Luciano Canfora

filologo classico, storico e saggista italiano (1942-)

Luciano Canfora (Bari, 5 giugno 1942) è un filologo classico, grecista, storico e saggista italiano.

Luciano Canfora

Biografia modifica

Formazione e carriera accademica modifica

Fra i maggiori filologi italiani[1], allievo dello storico dell'antichità Ettore Lepore[2], Luciano Canfora è figlio dello storico della filosofia Fabrizio Canfora e della latinista e grecista Rosa Cifarelli, entrambi docenti del liceo ginnasio Quinto Orazio Flacco di Bari, nonché antifascisti protagonisti della vita culturale e civile della città nel secondo dopoguerra.[3] La madre era sorella del giurista e magistrato Michele Cifarelli, già membro del Partito d'Azione, deputato e senatore del Partito Repubblicano.[4]

Si è laureato in lettere classiche con una tesi in storia romana nel 1964 e ha conseguito il perfezionamento in filologia classica alla Normale di Pisa. Ha iniziato la carriera universitaria come assistente di storia antica e successivamente di letteratura greca. È professore emerito di filologia greca e latina presso l'Università di Bari e coordinatore scientifico della Scuola superiore di studi storici di San Marino.[5]

È membro dei comitati direttivi di diverse riviste, sia scientifiche sia di alta divulgazione, come il Journal of Classical Tradition di Boston[6], la spagnola Historia y crítica, la rivista italiana di alta divulgazione geopolitica Limes (Gruppo GEDI). È membro della Fondazione Istituto Gramsci[6] e del comitato scientifico dell'Enciclopedia Treccani. Dirige inoltre, sin dal 1975, la rivista Quaderni di Storia (ed. Dedalo, Bari), la collana di testi La città antica presso l'editore Sellerio, la collana Paradosis per le edizioni Dedalo e la collana Historos per la Sandro Teti Editore.

È autore prolifico di filologia, storia e politica dall'età antica all'età contemporanea. Molti dei suoi libri sono stati tradotti in USA, Francia, Inghilterra, Germania, Grecia, Paesi Bassi, Brasile, Spagna, Repubblica Ceca, Slovenia, Romania, Russia, Turchia ed Emirati Arabi Uniti. È elzevirista del Corriere della Sera e collabora con Il Calendario del Popolo, su cui ha una rubrica fissa dal titolo il fratello Babeuf.[7]

Ha coordinato e diretto, assieme a Diego Lanza e a Giuseppe Cambiano, Lo spazio letterario della Grecia antica per Salerno editore (1992-1996), opera collettiva sui diversi caratteri della filologia greco-antica, della letteratura greca e della sua persistenza. A tale opera hanno contribuito i massimi esperti italiani di filologia e storia della letteratura greca. Ha ricevuto nel 2011 per la sezione della Critica militante il Premio Feronia-Città di Fiano.[8]

Nel 2020 Luciano Canfora ha vinto la sezione storica scientifica della 53ª edizione del Premio Acqui Storia[9].

Politica modifica

Già militante per alcuni anni nel Partito di Unità Proletaria per il Comunismo (PdUP), nel 1988 si iscrisse al Partito Comunista Italiano (PCI)[10][11]; dopo la svolta della Bolognina aderì alla terza mozione proposta da Armando Cossutta Per una democrazia socialista in Europa[10][12], venendo eletto nel comitato centrale del partito[11]. Alcuni mesi dopo il conseguente scioglimento del PCI aderì al Partito della Rifondazione Comunista (PRC)[10].

È stato candidato per le elezioni europee del 1999 nella lista dei Partito dei Comunisti Italiani (PdCI) nella circoscrizione Italia nord-occidentale, in quella centrale ed in quella meridionale, senza risultare eletto[13]. Dopo la dissoluzione di Comunisti Italiani, è stato definito «comunista senza partito»[14]. Alle elezioni politiche del 2018 appoggia la lista di Liberi e Uguali e il candidato Michele Laforgia all'uninominale di Bari[15].

In un'intervista del 2019, afferma di essere «sempre stato un internazionalista»[14].

Dibattiti e polemiche modifica

Opere modifica

  • Inventario dei manoscritti greci di Demostene, Padova, Antenore, 1968.
  • Per la cronologia di Demostene, Bari, Adriatica, 1968.
  • Per la storia del testo di Demostene, Bari, Arti grafiche Laterza & Polo, 1968.
  • Tucidide continuato, Padova, Antenore, 1970.
  • Totalità e selezione nella storiografia classica, Bari, Laterza, 1972.
  • Conservazione e perdita dei classici, Padova, Antenore, 1974; Seconda edizione riveduta, Bari, Stilo, 2016.
  • Storici della rivoluzione romana, Bari, Dedalo, 1974.
  • Teorie e tecniche della storiografia classica. Luciano, Plutarco, Dionigi, Anonimo su Tucidide, Bari, Laterza, 1974.
  • La Germania di Tacito da Engels al nazismo, Napoli, Liguori, 1979.
  • Intellettuali in Germania. Tra reazione e rivoluzione, Bari, De Donato, 1979.
  • Ideologie del classicismo, Torino, Einaudi, 1980.
  • Studi sull'Athenaion politeia pseudosenofontea, Torino, Accademia delle Scienze, 1980.
  • Analogia e storia. Uso politico dei paradigmi storici, Milano, Il Saggiatore, 1982.
  • Storie di oligarchi, Palermo, Sellerio, 1983.
  • Il comunista senza partito, Palermo, Sellerio, 1984 (Collana: «La memoria», 92), ISBN 88-389-0254-2.
  • La sentenza. Concetto Marchesi e Giovanni Gentile, Palermo, Sellerio, 2005 (Collana: «La memoria», 646) [1985], ISBN 88-389-2032-X.
  • La biblioteca scomparsa, Palermo, Sellerio, 2009 (Collana: «La rosa dei venti», 8) [1987], ISBN 978-88-389-2406-4.
  • Storia della letteratura greca, 3ª ed., Roma-Bari, Laterza, 2017 (Collana: «Biblioteca Storica») [1986], ISBN 978-88-581-0564-1.
  • Antologia della letteratura greca, Roma-Bari, Laterza, 1987.
  • Ellenismo, Roma-Bari, Laterza, 1987.
  • Tucidide. L'oligarca imperfetto, Roma, Editori Riuniti, 1988.
  • Una società premoderna. Lavoro, morale, scrittura in Grecia, Bari, Dedalo, 1989.
  • Togliatti e i dilemmi della politica, Roma-Bari, Laterza, 1989.
  • Le vie del classicismo, Roma-Bari, Laterza, 1989.
  • La crisi dell'Est e il PCI, Bari, Dedalo, 1990.
  • Marx vive a Calcutta, Bari, Dedalo, 1992 (Collana: «Nuova Biblioteca Dedalo»), ISBN 978-88-220-6125-6.
  • Tucidide e l'impero. Presa di Melo, Roma-Bari, Laterza, 1992; 2000.
  • Demagogia, Palermo, Sellerio, 1993.
  • Studi di storia della storiografia romana, Bari, Edipuglia, 1993.
  • Vita di Lucrezio, Palermo, Sellerio, 1993.
  • Luciano Canfora e Renata Roncali, Autori e testi della letteratura latina, Roma-Bari, Laterza, 1993, ISBN 88-421-0280-6.
  • Luciano Canfora e Renata Roncali, I classici nella storia della letteratura latina. Per il liceo classico, Roma-Bari, Laterza, 1994, ISBN 88-421-0291-1.
  • Luciano Canfora e Renata Roncali, Scrittori e testi di Roma antica. Antologia latina per gli istituti magistrali, Roma-Bari, Laterza, 1994, ISBN 88-421-0290-3.
  • Libro e libertà, Roma-Bari, Laterza, 1994.
  • Manifesto della libertà, Palermo, Sellerio, 1994.
  • Pensare la rivoluzione russa, Milano, Teti, 1995.
  • Il viaggio di Aristea, Roma-Bari, Laterza, 1996.
  • Idee di Europa: Attualità e fragilità di un progetto antico, a cura di, Bari, Dedalo, 1997.
  • La biblioteca del patriarca. Fozio censurato nella Francia di Mazzarino, Roma, Salerno, 1998.
  • La lista di Andocide, Palermo, Sellerio, 1998.
  • Un ribelle in cerca di libertà. Profilo di Palmiro Togliatti, Palermo, Sellerio, 1998.
  • Togliatti e i critici tardi, Teti, 1998.
  • Togliatti: la politica e la democrazia, in Palmiro Togliatti e i 150 anni del Manifesto del Partito Comunista, numero monografico di Marxismo oggi, Milano, Nicola Teti Editore, 1998.
  • Giulio Cesare. Il dittatore democratico, 8ª ed., Roma-Bari, Laterza, 2016 (Collana: «Economica Laterza», 407) [1999], ISBN 978-88-420-8156-2.
  • Il mistero Tucidide, Collana Piccola Biblioteca n.423, Milano, Adelphi, 2012 [1999], ISBN 978-88-459-1428-7.
  • La storiografia greca, Milano, Bruno Mondadori, 1999, ISBN 88-424-9467-4.
  • Un mestiere pericoloso. La vita quotidiana dei filosofi greci, 2ª ed., Palermo, Sellerio, 2000 (Collana: «La memoria», 465), ISBN 978-88-389-1582-6.
  • Prima lezione di storia greca, Collana Universale Laterza n.797), Roma-Bari, Laterza, 2018 [2000], ISBN 978-88-420-5948-6.
  • Il Fozio ritrovato. Juan de Mariana e André Schott, Collana Paradosis n.4, Bari, Dedalo, 2001, ISBN 978-88-220-5804-1.
  • Convertire Casaubon, Collana Piccola Biblioteca, Milano, Adelphi, 2002.
  • Il copista come autore, Palermo, Sellerio, 2002; nuova ed. aumentata, Collana Il divano, Sellerio, 2019, ISBN 978-88-389-3953-2.
  • Critica della retorica democratica, Roma-Bari, Laterza, 2002.
  • Noi e gli antichi. Perché lo studio dei greci e dei romani giova all'intelligenza dei moderni, Milano, Rizzoli, 2002; 2004.
  • Storici e storia, Torino, Aragno, 2003.
  • Vita di Chardon de La Rochette commissario alle biblioteche, Messina, Dipartimento di filologia e linguistica, Università degli studi, 2003.
  • La democrazia. Storia di un'ideologia, Roma-Bari, Laterza, 2004. Premio Nazionale Rhegium Julii, Saggistica[27]
  • Il papiro di Dongo, Milano, Adelphi, 2005.
  • Tucidide tra Atene e Roma, Roma, Salerno, 2005.
  • 1914, nota di Sergio Valzania, Palermo, Sellerio, 2006, ISBN 978-88-389-2049-3.
  • L'occhio di Zeus. Disavventure della Democrazia, Roma-Bari, Laterza, 2006.
  • Esportare la libertà. Il mito che ha fallito, Collana Frecce, Milano, Mondadori, 2007, ISBN 978-88-04-56321-1.
  • La prima marcia su Roma, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2007, ISBN 978-88-420-8368-9.
  • Su Gramsci, Collana Alcazar, Roma, Datanews, 2007, ISBN 978-88-7981-327-3.
  • Ma come fa a essere un papiro di Artemidoro?, a cura di e con Luciano Bossina, Collana Ekdosis n.6), Bari, Edizioni di Pagina, 2008, ISBN 978-88-7470-059-2.
  • 1956. L'anno spartiacque, Nota di Sergio Valzania, Palermo, Sellerio, 2008.
  • Filologia e libertà. La più eversiva delle discipline, l'indipendenza di pensiero e il diritto alla verità, Collana Frecce, Milano, Mondadori, 2008, ISBN 978-88-04-57849-9.
  • Il papiro di Artemidoro, Collana Storia e società, Roma-Bari, Laterza, 2008, ISBN 978-88-420-8521-8.
  • La Storia falsa, Collana Saggi italiani, Milano, Rizzoli, 2008, ISBN 978-88-17-02188-3.
  • La natura del potere, Collana Anticorpi n.1, Roma-Bari, Laterza, 2009, ISBN 978-88-420-8910-0.
  • Il viaggio di Artemidoro. Vita e avventure di un grande esploratore dell'antichità, Collana Saggi italiani, Milano, Rizzoli, 2010, ISBN 978-88-17-03833-1.
  • L'uso politico dei paradigmi storici, Collana Sagittari n.172, Roma-Bari, Laterza, 2010, ISBN 978-88-420-9208-7.
  • La meravigliosa storia del falso Artemidoro, Collana La memoria n.855, Palermo, Sellerio, 2011, ISBN 978-88-389-2561-0.
  • Il mondo di Atene, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2011, ISBN 978-88-420-9751-8.
  • Gramsci in carcere e il fascismo, Collana Aculei n.7), Roma, Salerno, 2012, ISBN 978-88-8402-758-0.
  • Spie, URSS, antifascismo. Gramsci 1926-1937, Collana Aculei n.10, Roma, Salerno, 2012, ISBN 978-88-8402-785-6.
  • "È l'Europa che ce lo chiede". Falso!, Collana Idòla, Roma-Bari, Laterza, 2012, ISBN 978-88-420-9337-4.
  • La democrazia ateniese, a cura di U. Fantasia, Collana Opere inedite di cultura n.24, Parma, MUP, 2012, ISBN 978-88-7847-384-3.
  • Intervista sul potere, a cura di Antonio Carioti, Collana Saggi tascabili, Bari, Laterza, 2013, ISBN 978-88-581-0742-3.
  • La guerra civile ateniese, Collana Saggi italiani, Milano, Rizzoli, 2013, ISBN 978-88-17-06449-1.
  • La trappola. Il vero volto del maggioritario, Collana Il divano n.293, Palermo, Sellerio, 2013, ISBN 978-88-389-3097-3.
  • La crisi dell'utopia. Aristofane contro Platone, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2014.
  • Il presente come storia. Perché il passato ci chiarisce le idee, Collana Saggi italiani, Milano, Rizzoli, 2014, ISBN 978-88-17-07572-5.
  • Luciano Canfora-Gustavo Zagrebelsky, La maschera democratica dell'oligarchia, un dialogo a cura di Geminello Preterossi, Collana I Robinson. Letture, Bari, Laterza, 2014, ISBN 978-88-581-1103-1.
  • Gli antichi ci riguardano, Collana Voci, Bologna, Il Mulino, 2014, ISBN 978-88-15-25156-5.
  • Augusto figlio di Dio, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2015, ISBN 978-88-581-1927-3.
  • Gli occhi di Cesare. La biblioteca latina di Dante, Collana Astrolabio n.12, Roma, Salerno, 2015, ISBN 978-88-8402-956-0.
  • Mediterraneo, una storia di conflitti, Collana Irruzioni, Roma, Castelvecchi, 2016, ISBN 978-88-6944-712-9.
  • Tucidide. La menzogna, la colpa, l'esilio, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2016, ISBN 978-88-581-2370-6. [biografia dello storico greco]
  • La schiavitù del capitale, Collana Voci, Bologna, Il Mulino, 2016, ISBN 978-88-15-26736-8.
  • Pensare la Rivoluzione russa, Stilo, 2017 (Collana: «Pagine di Russia»), ISBN 978-88-6479-189-0.
  • Cleofonte deve morire. Teatro e politica in Aristofane, Collana Cultura storica, Roma-Bari, Laterza, 2017, ISBN 978-88-581-2974-6.
  • Per una storia delle biblioteche, Collana Tracce, Bologna, Il Mulino, 2018, ISBN 978-88-15-26593-7.
  • La scopa di don Abbondio. Il moto violento della storia, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2018, ISBN 978-88-58-13325-5., Premio Rhegium Julii[28]
  • Sallustio e Cicerone a Brindisi, Arbor Sapientiae Editore, 2019, ISBN 978-88-313-4109-7.
  • Canforismi. Trentuno letture di scritti e discorsi di Luciano Canfora, Lombardi, 2019, ISBN 978-88-726-0909-5.
  • Il sovversivo. Concetto Marchesi e il comunismo italiano, Collana Cultura storica, Roma-Bari, Laterza, 2019.
  • Fermare l'odio, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2019, ISBN 978-88-581-3997-4.
  • Europa gigante incatenato, Collana Le grandi voci, Bari, Dedalo, 2020, ISBN 978-88-220-1601-0.
  • La metamorfosi, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2021, ISBN 978-88-581-4307-0.
  • La conversione. Come Giuseppe Flavio fu cristianizzato, Collana Piccoli saggi n.74, Roma, Salerno Editore, 2021, ISBN 978-88-697-3573-8.
  • Il tesoro degli Ebrei. Roma e Gerusalemme, Collana Cultura storica, Roma-Bari, Laterza, 2021, ISBN 978-88-581-4441-1.
  • Tucidide e il colpo di Stato, Collana La voce degli antichi, Bologna, Il Mulino, 2021, ISBN 978-88-152-9252-0.
  • La democrazia dei signori, Collana I Robinson. Letture, Roma-Bari, Laterza, 2022, ISBN 978-88-581-4740-5.
  • L. Canfora e Francesco Borgonovo, Guerra in Europa. L'Occidente, la Russia e la propaganda, Oaks Editrice, 2022, ISBN 979-12-80-19048-2.
  • Il passato presente, a cura di Chiara Bozzoli, Collana Historos, Sandro Teti Editore, 2022, ISBN 978-88-314-9256-0.
  • Catilina. Una rivoluzione mancata, Collana Cultura storica, Roma-Bari, Laterza, 2023, ISBN 978-88-581-5099-3.
  • Dante e la libertà, Milano, Solferino, 2023, ISBN 978-88-282-1085-6.
  • Sovranità limitata, Roma-Bari, Laterza, 2023, ISBN 978-88-581-5184-6.
  • Marx e i suoi scolari, Bari, Stilo Editrice, 2023, ISBN 978-88-647-9280-4.
  • Il fascismo non è mai morto, Bari, Edizioni Dedalo, 2024, ISBN 978-88-220-6350-2.

Onorificenze modifica

Italiane modifica

Straniere modifica

Note modifica

  1. ^ Società geografica italiana, Bollettino della Società geografica italiana, Società geografica italiana, 2007, p. 1042. URL consultato il 28 agosto 2023.
  2. ^ Gli 80 anni del prof Canfora: «Non so se li merito, ma farò di tutto per ricompensare della fiducia». URL consultato il 28 agosto 2023.
  3. ^ Biagio Salvemini e Angelo Massafra, Storia della Puglia. 2. Dal Seicento a oggi, Gius.Laterza & Figli Spa, 8 aprile 2014, ISBN 978-88-581-1290-8. URL consultato il 12 febbraio 2023.
  4. ^ Michele Cifarelli, Libertà vo' cercando--: diari 1934-1938, Rubbettino Editore, 2004, ISBN 978-88-498-0698-4. URL consultato il 12 febbraio 2023.
  5. ^ (EN) Paola S. Salvatori, Mussolini e la storia: Dal socialismo al fascismo (1900-1922), Viella Libreria Editrice, 9 novembre 2016, ISBN 978-88-6728-756-7. URL consultato il 12 febbraio 2023.
  6. ^ a b Luciano Canfora, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.  
  7. ^ Sergio Giuntini, IL CALENDARIO DEL POPOLO: Sport e altre storie (758), Teti srl. URL consultato il 12 febbraio 2023.
  8. ^ Redazione, Luciano Canfora, Tucidide: la menzogna, la colpa, l’esilio | Premio letterario Giovanni Comisso, su premiocomisso.it, 15 maggio 2016. URL consultato il 12 febbraio 2023.
  9. ^ Premi: Acqui Storia, ecco i vincitori della 53/a edizione - Piemonte, su Agenzia ANSA, 15 settembre 2020. URL consultato il 6 maggio 2021.
  10. ^ a b c Luciano Canfora, Cossutta e gli sciocchi, in il manifesto, 18 febbraio 2015. URL consultato il 19 febbraio 2021.
  11. ^ a b Michele Cozzi, I cento anni del Pci visti da Canfora. «Comunisti baresi brava gente», 21 gennaio 2021. URL consultato il 2 maggio 2021 (archiviato il 1º maggio 2021).
    «Ho militato nel Pdup, poi mi sono iscritto al Partito comunista nel 1988 e sono stato cooptato nel comitato centrale negli ultimi due anni di vita»
  12. ^ Pci: riunione degli aderenti alla "terza mozione", su Radio Radicale, 10 giugno 1990. URL consultato il 19 febbraio 2021.
  13. ^ UTG di Como (archiviato dall'url originale il 14 settembre 2007).
  14. ^ a b Daniela Preziosi, Canfora: «Serve una vera socialdemocrazia, solo così la sinistra tornerà rivoluzionaria», in il manifesto, 2 agosto 2019.
  15. ^ Elezioni, Laforgia (LeU) unisce gli intellettuali di Bari da Canfora a Carofiglio: "L'unica sinistra è questa", su la Repubblica, 2 marzo 2018. URL consultato il 18 aprile 2021.
  16. ^ STALIN: CANFORA - PER LA RUSSIA MEGLIO LUI DI GORBACIOV, su www1.adnkronos.com. URL consultato il 4 maggio 2022.
  17. ^ https://www.limesonline.com/cartaceo/grandezza-di-stalin-e-miseria-di-gorbacev
  18. ^ (EN) Luciano Canfora, su The New York Review of Books. URL consultato il 28 agosto 2023.
  19. ^ a b Sergio Luzzatto, Assolvere Stalin: negazionismo all'italiana., «Corriere della Sera»
  20. ^ La traduzione tedesca fu recensita da Rudolf Walther: Das Subjekt der Demokratie (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2008).
  21. ^ Lettera al Corriere della Sera del 17 marzo 2009, su archiviostorico.corriere.it.
  22. ^ Rassegna stampa sul portale Archaeogate (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2012).
  23. ^ Umberto De Giovannangeli, “Zelensky salito al potere con un colpo di Stato, guerra è tra Russia e Nato”, intervista a Luciano Canfora, su Il Riformista, 12 marzo 2022. URL consultato il 28 agosto 2023.
  24. ^ Luciano Canfora: “Non impreco contro il demonio-Putin, pure Garibaldi fu dittatore”, su la Repubblica, 12 aprile 2022. URL consultato il 28 agosto 2023.
  25. ^ Matteo Pucciarelli, Canfora e Borgonovo, la "strana coppia" che scrive un libro sulla guerra di propaganda in Ucraina, su la Repubblica, 8 maggio 2022.
  26. ^ Michele De Feudis, Dialogo Canfora-Borgonovo: ecco la guerra vista dagli eretici, su La Gazzetta del Mezzogiorno, 10 maggio 2022.
  27. ^ premio Rhegium Julii, su circolorhegiumjulii.wordpress.com. URL consultato il 3 novembre 2018.
  28. ^ Albo vincitori premi Rhegium Julii (PDF), su rhegiumjulii.it. URL consultato il 13 ottobre 2019.
  29. ^ Medaglia d'oro ai benemeriti della scienza e della cultura Luciano Canfora.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN110620271 · ISNI (EN0000 0001 2147 6823 · SBN CFIV000173 · BAV 495/146956 · LCCN (ENn79085036 · GND (DE120730359 · BNE (ESXX1133618 (data) · BNF (FRcb120271433 (data) · J9U (ENHE987007299669805171 · NDL (ENJA00736841 · CONOR.SI (SL45092195 · WorldCat Identities (ENlccn-n79085036