Hiromichi Kunikawa

pilota motociclistico giapponese

Hiromichi Kunikawa (國川浩道 Kunikawa Hiromichi?; Chiba, 5 novembre 1981) è un pilota motociclistico giapponese.

Hiromichi Kunikawa
Bimota HB4 Hiromichi Kunikawa modified.jpg
Nazionalità Giappone Giappone
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2010 in Moto2
Gare disputate 4
Carriera in Supersport
Esordio 2016
Gare disputate 6
 

CarrieraModifica

Ha iniziato la sua carriera nelle competizioni motociclistiche ad un certo livello gareggiando nel campionato giapponese di velocità del 2007, in classe 250 e alla guida di una Yamaha, classificandosi al 15º posto[1].

L'anno successivo è passato a competere nelle Superstock 600 su una Honda, arrivando al 21º posto[2]; resta nella stessa categoria e con la stessa motocicletta anche l'anno successivo migliorando la sua posizione fino al 19º posto[3].

Stava gareggiando sempre nella stessa categoria anche nel 2010 ed era al secondo posto in classifica quando è stato chiamato ad esordire nella classe Moto2 del motomondiale, correndo con una Bimota HB4 per il team Bimota - M Racing dal Gran Premio del Giappone in sostituzione di Niccolò Canepa[4]. Partecipa anche ai gran premi rimasti della stagione ma non ottiene punti validi per la classifica iridata.

Torna a disputare una gara mondiale nel 2016 quando partecipa ad un gran premio nel campionato mondiale Supersport in qualità di wild card a bordo di una Kawasaki ZX-6R del team Kawasaki Puccetti Racing.

Nel 2017 partecipa alla Coppa Europa della categoria Supersport (competizione che si corre all'interno del mondiale Supersort) in sella ad una Honda CBR600RR del team CIA Landlord Insurance Honda. In questa squadra trova come compagni di squadra: il francese Jules Cluzel, lo svizzero Robin Mulhauser ed il connazionale Hikari Ōkubo.

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

2010 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto2 Bimota NE Rit 28 Rit NQ 33 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Campionato mondiale SupersportModifica

2016 Moto                         Punti Pos.
Kawasaki Rit 0
2017 Moto                         Punti Pos.
Honda 23 Rit 20 26 21 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

NoteModifica

  1. ^ Classifiche campionati giapponesi del 2007, su motoracing-japan.com. URL consultato l'11 novembre 2010 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2012).
  2. ^ Classifiche campionati giapponesi del 2008 Archiviato il 19 luglio 2011 in Internet Archive.
  3. ^ Classifiche campionati giapponesi del 2009, su motoracing-japan.com. URL consultato l'11 novembre 2010 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2010).
  4. ^ Articolo su totalsport.it

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica