Apri il menu principale

Music Graffiti

film del 1996 diretto da Tom Hanks
Music Graffiti
Titolo originaleThat Thing You Do!
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1996
Durata108 min
Generemusicale, commedia
RegiaTom Hanks
SoggettoTom Hanks
SceneggiaturaTom Hanks
ProduttoreJonathan Demme
FotografiaTak Fujimoto
MontaggioRichard Chew
MusicheHoward Shore
ScenografiaVictor Kempster
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Music Graffiti (That Thing You Do!) è un film del 1996 diretto da Tom Hanks.

Indice

TramaModifica

Erie, 1964. Il giovane batterista Guy Patterson si unisce alla band pop dei suoi amici, i "The Wonders", per esibirsi ad un concerto. Guy si mette a suonare ad un tempo leggermente più veloce del solito, il pubblico di giovani si scatena e i membri del gruppo decidono di incidere un disco. Localmente la band acquisisce sempre più notorietà, fino a quando vengono presi sotto l'ala protettiva del signor White, agente di un'importante casa discografica. Il singolo That Thing You Do scala rapidamente le classifiche. Ma la gloria, fatta di tournée, show televisivi e migliaia di fan, svanisce con la stessa velocità con cui era arrivata.

ProduzioneModifica

CastModifica

Il personaggio interpretato da Ethan Embry è denominato "T. B. Player", ovvero "The Bass Player", "il bassista".

CameoModifica

Il film vanta molti cameo, come Chris Isaak, Kevin Pollak e Rita Wilson, moglie di Tom Hanks, e del regista Jonathan Demme.

Colonna sonoraModifica

Tutti i brani sono stati scritti ed eseguiti appositamente. Per trovare il motivo della canzone protagonista è stato indetto un concorso, vinto dal newyorkese Adam Schlesinger.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema