Halloween Ends

film del 2022 diretto da David Gordon Green

Halloween Ends è un film slasher del 2022 diretto da David Gordon Green.

Halloween Ends
Laurie Strode (Jamie Lee Curtis) e Michael Myers (James Jude Courtney) in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2022
Durata111 min
Rapporto2,35:1
Genereorrore, thriller
RegiaDavid Gordon Green
Soggettopersonaggi creati da John Carpenter e Debra Hill
SceneggiaturaPaul Brad Logan, Chris Bernier, Danny McBride, David Gordon Green
ProduttoreMalek Akkad, Jason Blum, Bill Block
Produttore esecutivoJohn Carpenter, Jamie Lee Curtis, Ryan Freimann, David Gordon Green, Andrew Golov, Danny McBride, Ryan Turek, Christopher H. Warner, Thomas Zadra
Casa di produzioneMiramax, Blumhouse Productions, Trancas International Films, Rough House Productions
Distribuzione in italianoUniversal Pictures
FotografiaMichael Simmonds
MontaggioTim Alverson
MusicheJohn Carpenter, Cody Carpenter, Daniel Davies
ScenografiaRichard A. Wright, Sean Keenan, Jess Royal
CostumiEmily Gunshor
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Sequel di Halloween Kills, è il tredicesimo film della saga di Halloween e l'ultimo della trilogia iniziata nel 2018.

La notte di Halloween del 2019, il ventunenne Corey Cunningham si reca a fare da babysitter a Jeremy Allen, bambino rimasto impressionato dalla storia di Michael Myers. A causa di uno scherzo del bambino, Corey lo colpisce accidentalmente con una porta e Jeremy precipita dalla tromba delle scale uccidendosi davanti ai suoi genitori, che incolperanno Corey di omicidio intenzionale.

Subito dopo la scena si sposta ad Halloween 2022, quattro anni dopo gli ultimi eventi del 2018. Laurie Strode sta scrivendo un libro sulla sua storia e vive con sua nipote Allyson che ora lavora come infermiera. Michael Myers non si è più fatto vivo, tuttavia la città è ancora scossa dalla sua ultima furia omicida e Laurie deve affrontare i cittadini che la attaccano come responsabile per gli omicidi dell'Uomo Nero (all'uscita da un supermercato, dopo aver incontrato Frank Hawkins, Laurie viene attaccata dalla sorella di Sondra, sopravvissuta incredibilmente all'aggressione di Michael nel 2018, dove morì il marito). Corey, ancora tormentato dalla comunità di Haddonfield per la morte di Jeremy, lavora nel cantiere di suo padre cercando di andare avanti. Dopo essersi scontrato con dei bulli liceali ed essersi ferito, viene soccorso da Laurie che lo porta all'ospedale dove lavora Allyson che sembra notevolmente attratta dal ragazzo. La sera stessa infatti porta il ragazzo a una festa in maschera dove quest'ultimo si scatena e riesce a godersi la serata, rovinata in seguito dalla madre di Jeremy, presente nel locale, che lo accusa di aver voluto uccidere suo figlio intenzionalmente e di proposito. Sarà Lindsey, sopravvissuta a un incontro con Myers sia nel 1978 che nel 2018, a fermare la discussione. Dopo essersi separato da Allyson, ed essersi nuovamente scontrato con Terry e la sua banda che lo gettano sotto un ponte, Corey viene trascinato dentro un condotto per poi svegliarsi in una fogna. Cercando di uscire si imbatte in Michael Myers, ancora vivo ma gravemente indebolito. L'assassino lascia il ragazzo in vita e quest'ultimo, una volta uscito dalla fogna, uccide accidentalmente un vecchio vagabondo che si era scagliato contro di lui.

Laurie noterà subito da un successivo incontro con Corey come quest'ultimo abbia il male negli occhi (dichiarando di aver visto la stessa cosa che vide negli occhi di Michael) e lo ammonirà di stare lontano dalla nipote con cui nel frattempo ha avviato una relazione. Il ragazzo tuttavia è sempre più assalito dal male, tanto che, dopo una cena con Allyson dove quest'ultima viene infastidita da un agente che le faceva la corte, attira quest'ultimo nelle fogne e lo fa uccidere da Michael che, fortemente indebolito, sembra riprendere forza dopo l'uccisione. Michael si reca poi a casa di Laurie e la spia da lontano (da qui Laurie inizia ad avere strane inquietudini su Corey e Myers) mentre Corey si apparta con Allyson. Laurie si confida poi con Lindsey, sui suoi sospetti verso Corey e sulla sua sensazione che Myers sia coinvolto nella storia. Allyson perde la promozione al lavoro a favore della sua collega che ha una relazione col dottor Mathis (il capo di entrambe) ma la sera stessa, nell'abitazione di quest'ultimo, Corey ucciderà il dottore mentre Michael la ragazza. Dopo aver litigato con sua madre, Corey va via da casa sua.

La mattina del 31 ottobre, Laurie, sempre più convinta della malvagità di Corey, avrà un duro confronto col ragazzo nella vecchia casa degli Allen dove morì Jeremy, imponendogli di stare lontano dalla nipote. Il giovane propone però ad Allyson di lasciare Haddonfield e accusa Laurie davanti alla nipote di volerlo uccidere. La giovane accetta la fuga, litigando con Laurie e accusandola di essere ancora soggiogata dal suo trauma legato a Myers. La stessa notte però Corey litiga con Michael riuscendo ad atterrarlo e a prendergli la maschera. Il giovane si trasforma quindi in un emulatore e indosserà la maschera di Michael per compiere vari omicidi (ucciderà sua madre che lo ha sempre oppresso, Terry e la sua banda e un DJ che in precedenza aveva offeso sia lui che Allyson) ma anche suo padre finirà accidentalmente ucciso.

Dopo la fuga di Allyson (che cerca inutilmente di contattare Corey), Laurie attira Corey in casa sua fingendosi disperata e pronta a uccidersi (poco prima denuncerà infatti un suicidio). Una volta sparato al ragazzo, quest'ultimo si infilzerà il coltello al collo nel momento in cui Allyson torna a casa e, vedendo il giovane a terra sanguinante e la nonna con in mano il coltello, pensa che quest'ultima lo abbia ucciso e fugge via disperata. Tuttavia una telefonata da Frank Hawkins che le comunica la denuncia di suicidio della nonna, la farà tornare indietro.

A casa di Laurie si fa vivo Michael che riprende la sua maschera e ha un breve scontro con Corey, ancora vivo ma Myers gli romperà il collo uccidendolo definitivamente. Laurie intuisce che Michael è entrato a casa sua e si nasconde per poi sbucare fuori e iniziare a colpire Myers. Entrambi lotteranno furiosamente ma Laurie riuscirà a infilzare le mani di Michael al tavolo con dei coltelli e a bloccarlo con il frigorifero. Myers, nuovamente indebolito cerca di liberarsi ma Laurie lo pugnala ripetutamente e lo sgozza. Nonostante tutto, con un ultimo sforzo Michael libera una mano dal coltello strappandosi il medio e cerca di strangolare Laurie ma Allyson, arrivata giusto in tempo, libera la nonna e spezza il braccio a Michael, permettendo a Laurie di tagliargli i polsi. Michael, perdendo moltissimo sangue, muore sul tavolo di Laurie. Arrivati Hawkins, lo sceriffo Barker e la polizia, e vedendo Michael morto sul tavolo, Laurie e Allyson lo legano sul tetto di un'auto e lo portano in una sorta di "corteo" a cui partecipa tutta Haddonfield desiderosa di liberarsi dall'assassino (tra cui anche parenti e testimoni delle vittime di Myers) nel cantiere del padre di Corey. Laurie getta quindi il corpo di Michael in un trituratore industriale distruggendolo e mettendo definitivamente fine alla minaccia.

Il film si conclude con Allyson che, dopo essersi scusata con sua nonna, lascia Haddonfield e Laurie che termina il suo libro scrivendo che il male non può morire ma solo cambiare forma. Riceve poi una visita da Hawkins, chiaramente interessato a lei e i due siedono quindi davanti al portone della casa di Laurie mentre la telecamera inquadra le varie stanze compreso il salotto dove, sul tavolo, giace la maschera di Michael Myers.

Produzione

modifica

Sviluppo

modifica

Nel 2019, dopo il successo ottenuto da Halloween, vennero annunciati i due sequel (Halloween Kills e Halloween Ends), inizialmente previsti per il 2020 e per il 2021 (rimandati poi di un anno a causa della pandemia di COVID-19).

Riprese

modifica

Nell'agosto 2021, due mesi prima dell'uscita di Halloween Kills, James Jude Courtney annunciò l'inizio delle riprese per il 10 gennaio 2022.[1] Esse sono poi iniziate il 19 gennaio 2022 e si sono concluse il 9 marzo successivo.[2][3]

Il budget del film è stato di 33 milioni di dollari.[4][5]

Colonna sonora

modifica

John Carpenter ha composto le musiche dei film.[6]

Promozione

modifica

Il primo trailer è stato distribuito il 20 luglio 2022.[7] Il trailer in italiano è stato diffuso il 27 settembre seguente.

Distribuzione

modifica

Il film, posticipato di un anno a causa della pandemia di COVID-19,[8] è uscito nelle sale cinematografiche statunitensi il 14 ottobre 2022 mentre nelle sale italiane l'uscita, originariamente prevista per il 20 ottobre, è avvenuta il 13 ottobre 2022.

Accoglienza

modifica

Incassi

modifica

Halloween Ends ha incassato 64,1 milioni di dollari negli Stati Uniti e in Canada e 40,9 milioni di dollari in altri territori, per un totale mondiale di 105 milioni di dollari.[9]

Negli Stati Uniti e in Canada, la pellicola ha incassato 40 milioni da 3.901 sale nel fine settimana di apertura.[10] Il film ha incassato 20 milioni di dollari nel suo primo giorno, inclusi 5,4 dalle anteprime di giovedì sera, un aumento dell'11% rispetto ai 4,85 di Halloween Kills dell'anno precedente.[11]

Critica

modifica

La pellicola ha ricevuto giudizi contrastanti da parte della critica e dei fan del franchise. Sul sito web Rotten Tomatoes il film riporta un punteggio del 40% di recensioni positive basate su 250 recensioni, con una valutazione media di 5,1/10. Il consenso del sito web recita: "Halloween finisce, per ora, comunque, con una puntata spesso sconcertante che viene pugnalata, tagliata e picchiata da una serie di frustranti opportunità perse".[12] Metacritic, che utilizza una media ponderata, ha assegnato al film un punteggio di 47 su 100, basato su 44 critici, indicando "recensioni contrastanti o nella media".[13] Il pubblico intervistato da CinemaScore ha assegnato al film un voto medio di "C+" su una scala da A+ a F, il più basso del franchise, mentre quelli di PostTrakha dato al film un punteggio complessivo positivo del 64%.[14]

Richard Roeper del Chicago Sun-Times ha assegnato al film 1,5 stelle su 4, scrivendo che il "cosiddetto finale della saga di Michael Myers è solo accoltellamento, metafore, accoltellamento, soap opera, accoltellamento, bulli della banda musicale, accoltellamento e altro ancora accoltellamento”.[15] Scrivendo per Variety, Owen Gleiberman ha detto che il film "non è né spaventoso né divertente" e lo ha definito "la voce più senza gioia metaforica e contorta" del franchise fino ad oggi.[16] Ben Travis di Empire ha dato una recensione negativa, definendo il film "perso nel proprio abisso" e "un capitolo finale insoddisfacente" e criticando la direzione di Green.[17]

Nella sua recensione per The Hollywood Reporter, David Rooney lo ha definito "un film sciatto la cui nuova ispirazione principale sembra fasulla", anche se "i fan dell'horror potrebbero godere di omaggi ad altri film del canone di Carpenter".[18] Dando 1,5 stelle su 4, Brian Tallerico di RogerEbert.com ha trovato il film "mal eseguito", frettoloso e "a malapena un film di Halloween" a causa dell'attenzione della storia sui personaggi appena introdotti, e ha considerato particolarmente carente la performance di Campbell.[19] In una recensione positiva, K. Austin Collins di Rolling Stone ha ritenuto Halloween Ends il migliore della trilogia di Halloween di Green, notando il suo "groviglio di emozioni e paure interessante e complesso" e confrontandolo con i precedenti film indipendenti di Green "abilmente osservati".[20] Il New York Times ha recensito il film come "un film meno frenetico e più intimo del suo predecessore, uno che si svolge con un lutto finale". Time Out ha anche recensito il film in modo più positivo di Kills, dandogli una recensione a 3 stelle e definendolo una "piacevole sorpresa".[21]

Pur considerandolo anche un miglioramento rispetto al suo predecessore, Todd Gilchrist di The AV Club ha criticato la mancanza di concentrazione sul principale antagonista della serie e alla fine l'ha etichettato come "non particolarmente buono" e una "chiusura insoddisfacente".[22] Kyle Smith del Wall Street Journal ha trovato la performance di Curtis "un piacere da guardare" e ha definito il film "in gran parte avvincente".[23] Peter Howell di Toronto Star ha assegnato al film 2,5 stelle su 4, descrivendolo come "intelligente" e "probabilmente andrà d'accordo con i fan del franchise", ma ha notato che la vera finalità è probabilmente impossibile per questa serie.[24]

Riconoscimenti

modifica
  • 2022 ― Hollywood Music in Media Awards[25]
    • Candidatura per la miglior colonna sonora in un film horror a John Carpenter, Cody Carpenter e Daniel Davies
  • 2022 ― People's Choice Awards[26]
    • Candidatura come miglior film drammatico dell'anno
    • Candidatura come miglior attrice in un film drammatico a Jamie Lee Curtis

Come suggerisce il titolo, il film sembra rappresentare la chiusura dell'intero franchise dopo 44 anni. Tuttavia il produttore Jason Blum sostiene che il film (nonostante potrebbe chiudere degnamente la saga), in realtà chiuderà la trilogia prodotta da Blumhouse Productions e che i diritti torneranno in seguito a Malek Akkad, aggiungendo che altre case di produzione potrebbero essere interessate in futuro a creare una loro storia nel franchise[27]. John Carpenter (regista del film del 1978) ha dichiarato che se il film avesse avuto successo, ci sarebbe stato l'interesse da parte di altre case produttrici per produrne di nuovi, appoggiato da Jamie Lee Curtis che dichiara come potrebbero esserci nuovi film ma anche che Halloween Ends sarebbe comunque stato il suo ultimo film della saga.

  1. ^ (EN) Halloween Ends Filming Start Date Revealed By Michael Myers Actor, su ScreenRant, 7 agosto 2021. URL consultato il 21 luglio 2022.
  2. ^ Shane Romanchick, Halloween Ends Finishes Shooting With Cast and Crew Sharing New Behind-The-Scenes Images, su Collider, 10 marzo 2022. URL consultato il 16 marzo 2022.
  3. ^ Ryan Scott, That's a Wrap! Halloween Ends Has Finished Filming, su Fangoria, 11 marzo 2022. URL consultato il 16 marzo 2022.
  4. ^ Rebecca Rubin, 'Halloween Ends' Leads Box Office With $41 Million, Extending Horror's Red-Hot Run, in Variety, 16 ottobre 2022. URL consultato il 23 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  5. ^ Rahul Malhotra, 'Halloween Ends' Claims Victory at Weekend Box Office With $41 Million, in Collider, 16 ottobre 2022. URL consultato il 23 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  6. ^ Halloween Ends: John Carpenter lo descrive come un film "diverso" dagli altri, su Lega Nerd, 7 luglio 2022. URL consultato il 21 luglio 2022.
  7. ^ (EN) Lee Freitag, Halloween Ends' Trailer Gets a Release Date, su CBR, 14 luglio 2022. URL consultato il 14 luglio 2022.
  8. ^ Dave McNary, New 'Halloween' Movies Set for 2020, 2021, in Variety, Penske Media Corporation, 19 luglio 2019. URL consultato il 19 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 20 luglio 2019).
  9. ^ Scott Mendelson, 'Halloween Ends' Busts the Myth That Streaming Undercuts Box Office Success, in TheWrap, 22 novembre 2022. URL consultato il 22 novembre 2022 (archiviato dall'url originale il 23 novembre 2022).
  10. ^ Anthony D'Alessandro, 'Halloween Ends' Looks To Slay $50M+ Opening, Finally Bringing Life To Sleepy Fall Box Office – Preview, su Deadline Hollywood, 11 ottobre 2022. URL consultato l'11 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  11. ^ J. Kim Murphy, Box Office: 'Halloween Ends' Up on Top With Projected $43.4 Million Opening, su Variety, 15 ottobre 2022. URL consultato il 15 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2022).
  12. ^ Halloween Ends, su Rotten Tomatoes, Fandango Media. URL consultato il 4 dicembre 2022.
  13. ^ Halloween Ends, su Metacritic, Red Ventures. URL consultato il 16 novembre 2022.
  14. ^ Anthony D'Alessandro, 'Halloween Ends' Opening Lower Than Expected With $41M+: Blame Day & Date Peacock Release As Sequel Is Most Watched On Streamer – Sunday Box Office, su Deadline Hollywood, 16 ottobre 2022. URL consultato il 16 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2022).
  15. ^ Richard Roeper Daniels, 'Halloween Ends': Deteriorating horror franchise deserves its fate, su Chicago Sun-Times, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2022).
  16. ^ Owen Gleiberman, 'Halloween Ends' Review: Michael Myers Gets a Disciple, and Jamie Lee Curtis Mopes, as the Series Ends...But Not Really (Rinse, Slash, Repeat), in Variety, 14 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  17. ^ Ben Travis, Halloween Ends Review, in Empire, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  18. ^ David Rooney, 'Halloween Ends' Review: Jamie Lee Curtis Wields the Knife, but David Gordon Green Is the Killer in Silly Trilogy Capper, su The Hollywood Reporter, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2022).
  19. ^ Brian Tallerico, Halloween Ends, in RogerEbert.com, 14 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  20. ^ K. Austin Collins, 'Halloween Ends' Is a Grim, Gory, and Gooey Goodbye to an Iconic Slasher Franchise, in Rolling Stone, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  21. ^ Jeannette Catsoulis, 'Halloween Ends' Review: It Probably Doesn't, su The New York Times, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2022).
  22. ^ Todd Gilchrist, In Halloween Ends, the biggest killer may be unfair expectations, in The A.V. Club, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2022).
  23. ^ Kyle Smith, 'Halloween Ends' Review: A Slasher Finale?, in The Wall Street Journal, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2022).
  24. ^ Peter Howell, 'Halloween Ends' has clever bits and will probably satisfy fans. Just don't trust that title, in Toronto Star, 13 ottobre 2022. URL consultato il 14 ottobre 2022 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2022).
  25. ^ Erik Anderson, Rihanna, Billy Eichner, Elvis, Guillermo del Toro's Pinocchio top Hollywood Music in Media Awards (HMMA) winners, su AwardsWatch, 17 novembre 2022. URL consultato il 18 novembre 2022 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2022).
  26. ^ 2022 People's Choice Awards: See the Complete Winners List, su Yahoo! News, 6 dicembre 2022. URL consultato il 10 dicembre 2022 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2022).
  27. ^ Matteo Tosini, Halloween Ends: Jason Blum sulla fine della nuova trilogia e su altri film della saga, su Cinema - BadTaste.it, 18 giugno 2022. URL consultato il 21 luglio 2022.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema