Tonino Accolla

doppiatore, direttore del doppiaggio, dialoghista e attore italiano (1949-2013)

Tonino Accolla, all'anagrafe Antonino Accolla (Siracusa, 6 aprile 1949Roma, 14 luglio 2013), è stato un doppiatore, direttore del doppiaggio, dialoghista e attore italiano.

È stato la voce italiana di Eddie Murphy in tutte le sue interpretazioni fino al 2009, e di Homer Simpson nelle prime ventitré stagioni della serie animata I Simpson.

BiografiaModifica

Nato ad Avola, provincia di Siracusa. Attore soprattutto radiofonico e teatrale fin dai primi anni settanta, inizia l'attività di doppiatore nello stesso periodo entrando alla fine del decennio nella C.D., per poi diventare nel 1982 doppiatore d'esclusiva del neonato Gruppo Trenta. A tale società vengono assegnate le edizioni italiane dei primi film con Eddie Murphy, la cui voce italiana diviene da subito Accolla. Quest'ultimo, anche dopo aver lasciato il Gruppo Trenta, continuerà a doppiare Murphy in tutta la sua filmografia fino al 2009, con il film Immagina che. Accolla ha doppiato anche il personaggio di Homer Simpson nella celebre sitcom animata I Simpson.

Tra gli altri attori doppiati in alcune occasioni anche Kenneth Branagh (il doppiaggio del quale, nel film Enrico V, lo porta a vincere il Nastro d'argento al miglior doppiatore 1991[1]), Tom Hanks, Mickey Rourke, Ralph Fiennes, Jim Carrey, Ben Stiller, Tim Curry, Gary Oldman (in Léon e Il quinto elemento) e Christian Bale (ne L'uomo senza sonno), nonché il personaggio di Timon nei film d'animazione Il re leone e Il re leone 3 - Hakuna Matata, Mike Wazowski nel film Monsters & Co. e Mushu nel secondo film di Mulan e nella serie House of Mouse - Il Topoclub.

È stato direttore del doppiaggio della maggior parte degli episodi de I Simpson, oltre che di numerosi e importanti film fra cui Borat - studio culturale sull'America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan, The Island, Gli occhiali d'oro[2], Hot Shots!, Il silenzio degli innocenti, Braveheart - Cuore impavido, Crash, Titanic e Avatar.

Il 14 luglio 2013 muore, a 64 anni, al policlinico Gemelli di Roma, dopo una lunga malattia[3]. La camera ardente è stata allestita presso la cappella dello stesso policlinico e i funerali si sono svolti il 16 luglio presso la chiesa di Santa Maria dei Miracoli di Roma.[4]

Dal luglio 2014, l'A.R.C.A. (Associazione Rinascimento Culturale Archimedeo) di Siracusa, ha istituito in memoria del doppiatore scomparso, il Premio Tonino Accolla.[5]

Massimo Lopez lo ha sostituito come voce di Homer a partire dalla stagione 24 de I Simpson.[6]

Vita privataModifica

Ha avuto un figlio, Lorenzo, nato nel 1984, e una nipote, Natalia, che hanno avuto entrambi alcune esperienze come doppiatori[7][8].

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatrografiaModifica

  • Antonio e Cleopatra (1979)
  • Il mercante di Venezia (1980)

Prosa televisivaModifica

DoppiaggioModifica

FilmModifica

TelevisioneModifica

Film d'animazioneModifica

Cartoni animatiModifica

VideogiochiModifica

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Enrico Lancia, I premi del cinema, Gremese, 1998, p.246, ISBN 978-88-7742-221-7.
  2. ^ Roberto Chiti, et al., Dizionario del cinema italiano, Gremese, 2000, pp.95-96, ISBN 978-88-7742-429-7.
  3. ^ Addio a Tonino Accolla, regista e doppiatore voce di Homer Simpson e Eddie Murphy, Repubblica.it, 14 luglio 2013.
  4. ^ cremato.Morto Tonino Accolla, martedì i funerali: maratona Simpson omaggio su Italia 1 - Il Messaggero
  5. ^ A.R.C.A. Siracusa, Premio Tonino Accolla 2014
  6. ^ La Repubblica, Massimo Lopez nuova voce di Homer Simpson. E la rete si divide
  7. ^ https://www.antoniogenna.net/doppiaggio/voci/vocinac.htm
  8. ^ https://www.antoniogenna.net/doppiaggio/voci/vocilacc.htm
  9. ^ Scene aggiunte
  10. ^ Enrico Lancia, I premi del cinema, Gremese, 1998, p.246, ISBN 978-88-7742-221-7.
  11. ^ SPECIALE LEGGIO D'ORO 2007, su www.antoniogenna.net. URL consultato il 15 aprile 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica