LaVerne Jones-Ferrette

velocista americo-verginiana
LaVerne Jones-Ferrette
Laverne Jones Hengelo 2009.JPG
Nazionalità Isole Vergini americane Isole Vergini americane
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
60 m 6"97 Record nazionale (indoor - 2010)
100 m 11"07 Record nazionale (2012)
200 m 22"46 (2009)
200 m 23"16 (indoor - 2003)
400 m 51"47 Record nazionale (2007)
400 m 51"60 Record nazionale (indoor - 2007)
Carriera
Nazionale
2003- Isole Vergini americane Isole Vergini americane
Palmarès
Giochi CAC 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 maggio 2020

LaVerne Janet Jones-Ferrette (Frederiksted, 16 settembre 1981) è una velocista americo-verginiana.

BiografiaModifica

Cresciuta sull'isola di Saint Croix, si è mossa da adolescente negli Stati Uniti grazie ad una borsa di studio in atletica leggera, che successivamente l'ha portata all'Università dell'Oklahoma per i campionati NCAA[1] Internazionalmente gareggia per le Isole Vergini americane, con cui ha debuttato tra i seniores nel 2003. Nel 2004 è stata portabandiera della delegazione nazionale alla sua prima edizione dei Giochi olimpici ad Atene 2004.[2]. Successivamente ha partecipato ancora a Pechino 2008[3], Londra 2012[4] e Rio de Janeiro 2016.[5][6] Ha inoltre partecipato a numerose edizioni dei Mondiali, vincendo una medaglia d'argento ai Mondiali indoor del Qatar nel 2010.[7] Nello stesso anno ha annunciato di aspettare un bambino,[8] mentre a dicembre viene reso noto che è stata squalificata dalle manifestazioni per 3 mesi per un eccesso di sostanze non consentite e le è stata revocata la medaglia mondiale conquistata, anche se l'alterazione poteve essere stata causata dai farmaci per migliorare la propria fertilità.[9]

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2000 Campionati CAC
juniores U20
  San Juan 400 m piani Batteria 25"07
2003 Campionati CAC   Saint George's 100 m piani 11"63
2004 Giochi olimpici   Atene 100 m piani Quarti di finale 11"44
200 m piani Quarti di finale 23"09
2005 Campionati CAC   Nassau 100 m piani 11"45
200 m piani 23"15
Universiadi   Smirne 100 m piani 11"38
100 m piani 22"84
Mondiali   Helsinki 100 m piani Semifinale 11"92
200 m piani 24"00
2006 Mondiali indoor   Mosca 60 m piani Semifinale 7"27
Giochi CAC   Cartagena 100 m piani   Argento 11"50
200 m piani 23"33
2007 Giochi panamericani   Rio de Janeiro 100 m piani 11"49
400 m piani 52"97
Mondiali   Osaka 200 m piani Semifinale 23"34
2008 Mondiali indoor   Valencia 60 m piani Semifinale 7"24
Giochi olimpici   Pechino 100 m piani Quarti di finale 11"55
200 m piani Quarti di finale 23"37
2009 Mondiali   Berlino 200 m piani Semifinale 22"74
2010 Mondiali indoor   Doha 60 m piani sq
2011 Giochi panamericani   Guadalajara 100 m piani 11"60
2012 Mondiali indoor   Istanbul 60 m piani Semifinale sq
Giochi olimpici   Londra 100 m piani Semifinale 11"22
200 m piani Semifinale 22"62
2014 Mondiali indoor   Sopot 60 m piani Batteria 7"39
Giochi CAC   Veracruz 100 m piani   Bronzo 11"54
2015 Giochi panamericani   Toronto 100 m piani Semifinale 11"33
Campionati NACAC   San José 100 m piani 11"53
200 m piani 23"51
Mondiali   Pechino 200 m piani Batteria 23"83
2016 Giochi olimpici   Rio de Janeiro 200 m piani Batteria 23"35
2018 Giochi CAC   Barranquilla 100 m piani Semifinale 11"69
200 m piani 24"29
Campionati NACAC   Toronto 100 m piani Batteria 11"76
200 m piani Batteria 24"36

NoteModifica

  1. ^ (EN) Virgin Islands Athletes Shift Focus to 2021 After 2020 Olympic Games Postponed, su stjohnsource.com, 2 aprile 2020. URL consultato il 3 maggio 2020.
  2. ^ (EN) Flag bearers for Opening Ceremony, su rediff.com, 13 agosto 2004. URL consultato il 3 maggio 2020.
  3. ^ (EN) Jones-Ferrette to Compete in Beijing, su soonersports.com, 15 luglio 2008. URL consultato il 3 maggio 2020.
  4. ^ (EN) Laverne Jones-Ferrette Qualifies for London Olympics…Again!, su virginislandsolympics.org, 18 maggio 2012. URL consultato il 3 maggio 2020.
  5. ^ (EN) Virgin Islands Olympic Committee (VIOC) Announces Rio Olympic Team, su virginislandsolympics.org, 12 luglio 2016. URL consultato il 3 maggio 2020.
  6. ^ (EN) Laverne Jones-Ferrette at the Olympics, su olympiandatabase.com. URL consultato il 3 maggio 2020.
  7. ^ (EN) Doha 2010 - Campbell-Brown debuts at No. 1, su worldathletics.org, 14 marzo 2010. URL consultato il 3 maggio 2020.
  8. ^ (EN) Jones-Ferrette pregnant, su athletics-weekly.com, 18 novembre 2010. URL consultato il 3 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 19 novembre 2010).
  9. ^ (EN) Laverne Jones-Ferrette stripped of world indoor medal after positive test, su athletics-weekly.com, 18 dicembre 2010. URL consultato il 3 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2010).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica