Apri il menu principale

Marco Salvati

autore televisivo e paroliere italiano

Marco Salvati (Roma, 9 dicembre 1963[1]) è un autore televisivo e musicista italiano.

Indice

BiografiaModifica

Figlio di Vittorio Salvati (amministratore delegato di Finsiel e presidente Italsiel). Durante il periodo universitario inizia a scrivere sigle per programmi televisivi; la prima è quella di Discoring, nel 1984, a cui fanno seguito fra le altre La notte vola, sigla di Odiens, Liberi liberi e Voci, sigle di Buona Domenica, Trenta ore per la vita. Ha collaborato con Pino Daniele nell'album Non calpestare i fiori nel deserto e Andrea Bocelli.

Nella metà degli anni novanta comincia la sua carriera di autore televisivo per Rai e Mediaset, stringendo in seguito un forte sodalizio con Paolo Bonolis, di cui diventa autore di diversi programmi. Nel quiz Avanti un altro!, condotto da Paolo Bonolis, ha il ruolo di autore e giudice di gara. È soprannominato simpaticamente da Bonolis "Mister Twitter".

Tra i programmi più importanti: la maratona benefica Trenta ore per la vita, Note di Natale, Uno di noi (varietà del sabato sera con Gianni Morandi, Lorella Cuccarini e Paola Cortellesi), Scommettiamo che...?, L'anno che verrà (Capodanno di Rai Uno), Domenica in e Buona Domenica, tre edizioni del reality La talpa di cui è stato uno degli ideatori e tre edizioni del Festival di Sanremo.

Dal 2005 è autore dei maggiori successi[senza fonte] di Paolo Bonolis, firmando il Festival di Sanremo 2005 e 2009, Chi ha incastrato Peter Pan?, Ciao Darwin, Il senso della vita, Le Iene presentano: Scherzi a parte e Avanti un altro!.

FilmografiaModifica

TelevisioneModifica

DiscografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Marco Salvati, su video.mediaset.it.

Collegamenti esterniModifica