Leopoldo Salvatore d'Asburgo-Lorena

arciduca austriaco
Arciduca Leopoldo Salvatore d'Austria, Principe di Toscana
Archduke Leopold Salvator of Austria, Prince of Tuscany.jpg
Arciduca d'Austria e principe di Toscana
Stemma
Nome completo tedesco: Leopold Salvator Maria Joseph Ferdinand Franz von Assisi Karl Anton von Padua Johann Baptist Januarius Aloys Gonzaga Rainer Wenzel Gallus von Österreich-Toskana
Altri titoli Arciduca D'Austria
Nascita Stará Boleslav, Boemia, 15 ottobre 1863
Morte Vienna, 4 settembre 1931
Dinastia Asburgo-Lorena di Toscana
Padre Arciduca Carlo Salvatore d'Austria
Madre Principessa Maria Immacolata di Borbone-Due Sicilie
Consorte Infanta Bianca di Spagna

Arciduca Leopoldo Salvatore d'Asburgo-Toscana, (tedesco: Leopold Salvator Maria Joseph Ferdinand Franz von Assisi Karl Anton von Padua Johann Baptist Januarius Aloys Gonzaga Rainer Wenzel Gallus von Österreich-Toskana) (Stará Boleslav, 15 ottobre 1863Vienna, 4 settembre 1931), era membro del Casato d'Asburgo-Lorena.

BiografiaModifica

Era il figlio dell'arciduca Carlo Salvatore d'Austria, e di sua moglie, Principessa Maria Immacolata di Borbone-Due Sicilie. I suoi nonni paterni erano Leopoldo II di Toscana e Maria Antonietta di Borbone-Due Sicilie mentre i suoi nonni materni erano Ferdinando II delle Due Sicilie e Maria Teresa d'Asburgo-Teschen.

Carriera militareModifica

Leopoldo Salvatore d'Asburgo-Lorena
Dati militari
Paese servito  Impero austro-ungarico
Forza armata Esercito austro-ungarico
Anni di servizio1878-1931
GradoIspettore Generale di Artiglieria
Comandante di24º battaglione del reggimento di fanteria
13º reggimento d'artiglieria
72º reggimento di brigata di fanteria
Decorazioni 

 
 
 
 

voci di militari presenti su Wikipedia

Leopoldo Salvatore entrò, nel 1878, come tenente nel 77º reggimento di fanteria imperiale (1881-1883) e ricevette la sua formazione militare presso l'Accademia Militare di Vienna. Nell'ottobre 1892 fu promosso a colonnello, comandò il 24º battaglione del reggimento di fanteria a Leopoli, nel settembre 1894 comandò il 13º reggimento d'artiglieria a Zagabria, nel marzo 1896 fu nominato comandante del 13º reggimento d'artiglieria a Zagabria. Nel 1896 fu promosso al grado di generale.

Nel 1898 comandò il 72º reggimento di brigata di fanteria. Il 27 ottobre 1906 è stato nominato feldmaresciallo e il 20 aprile 1907 fu nominato Ispettore Generale di Artiglieria.

MorteModifica

Nel 1919, dopo la caduta dell'impero e la nascita della repubblica austriaca, i membri della famiglia imperiale vennero espulsi e le loro proprietà confiscate. Leopoldo Salvatore, con la sua famiglia, prima si trasferì in Italia, dai parenti della moglie, e in seguito a Barcellona.

Nel 1930 poté ritornare in Austria, ma doveva stare lontano dalla politica.

Morì il 4 settembre 1931, all'età di 67 anni, a Vienna.

Matrimonio e figliModifica

 
Con la sua famiglia.

Sposò, il 24 ottobre 1889, l'Infanta Bianca di Spagna (1868-1949), figlia maggiore di Carlos, duca di Madrid; ebbero dieci figli:

Il loro era un classico matrimonio combinato tra le monarchie reali e imperiali del XIX secolo.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Ferdinando III di Toscana Leopoldo II d'Asburgo-Lorena  
 
Maria Luisa di Borbone-Spagna  
Leopoldo II di Toscana  
Luisa Maria Amalia di Borbone-Napoli Ferdinando I delle Due Sicilie  
 
Maria Carolina d'Asburgo-Lorena  
Carlo Salvatore d'Asburgo-Toscana  
Francesco I delle Due Sicilie Ferdinando I delle Due Sicilie  
 
Maria Carolina d'Asburgo-Lorena  
Maria Antonietta di Borbone-Due Sicilie  
Isabella di Borbone-Spagna Carlo IV di Spagna  
 
Maria Luisa di Borbone-Parma  
Leopoldo Salvatore d'Asburgo-Toscana  
Francesco I delle Due Sicilie Ferdinando I delle Due Sicilie  
 
Maria Carolina d'Asburgo-Lorena  
Ferdinando II delle Due Sicilie  
Isabella di Borbone-Spagna Carlo IV di Spagna  
 
Maria Luisa di Borbone-Parma  
Maria Immacolata di Borbone-Due Sicilie  
Carlo d'Asburgo-Teschen Leopoldo II d'Asburgo-Lorena  
 
Maria Luisa di Borbone-Spagna  
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen  
Enrichetta di Nassau-Weilburg Federico Guglielmo di Nassau-Weilburg  
 
Luisa Isabella di Kirchberg  
 

OnorificenzeModifica

Onorificenze toscaneModifica

  Cavaliere dell'Ordine di San Giuseppe

Onorificenze austriacheModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale di Santo Stefano d'Ungheria
  Croce al merito militare di I classe
  Marianerkreutz
  Medaglia per il 50º anno di regno di Francesco Giuseppe
  Croce militare del giubileo

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale vittoriano
  Croce di Ferro (Impero tedesco)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80957291 · GND (DE136648363 · WorldCat Identities (ENviaf-80957291