Apri il menu principale

Zé Luís (calciatore 1991)

calciatore capoverdiano
(Reindirizzamento da José Luís Mendes Andrade)
Zé Luís
SM-RV (3).jpg
Zé Luís con lo Spartak Mosca nel 2018
Nazionalità Capo Verde Capo Verde
Altezza 185 cm
Peso 88 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Porto
Carriera
Giovanili
2009Gil Vicente
Squadre di club1
2009-2011Gil Vicente27 (14)
2011-2012Braga0 (0)
2012Gil Vicente13 (4)
2012-2013Braga15 (4)
2012-2013Braga B15 (4)
2013-2014Videoton26 (9)
2014-2015Braga20 (8)
2015-2019Spartak Mosca86 (25)
2019-Porto2 (3)
Nazionale
2010-Capo Verde Capo Verde17 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 agosto 2019

José Luís Mendes Andrade, meglio conosciuto come Zé Luís (Fogo, 24 gennaio 1991), è un calciatore capoverdiano, attaccante del Porto e della nazionale capoverdiana.

Caratteristiche tecnicheModifica

È una prima punta centrale, mancina, possente fisicamente, capace di ricoprire da solo il reparto offensivo. Si dimostra abile nel gioco aereo ed è dotato di un buon tiro dalla distanza.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizia la carriera calcistica, giocando con il club portoghese del Gil Vicente società di seconda divisione portoghese. Il 29 novembre del 2009 fa il suo esordio in prima squadra nella partita persa in casa per 3-0 contro il Chaves. Nella stagione successiva, segna 10 reti in 22 partite di campionato, contribuendo notevolmente alla promozione in Primeira Liga della sua squadra.

Passa poi nel giugno del 2011 al Braga per 1 milione di euro con cui firma un contratto quinquennale, tuttavia con la sua nuova squadra nella prima parte della stagione, non scende mai in campo, così nel gennaio del 2012, fa ritorno in prestito per sei mesi al Gil Vicente. Il 4 marzo 2012 segna la sua prima rete nella massima serie portoghese, nella sfida interna persa per 2-1 contro il Paços de Ferreira. Il 12 maggio successivo, realizza una doppietta, nell'ultima giornata di campionato nella gara vinta in casa per 3-1 contro il Feirense. Fatto ritorno al Braga, fa il suo esordio con la nuova maglia, il 22 agosto nei preliminari dì andata della Champions League, contro l'Udinese, entrando nei minuti finali al posto di Márcio Mossoró. Il 3 novembre successivo, segna una rete alla sua ex squadra del Gil Vicente nella vittoria per 3-1 in casa del Braga. Nell'estate del 2013 passa in prestito annuale agli ungheresi del Videoton, disputando tra campionato e coppa magiara, 29 partite e siglando 10 reti.

Nel luglio del 2015 passa ai russi dello Spartak Mosca, a titolo definitivo, per 6 milioni e mezzo di euro, con cui firma un contratto quadriennale. In quattro anni con lo Spartak, ha collezionato tra tutte le competizioni 109 presenze, segnando 35 reti.

Il 2 luglio del 2019 fa ritorno in Portogallo, venendo acquistato dal Porto, per 8 milioni e mezzo di euro, con cui firma pochi giorni dopo, un contratto fino al giugno 2023 con il club lusitano.[2] Il 13 agosto successivo, va a segno per la prima volta con la sua nuova squadra, nella gara dei preliminari dì ritorno della Champions League, persa per 3-2 contro il Krasnodar. Il 17 agosto successivo, all'esordio in campionato con la maglia dei Dragões, mette a referto una tripletta decisiva, nella vittoria per 4-0 in casa contro il Vitória Setúbal.

NazionaleModifica

Il 24 maggio del 2010 ha debuttato con la nazionale capoverdiana, in un'amichevole disputata contro il Portogallo. Il 6 settembre del 2014, ha segnato la sua prima rete con la maglia degli (Squali Blu) nella partita vinta per 3-1 in trasferta contro il Niger valida per le qualificazioni alla Coppa d'Africa 2015.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 17 agosto 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010   Gil Vicente SL 5 4 CP+CdL 0+0 0 - - - - - - 5 4
2010-2011 SL 22 10 CP+CdL 0+5 0+2 - - - - - - 27 12
2011-gen. 2012   Sporting Braga PL 0 0 CP+CdL 0+0 0 - - - - - - 0 0
gen-giu. 2012   Gil Vicente PL 13 4 CP+CdL 0+3 0+1 - - - - - - 16 5
Totale Gil Vicente 40 18 8 3 - - - - 48 21
2012-2013   Sporting Braga PL 15 4 CP+CdL 0+2 0 UCL 5[3] 0 - - - 22 4
2012-2013   Braga B SL 15 4 - - - - - - - - - 15 4
2013-2014   Videoton NB I 26 9 CU 3 1 - - - - - - 29 10
2014-2015   Sporting Braga PL 20 8 CP+CdL 2+2 3+0 - - - - - - 24 11
Totale Sporting Braga 35 12 6 3 5 0 - - 46 15
2015-2016   Spartak Mosca PL 24 8 KR 1 2 - - - - - - 25 10
2016-2017 PL 21 5 KR 1 0 UEL 2[4] 0 - - - 24 5
2017-2018 PL 16 2 KR 2 2 UCL+UEL 3+2 2+0 SR 1 0 24 6
2018-2019 PL 25 10 KR 3 1 UCL+UEL 2[4]+6 0+3 - - - 36 14
Totale Spartak Mosca 86 25 7 5 15 5 1 0 109 35
2019-2020   Porto PL 2 3 CP+CdL 0 0 UCL 2[3] 1 - - - 4 4
Totale carriera 204 71 24 12 22 6 1 0 251 89

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Braga: 2012-2013
Spartak Mosca: 2016-2017
Spartak Mosca: 2017

NoteModifica

  1. ^ Matteo Brega, uncalcioalleconomia.wordpress.com, https://uncalcioalleconomia.wordpress.com/2015/04/09/sporting-braga-un-inizio-aprile-a-suon-di-gol-per-ze-luis/.
  2. ^ Matteo Brega, lebombedivlad.it, http://www.lebombedivlad.it/2019/07/02/ufficiale-ze-luis-passa-dallo-spartak-al-porto/.
  3. ^ a b 1 presenza nei turni preliminari.
  4. ^ a b 2 presenze nei play-off

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica