Apri il menu principale
Leonardo Perez
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Virtus Francavilla
Carriera
Giovanili
2002-2007Brindisi
2007-2009Bari
Squadre di club1
2009-2010Gubbio31 (4)
2010-2011Pisa7 (0)
2011Giulianova10 (0)
2011-2013Pisa48 (11)[1]
2013-2014Cittadella29 (4)
2014-2018Ascoli82 (18)[2]
2018-2019Cosenza19 (2)[3]
2019Piacenza12 (0)[4]
2019-Virtus Francavilla2 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 giugno 2019

Leonardo Perez (Mesagne, 27 settembre 1989) è un calciatore italiano, attaccante della Virtus Francavilla.

Caratteristiche tecnicheModifica

Agisce prevalentemente da prima punta o seconda punta[5], anche se può essere schierato come esterno in un tridente offensivo.[5] Forte fisicamente[6] e dotato di un'ottima tecnica[6], è in grado di fare reparto da solo[6] e di creare spazi[7] favorendo l'inserimento dei compagni. Pecca di incisività sotto porta.[6]

CarrieraModifica

Muove i suoi primi passi nelle giovanili del Brindisi[8], per poi essere prelevato dal Bari, indossando la fascia da capitano nella formazione primavera.[9]

Il 2 luglio 2009 passa in prestito al Gubbio, in Lega Pro Seconda Divisione.[10] Esordisce tra i professionisti il 9 agosto 2009 in Sangiovannese-Gubbio (0-1), partita valida per la fase a gironi di Coppa Italia Lega Pro.[11] Mette a segno la sua prima rete in carriera il 23 agosto contro l'Itala San Marco.[12]

Il 24 agosto 2010 passa in compartecipazione al Pisa in Lega Pro Prima Divisione.[13] Poco impiegato dal tecnico dei toscani,[14] il 31 gennaio 2011 passa in prestito al Giulianova.[15] Il 4 luglio 2011 la comproprietà viene risolta a favore del Pisa.[16]

Il 21 luglio 2013 passa in comproprietà al Cittadella.[17] Esordisce in Serie B il 24 agosto contro lo Spezia, subentrando al 14' della ripresa al posto di Mattia Montini.[18] Mette a segno la sua prima rete tra i cadetti il 17 novembre ai danni del Cesena.[19] Il 20 giugno 2014 viene riscattato alle buste dai veneti.[20]

Il 14 luglio 2014 passa all'Ascoli in prestito con diritto di riscatto e controriscatto.[21] Il 14 luglio 2015 passa a titolo definitivo ai bianconeri, legandosi alla società marchigiana per mezzo di un contratto valido fino al 2018.[22] Nel 2017 viene inizialmente messo fuori rosa a causa di alcune dichiarazioni contrarie alla società[23], salvo poi essere reintegrato in squadra a novembre; la reintegrazione dell'attaccante porterà alle dimissioni dell'allenatore Enzo Maresca.[24]

Il 16 gennaio 2018 viene ceduto al Cosenza, militante in Serie C, con cui firma un contratto valido fino al 2020[25] e con il quale, dopo aver giocato i play-off, conquista la Serie B. L'anno seguente collezione 7 presenze tra campionato e Coppa Italia, prima di essere ceduto in prestito al Piacenza[26]

Il 20 agosto 2019 viene ceduto alla Virtus Francavilla, militante in Serie C.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 2 giugno 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010   Gubbio 2D 31 4 CI-LP 9 0 - - - - - - 40 4
2010-gen. 2011   Pisa 1D 7 0 CI-LP 4 4 - - - - - - 11 4
gen.-giu. 2011   Giulianova 2D 10 0 CI-LP - - - - - - - - 10 0
2011-2012   Pisa 1D 24 4 CI+CI-LP 2+7 0+2 - - - - - - 33 6
2012-2013 1D 24+4[27] 7 CI+CI-LP 2+3 1+2 - - - - - - 33 10
Totale Pisa 55+4 11 18 9 - - - - 77 20
2013-2014   Cittadella B 29 4 CI 2 0 - - - - - - 31 4
2014-2015   Ascoli LP 26+1[27] 12 CI-LP 2 1 - - - - - - 29 13
2015-2016 B 28 2 CI 1 0 - - - - - - 29 2
2016-2017 B 22 3 CI 1 0 - - - - - - 23 3
2017-gen. 2018 B 6 1 CI 0 0 - - - - - - 6 1
Totale Ascoli 82+1 18 4 1 - - - - - 87 18
gen.-giu. 2018   Cosenza C 14+6[27] 2 CI+CI-C 0+3 0+1 - - - - - - 23 3
2018-gen. 2019 B 5 0 CI 2 0 - - - - - - 7 0
Totale Cosenza 19+6 2 5 1 - - - - 30 3
gen.-giu. 2019   Piacenza C 12+2[27] 0 CI+CI-C - - - - - - - - 14 0
Totale carriera 251 39 38 11 - - - - 289 50

NoteModifica

  1. ^ 52 (11) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 83 (18) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 25 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ 14 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  5. ^ a b Identikit del nuovo centravanti: piacciono due attaccanti con esperienze in cadetteria [collegamento interrotto], su solosalerno.it.
  6. ^ a b c d E adesso El Niño Perez non vuole fermarsi più, su iltirreno.gelocal.it.
  7. ^ Spezia, si valuta anche Leonardo Perez come alternativa a Ebagua e Ferrari, su cittadellaspezia.com.
  8. ^ ESCLUSIVA TB - Diversi club di B sul nuovo talento Perez, su tuttob.com.
  9. ^ Sudore e fatica, così Leonardo Perez si è conquistato “La Scala del calcio”, su sestaporta.com.
  10. ^ UFFICIALE: Gubbio, tris di acquisti, su tuttomercatoweb.com.
  11. ^ Prima di Coppa Italia: Sangiovannese-Gubbio 0-1; Foligno-Colligiana 1-0; Poggibonsi riposa, su gubbiofans.it.
  12. ^ Gubbio, inizio in trasferta con sprint (0-2): matata l'Itala San Marco: le reti di Casoli e Perez, su gubbiofans.it.
  13. ^ UFFICIALE: Perez al Pisa, su tuttomercatoweb.com.
  14. ^ Leonardo Perez – Fuori Dagli Schemi, su ilpisasiamonoi.it.
  15. ^ UFFICIALE: Pisa, ceduti Miani, Perez e Gagliardi, su tuttomercatoweb.com.
  16. ^ UFFICIALE: Pisa, tre giocatori a titolo definitivo, su tuttomercatoweb.com.
  17. ^ UFFICIALE: Cittadella, dal Pisa arriva Perez in comproprietà, su tuttomercatoweb.com.
  18. ^ Spezia-Cittadella 0-0. I granata iniziano la stagione con un buon pareggio, su padovasport.tv.
  19. ^ Cesena-Cittadella 2-2 - I bianconeri non sanno più vincere, su tuttocesena.it.
  20. ^ UFFICIALE: Cittadella, riscattato Perez alle buste, su tuttomercatoweb.com.
  21. ^ Ascoli Calcio, altro colpo di Lovato: ufficiale Leonardo Perez, su picenotime.it.
  22. ^ Ascoli, ecco Perez: «Obiettivo B», su corrieredellosport.it.
  23. ^ Ascoli, braccio di ferro con Perez: sarà messo fuori rosa turromercatoweb.com
  24. ^ Ascoli, il reintegro di Perez alla base dell'addio di Maresca tuttomercatoweb.com
  25. ^ UFFICIALE: Cosenza, colpo Perez per l'attacco tuttomercatoweb.com
  26. ^ LEONARDO PEREZ AL PIACENZA, ilcosenza.it, 31 gennaio 2019. URL consultato il 31 gennaio 2019.
  27. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterniModifica