Nazionale di calcio della Liberia

Liberia Liberia
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione LFA
Liberia Football Association
Confederazione CAF
Codice FIFA LBR
Soprannome Lone Stars (Le stelle solitarie)
Selezionatore Inghilterra Peter Butler
Record presenze Kelvin Sebwe (73)
Capocannoniere George Weah (22)
Ranking FIFA 151º[1] (7 aprile 2021)
Esordio internazionale
Liberia Liberia 2 - 1 Ciad Ciad
Senegal; 11 aprile 1963
Migliore vittoria
Liberia Liberia 5 - 0 Gibuti Gibuti
Monrovia, Liberia; 29 marzo 2016
Peggiore sconfitta
Ghana Ghana 6 - 0 Liberia Liberia
Ghana; 6 aprile 1975
Coppa d'Africa
Partecipazioni 2 (esordio: 1996)
Miglior risultato Primo turno nel 1996, 2002

La nazionale di calcio della Liberia è la rappresentativa calcistica della Liberia ed è posta sotto l'egida della Liberia Football Association.

Nella nazionale liberiana ha giocato uno dei migliori calciatori di sempre, George Weah, il primo e l'unico africano ad essersi aggiudicato il Pallone d'Oro (nel 1995), ambito premio assegnato dalla rivista francese France Football. Nonostante abbia giocato, allenato ed investito in prima persona ingenti somme per la sua nazionale, Weah non è mai riuscito a portare la Liberia alla fase finale della Coppa del Mondo. Nelle qualificazioni per il mondiale 2002 la nazionale liberiana arrivò ad un solo punto dalla meta: perse una partita interna fondamentale contro il Ghana, permettendo così alla diretta inseguitrice, la Nigeria, di superarla in classifica.

Nella graduatoria FIFA, in vigore da agosto 1993, il miglior posizionamento raggiunto dalla Liberia è stato il 66º posto nel luglio 2001, mentre il peggiore è stato il 164º posto di ottobre 2010. Occupa il 151º posto della graduatoria.[1]

StoriaModifica

La nazionale liberiana esordì l'11 aprile 1963 sconfiggendo per 2-1 il Ciad in Senegal.

Guidata dal fuoriclasse George Weah, ottenne i migliori risultati della propria storia tra l'ultimo decennio del XX secolo e i primi anni duemila, qualificandosi per la Coppa d'Africa 1996 e per la Coppa d'Africa 2002 e sfiorando l'accesso alla fase finale della Coppa del mondo del 2002. Nelle eliminatorie CAF per Corea del Sud-Giappone 2002 la nazionale liberiana non si qualificò per un solo punto, perdendo una fondamentale partita contro il Ghana e permettendo così alla diretta inseguitrice, la Nigeria, di superarla in classifica.

L'11 settembre 2018 George Weah ha giocato, a 15 anni dal suo ritiro, un'amichevole tra Liberia e Nigeria, scendendo in campo dal primo minuto con la fascia di capitano prima di essere sostituito al 79º minuto di gioco. La partita è stata l'occasione per ritirare la maglia numero 14, la preferita di Weah.[2]

PalmarèsModifica

  • West African Nations Cup:
Seconda posizione (1987)
  • CEDEAO Cup:
Seconda posizione (1987)

Risultati in Coppa del MondoModifica

Risultati in Coppa d'AfricaModifica

  • Dal 1957 al 1965 - Non partecipante
  • 1968 - Non qualificata
  • Dal 1970 al 1974 - Non partecipante
  • 1976 - Non qualificata
  • 1978 - Non partecipante
  • 1980 - Non partecipante
  • 1982 - Non qualificata
  • 1984 - Ritirata
 

Coppa d'AfricaModifica

Coppa d'Africa 1996
Bestman, P Tokpah, P M. Wreh, D Cooper, D Dixon, D Johnson, D Mattar, D Roberts, D Theo, C Clarke, C Fahr, C Freeman, C Sarrweah, C Sebwe, A Debbah, A Makor, A Nagbe, A Sarr, A Sogbie, A Weah, A C. Wreh, CT: Lardner
Coppa d'Africa 2002
Crayton, 2 F. Johnson, 3 Dixon, 4 Kpoto, 5 D. Sebwe, 6 K. Sebwe, 7 Seator, 8 D. Johnson, 9 Roberts, 10 Debbah, 11 Sarr, 12 Makor, 13 Brown, 14 Weah, 15 Daye, 16 Jackson, 17 Gebro, 18 Yenay, 19 Menyongar, 20 Dixon, 21 Kojo, 22 Bestman, CT: Vava

Rosa attualeModifica

Lista dei convocati per l'amichevole contro l'Arabia Saudita del 27 marzo 2021.

Presenze e reti aggiornate al all'8 novembre 2019

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
16 P Tommy Songo 20 aprile 1995 (26 anni) 13 0   LISCR
P Alpha Jalloh 06 maggio 1995 (25 anni) 0 0   LPRC Oilers
5 D Jeremy Saygbe 01 giugno 2001 (19 anni) 6 0   LISCR
D Sampson Dweh 10 ottobre 2001 (19 anni) 0 0   LPRC Oilers
D Daniel Paye 10 luglio 2000 (20 anni) 2 0   Bea Mountain
D Budu Sherman 0 0   Freeport FC
D Prince Nagbo 08 dicembre 1996 (24 anni) 0 0   Nimba Kwado
D Frederick Dennis 0 0   Tony FC
2 C Edward Ledlum 15 giugno 1999 (21 anni) 3 0   Bea Mountain
4 C Allen Njie 26 luglio 1999 (21 anni) 10 0   Slaven Belupo
6 C Armah Vaikainah 17 giugno 1995 (25 anni) 4 0   LISCR
7 C Sam Jackson 13 ottobre 1998 (22 anni) 4 0   LISCR
8 C Oscar Dorley 19 luglio 1998 (22 anni) 17 0   Slavia Praga
10 C Marcus Macauley 27 ottobre 1991 (29 anni) 10 5   Al Jeel
C Festus Blapoh 08 ottobre 2001 (19 anni) 0 0   Monrovia Club Breweries
C Julius Quille 0 0   Tony FC
18 A Peter Wilson 09 ottobre 1996 (24 anni) 2 0   Podbeskidzie Bielsko-Biała
A Alloy Brown 0 0   Nimba Kwado
A William Freeman 0 0   Freeport FC

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Men's Ranking, su fifa.com.
  2. ^ Weah di nuovo in campo con la Nazionale, a 51 anni amichevole contro la Nigeria, su sportmediaset.mediaset.it, 12 settembre 2018. URL consultato il 12 settembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio