Krisztián Lisztes

calciatore ungherese
Krisztián Lisztes
Lisztes Krisztián.jpg
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 179 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Soroksár
Termine carriera 2015
Carriera
Giovanili
1985-1993Ferencváros
Squadre di club1
1993-1996Ferencváros80 (19)
1996-2001Stoccarda109 (12)
2001-2005Werder Brema92 (8)
2005-2006Borussia M'gladbach5 (0)
2007Hajduk Spalato0 (0)
2008Ferencváros11 (0)
2008REAC14 (4)
2009Hansa Rostock13 (1)
2009-2011Paks29 (2)
2011Vasas14 (1)
2011-2012Ferencváros23 (1)
2012Szeged 201113 (5)
2013-2015Soroksár56 (15)
Nazionale
1996-1997Ungheria Ungheria U-212 (0)
1994-2004Ungheria Ungheria49 (9)
Carriera da allenatore
2012Szeged 2011
2015-Soroksár
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 dicembre 2015

Krisztián Lisztes (Budapest, 2 luglio 1976) è un allenatore di calcio ed ex calciatore ungherese di ruolo centrocampista.

BiografiaModifica

Agli inizi degli anni '90 era considerato come uno dei giovani talenti più promettenti del calcio magiaro, è sposato ed ha due figli un maschio ed una femmina.

Caratteristiche tecnicheModifica

Centrocampista offensivo alternatosi più volte alla posizione di Trequartista predilige un ottimo gioco di spinta, spesso si è rivelato un uomo partita servendo assist ai compagni di squadra, ha un buon fiuto del gol.

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli inizi in UngheriaModifica

Cresce calcisticamente con il Ferencváros dall'età di 9 anni facendo tutta la trafila delle giovanili arrivando in prima squadra nel 1993, all'età di 17 anni, quando sostituì Lajos Détári, considerato uno dei più forti calciatori ungheresi dell'epoca, trasferitosi al Genoa. Ha condotto il Ferencváros nella fase a gironi della UEFA Champions League 1995-1996, prima squadra ungherese ad arrivarci. Segnando il primo gol contro il Grasshopper nella vittoria finale giunta per 3-0, divenne anche il primo calciatore ungherese a segnare nella fase a gironi di Champions League.

L'affermazione in Germania e l'infortunioModifica

Le sue ottime performance a livello europeo catturarono l'attenzione di molti grandi club e nel gennaio del 1996 accettò la proposta dello Stoccarda. Chiuso in un primo momento dal fantasista bulgaro Krasimir Balăkov, man mano riuscì a scalare la gerarchia del club divenendo uno dei punti fissi della squadra. Dopo quattro stagioni e mezza ed un totale tra campionato e coppe di 142 presenze e 12 reti, con la vittoria in Coppa di Germania 1996-1997, nel 2001 passò al Werder Brema dove nel 2004 riesce a laurearsi campione di Germania vincendone anche la coppa nella stagione 2003-2004. Nella preparazione estiva della stagione seguente si infortuna gravemente ad un ginocchio non riuscendo più a riprendersi, motivo per cui non ebbe il rinnovo contrattuale e non venne mai più convocato in nazionale. Dopo alcuni provini con il Wigan militante in Premier League e con il Chievo Verona militante in Serie A rimase in Germania accasandosi con il Borussia Mönchengladbach, ma a causa dei continui infortuni non è riuscito a fare un serio impatto giocando solo cinque partite. Dopo una breve parentesi con l'Hajduk Spalato nella quale gioca solo una partita del preliminare di Coppa UEFA, a febbraio del 2008 ritorna al Ferencváros suo club natale sceso nel frattempo in NBII per gravi debiti finanziari aiutandoli nella salita nella massima serie concludendo la stagione al terzo posto e sfiorando di pochissimo il secondo posto che avrebbe dato l'accesso diretto in NBI.

Il recupero ed i vari clubModifica

Recuperato dal tutto dagli infortuni, la stagione successiva si trasferisce al REAC club militante nella massima serie magiara dove segna 4 reti in 14 presenze, prima di accasarsi nel gennaio 2009 nuovamente in Germania all'Hansa Rostock, club della 2.Bundesliga, nel quale segna una rete in 13 apparizioni. La stagione successiva fa ritorno in patria accasandosi con il Paks e restandovi per una stagione e mezza dove mette a segno 2 reti in 29 presenze. Nel febbraio 2011 firma un contratto fino al termine della stagione con il Vasas dove anche qui riesce a segnare una rete in 14 presenze.

Per la stagione 2011-2012 torna per la terza volta al Ferencváros che nel frattempo con il cambio di presidente ha risolto tutti i problemi finanziari ritornando a giocare nella massima serie. Nel corso della stagione diviene nuovamente un punto fermo della squadra venendogli più volte affidate le chiavi del centrocampo biancoverde come agli inizi di carriera chiudendo definitivamente la sua esperienza con un totale tra campionato e coppe di 141 presenze condite con 33 reti.

Gli ultimi anniModifica

Scaduto il contratto con il club di Budapest, inizia ad alternarsi nel ruolo di giocatore-allenatore del Szeged 2011 club, ambizioso nato l'anno prima e appena promosso in NBII; dopo sei mesi a causa di alcune divergenze con la società lascia il club dopo 13 partite e 5 reti segnate e il settimo posto in campionato. A gennaio 2013 si accorda con il Soroksar, club dell'omonima città ungherese militante in NBIII, la terza serie del calcio magiaro; dopo un sesto posto, la successiva stagione 2013-2014 vede il club centrare sotto la sua guida un secondo posto in campionato decretando la promozione in NBII. Al termine dell'annata 2014-2015, conclusa con una tranquilla salvezza, all'età di 39 anni dopo un totale di 15 reti in 56 incontri decide di lasciare il calcio giocato ma continuando l'attività di allenatore.

NazionaleModifica

Nel 1994 ha debuttato nella Nazionale ungherese rimanendoci fino al 2004 raccogliendo 49 presenze e 9 gol. Dal 1996 fino al 1997 ha fatto parte anche dell'Under-21 con la quale è sceso in campo in due occasioni.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 12 febbraio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1993-1994   Ferencvárosi NBI 15 3 MK 2+ 0 CdC - - MLS - - 17+ 3
1994-1995 NBI 25 7 MK 11+ 8 CdC 4 1 MLS 0 0 40+ 16
1995-1996 NBI 28 9 MK 2+ 0 UCL 7 2 - - - 37+ 11
1996-gen. 1997 NBI 6 0 MK 1+ 1 UCL 2 0 - - - 9+ 1
gen.-giu. 1997   Stoccarda BL 12 1 CG - - - - - - - - 12 1
1997-1998 BL 14 2 CG 2 0 CdC 4 0 CdL 1 0 21 2
1998-1999 BL 31 2 CG 4 2 CU 3 0 CdL 3 0 41 2
1999-2000 BL 29 4 CG 3 1 - - - - - - 32 5
2000-2001 BL 23 3 CG 4 0 I+CU 2+8 0+0 - - - 37 3
Totale Stoccarda 109 12 12 3 17 0 4 0 142 15
2001-2002   Werder Brema BL 29 5 CG 2 0 I 1 0 - - - 32 5
2002-2003 BL 31 0 CG 4 0 CU 4 1 CdL 1 0 40 1
2003-2004 BL 30 3 CG 5 0 I 4 0 - - - 39 3
2004-2005 BL 2 0 CG 1 0 UCL - - CdL - - 3 0
Totale Werder Brema 92 8 12 0 9 1 1 0 114 9
2005-2006   Borussia M'gladbach BL 5 0 CG 1 0 - - - - - - 6 0
lug.-ago. 2007   Hajduk Spalato 1. HNL 0 0 CC - - CU 1 0 - - - 1 0
gen.-mag. 2008   Ferencvárosi NBII 11 0 MK - - - - - - - - 11 0
2008-gen. 2009   REAC NBI 14 4 MK+MLK 1+3 0+1 - - - - - - 18 5
gen.-giu. 2009   Hansa Rostock 2BL 13 1 CG 1 0 - - - - - - 14 1
2009-2010   Paks NBI 23 2 MK+MLK 1+5 0+0 - - - - - - 29 2
2010-feb. 2011 NBI 7 0 MK+MLK 2+4 0+3 - - - - - - 26 4
Totale Paks 29 2 12 3 - - - - 41 5
feb.-mag. 2011   Vasas NBI 14 1 MK+MLK -+- -+- - - - - - - 14 1
2011-2012   Ferencváros NBI 23 1 MK+MLK 2+2 0+1 UEL 0 0 - - 27 2
Totale Ferencváros 108 20 20+ 10 13 3 0 0 141 33
lug.-dic.. 2012   Szeged 2011 NBII 13 5 MK 1 1 - - - - - - 14 6
gen.-mag. 2013   Soroksar NBIII 14 6 - - - - - - - - - 14 6
2013-2014 NBIII 27 9 - - - - - - - - - 27 9
2014-2015 NBII 15 0 MK+MLK -+2 -+0 - - - - - - 17 0
Totale Soroksar 56 15 2 0 - - - - 58 15
Totale carriera 453 68 63+ 18 40 4 5 0 560+ 90

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Ferencváros: 1994-1995, 1995-1996
Ferencváros: 1993-1994, 1994-1995
Ferencváros: 1993, 1994, 1995
Werder Brema: 2003-2004
Stoccarda: 1996-1997
Werder Brema: 2003-2004

Competizioni internazionaliModifica

Stoccarda: 2000

IndividualeModifica

2002

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica