Apri il menu principale

Leonardo Perez

calciatore italiano
Leonardo Perez
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Virtus Francavilla
Carriera
Giovanili
2002-2007Brindisi
2007-2009Bari
Squadre di club1
2009-2010Gubbio31 (4)
2010-2011Pisa7 (0)
2011Giulianova10 (0)
2011-2013Pisa48 (11)[1]
2013-2014Cittadella29 (4)
2014-2018Ascoli82 (18)[2]
2018-2019Cosenza19 (2)[3]
2019Piacenza12 (0)[4]
2019-Virtus Francavilla15 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 novembre 2019

Leonardo Perez (Mesagne, 27 settembre 1989) è un calciatore italiano, attaccante della Virtus Francavilla.

Caratteristiche tecnicheModifica

Agisce prevalentemente da prima punta o seconda punta[5], anche se può essere schierato come esterno in un tridente offensivo.[5] Forte fisicamente[6] e dotato di un'ottima tecnica[6], è in grado di fare reparto da solo[6] e di creare spazi[7] favorendo l'inserimento dei compagni. Pecca di incisività sotto porta.[6]

CarrieraModifica

Muove i suoi primi passi nelle giovanili del Brindisi[8], per poi essere prelevato dal Bari, indossando la fascia da capitano nella formazione primavera.[9]

Il 2 luglio 2009 passa in prestito al Gubbio, in Lega Pro Seconda Divisione.[10] Esordisce tra i professionisti il 9 agosto 2009 in Sangiovannese-Gubbio (0-1), partita valida per la fase a gironi di Coppa Italia Lega Pro.[11] Mette a segno la sua prima rete in carriera il 23 agosto contro l'Itala San Marco.[12]

Il 24 agosto 2010 passa in compartecipazione al Pisa in Lega Pro Prima Divisione.[13] Poco impiegato dal tecnico dei toscani,[14] il 31 gennaio 2011 passa in prestito al Giulianova.[15] Il 4 luglio 2011 la comproprietà viene risolta a favore del Pisa.[16]

Il 21 luglio 2013 passa in comproprietà al Cittadella.[17] Esordisce in Serie B il 24 agosto contro lo Spezia, subentrando al 14' della ripresa al posto di Mattia Montini.[18] Mette a segno la sua prima rete tra i cadetti il 17 novembre ai danni del Cesena.[19] Il 20 giugno 2014 viene riscattato alle buste dai veneti.[20]

Il 14 luglio 2014 passa all'Ascoli in prestito con diritto di riscatto e controriscatto.[21] Il 14 luglio 2015 passa a titolo definitivo ai bianconeri, legandosi alla società marchigiana per mezzo di un contratto valido fino al 2018.[22] Nel 2017 viene inizialmente messo fuori rosa a causa di alcune dichiarazioni contrarie alla società[23], salvo poi essere reintegrato in squadra a novembre; la reintegrazione dell'attaccante porterà alle dimissioni dell'allenatore Enzo Maresca.[24]

Il 16 gennaio 2018 viene ceduto al Cosenza, militante in Serie C, con cui firma un contratto valido fino al 2020[25] e con il quale, dopo aver giocato i play-off, conquista la Serie B. L'anno seguente collezione 7 presenze tra campionato e Coppa Italia, prima di essere ceduto in prestito al Piacenza[26]

Il 20 agosto 2019 viene ceduto alla Virtus Francavilla, militante in Serie C.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 13 ottobre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010   Gubbio 2D 31 4 CI-LP 9 0 - - - - - - 40 4
2010-gen. 2011   Pisa 1D 7 0 CI-LP 4 4 - - - - - - 11 4
gen.-giu. 2011   Giulianova 2D 10 0 CI-LP - - - - - - - - 10 0
2011-2012   Pisa 1D 24 4 CI+CI-LP 2+7 0+2 - - - - - - 33 6
2012-2013 1D 24+4[27] 7 CI+CI-LP 2+3 1+2 - - - - - - 33 10
Totale Pisa 55+4 11 18 9 - - - - 77 20
2013-2014   Cittadella B 29 4 CI 2 0 - - - - - - 31 4
2014-2015   Ascoli LP 26+1[27] 12 CI-LP 2 1 - - - - - - 29 13
2015-2016 B 28 2 CI 1 0 - - - - - - 29 2
2016-2017 B 22 3 CI 1 0 - - - - - - 23 3
2017-gen. 2018 B 6 1 CI 0 0 - - - - - - 6 1
Totale Ascoli 82+1 18 4 1 - - - - - 87 18
gen.-giu. 2018   Cosenza C 14+6[27] 2 CI+CI-C 0+3 0+1 - - - - - - 23 3
2018-gen. 2019 B 5 0 CI 2 0 - - - - - - 7 0
Totale Cosenza 19+6 2 5 1 - - - - 30 3
gen.-giu. 2019   Piacenza C 12+2[27] 0 CI+CI-C - - - - - - - - 14 0
2019-2020   Virtus Francavilla C 9 6 CI-C 1 0 - - - - - - 10 6
Totale carriera 260 45 39 11 - - - - 299 56

NoteModifica

  1. ^ 52 (11) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 83 (18) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 25 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ 14 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  5. ^ a b Identikit del nuovo centravanti: piacciono due attaccanti con esperienze in cadetteria [collegamento interrotto], su solosalerno.it.
  6. ^ a b c d E adesso El Niño Perez non vuole fermarsi più, su iltirreno.gelocal.it.
  7. ^ Spezia, si valuta anche Leonardo Perez come alternativa a Ebagua e Ferrari, su cittadellaspezia.com.
  8. ^ ESCLUSIVA TB - Diversi club di B sul nuovo talento Perez, su tuttob.com.
  9. ^ Sudore e fatica, così Leonardo Perez si è conquistato “La Scala del calcio”, su sestaporta.com.
  10. ^ UFFICIALE: Gubbio, tris di acquisti, su tuttomercatoweb.com.
  11. ^ Prima di Coppa Italia: Sangiovannese-Gubbio 0-1; Foligno-Colligiana 1-0; Poggibonsi riposa, su gubbiofans.it.
  12. ^ Gubbio, inizio in trasferta con sprint (0-2): matata l'Itala San Marco: le reti di Casoli e Perez, su gubbiofans.it.
  13. ^ UFFICIALE: Perez al Pisa, su tuttomercatoweb.com.
  14. ^ Leonardo Perez – Fuori Dagli Schemi, su ilpisasiamonoi.it.
  15. ^ UFFICIALE: Pisa, ceduti Miani, Perez e Gagliardi, su tuttomercatoweb.com.
  16. ^ UFFICIALE: Pisa, tre giocatori a titolo definitivo, su tuttomercatoweb.com.
  17. ^ UFFICIALE: Cittadella, dal Pisa arriva Perez in comproprietà, su tuttomercatoweb.com.
  18. ^ Spezia-Cittadella 0-0. I granata iniziano la stagione con un buon pareggio, su padovasport.tv.
  19. ^ Cesena-Cittadella 2-2 - I bianconeri non sanno più vincere, su tuttocesena.it.
  20. ^ UFFICIALE: Cittadella, riscattato Perez alle buste, su tuttomercatoweb.com.
  21. ^ Ascoli Calcio, altro colpo di Lovato: ufficiale Leonardo Perez, su picenotime.it.
  22. ^ Ascoli, ecco Perez: «Obiettivo B», su corrieredellosport.it.
  23. ^ Ascoli, braccio di ferro con Perez: sarà messo fuori rosa turromercatoweb.com
  24. ^ Ascoli, il reintegro di Perez alla base dell'addio di Maresca tuttomercatoweb.com
  25. ^ UFFICIALE: Cosenza, colpo Perez per l'attacco tuttomercatoweb.com
  26. ^ LEONARDO PEREZ AL PIACENZA, ilcosenza.it, 31 gennaio 2019. URL consultato il 31 gennaio 2019.
  27. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterniModifica