagione 2005-06 in poi.

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione
Serie A2 3 2011-2012 2013-2014
Serie B 2 2009-2010 2010-2011
Serie C1 6 2005-2006 2018-2019

Colori e simboliModifica

ColoriModifica

Come nel calcio a 11, anche i colori sociali e delle divise della squadra di calcio a 5 del capoluogo lucano sono il rosso e il blu.

Simboli ufficialiModifica

StemmaModifica

Nello stemma attuale è raffigurato il simbolo della città, il leone rosso-blu.

SocietàModifica

Organigramma societarioModifica

Staff attuale
  • Presidente: Giampiero Astino
  • Presidente onorario: Rocco Tortora
  • Vice presidente: Giuseppe Traficante
  • Segretario: Marino Ianni
  • Team manager: Marcello Serratore
  • Dirigente sportivo: Gianpiero Astino
  • Responsabile Settore giovanile: Domenico Samela
  • Direttore Sportivo: Massimo Ronconi
  • Addetto stampa: Luigi Santopietro

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2010-2011

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie A2 3 2011-2012 2013-214 3
Serie B 2 2009-2010 2010-2011 2

Oltre ai 5 campionati nazionali, il Futsal Potenza ha disputato dalla stagione 2000-2001 fino alla stagione 2008-2009 9 campionati regionali.

NoteModifica

  1. ^ L'amarezza è ancora tanta ma la Me.Co. punta al ripescaggio in B[collegamento interrotto] Copia archiviata, su sport.lagazzettadelmezzogiorno.it. URL consultato il 30 agosto 2013 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2013).
  2. ^ Copia archiviata, su divisionecalcioa5.it. URL consultato il 9 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2013).
  3. ^ Divisione Calcio a 5, Comunicato Ufficiale N.19 2012/2013 Archiviato il 19 marzo 2013 in Internet Archive. divisionecalcioa5.it

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica