Coppa delle nazioni africane 2000

22ª edizione del campionato africano di calcio CAF

La Coppa delle nazioni africane 2000 fu la 22ª edizione della Coppa delle nazioni africane, il campionato di calcio dell'Africa (CAF).

Coppa delle nazioni africane 2000
Africa Cup of Nations Ghana Nigeria 2000
Logo della competizione
Logo della competizione
Competizione Coppa delle nazioni africane
Sport Calcio
Edizione 22ª
Date 22 gennaio - 13 febbraio 2000
Luogo Bandiera del Ghana Ghana
Bandiera della Nigeria Nigeria
(4 città)
Partecipanti 16 (47 alle qualificazioni)
Impianto/i 4 stadi
Risultati
Vincitore Bandiera del Camerun Camerun
(3º titolo)
Secondo Bandiera della Nigeria Nigeria
Terzo Bandiera del Sudafrica Sudafrica
Quarto Bandiera della Tunisia Tunisia
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera del Sudafrica Shaun Bartlett (5)
Incontri disputati 32
Gol segnati 73 (2,28 per incontro)
Cronologia della competizione

L'edizione ha visto il successo del Camerun, alla sua terza affermazione, dopo la vittoria ai rigori contro la favorita Nigeria[1].

  Accra


  Lagos
Accra Sports Stadium Stadio Nazionale
Capienza: 40.000 Capienza: 55.000
 
  Kumasi   Kano
Baba Yara Stadium Sani Abacha Stadium
Capienza: 51.500 Capienza: 25.000
   

Partecipanti

modifica

Fase finale

modifica

Fase a gironi

modifica

Gruppo A

modifica
Nazione P.ti G V P S GF GS DR
  Camerun 4 3 1 1 1 4 2 +2
  Ghana 4 3 1 1 1 3 3 0
  Costa d'Avorio 4 3 1 1 1 3 4 -1
  Togo 4 3 1 1 1 2 3 -1
Accra
22 gennaio 2000, ore 16:00
Ghana  1 – 1  CamerunAccra Sports Stadium (45 000 spett.)
Arbitro:   Ali Bujsaim

Accra
24 gennaio 2000, ore 16:00
Costa d'Avorio  1 – 1  TogoAccra Sports Stadium (13 000 spett.)
Arbitro:   Tessema Hailemalak

Accra
27 gennaio 2000, ore 16:00
Ghana  2 – 0  TogoAccra Sports Stadium (30 000 spett.)
Arbitro:   Abderrahim al-Arjoune

Accra
28 gennaio 2000, ore 19:45
Camerun  3 – 0  Costa d'AvorioAccra Sports Stadium (5 000 spett.)
Arbitro:   Mourad Daami

Accra
31 gennaio 2000, ore 16:00
Ghana  0 – 2  Costa d'AvorioAccra Sports Stadium (40 000 spett.)
Arbitro:   Gamal Al-Ghandour

Kumasi
31 gennaio 2000, ore 16:00
Camerun  0 – 1  TogoKumasi Sports Stadium (2 000 spett.)
Arbitro:   Olufunmi Olaniyan

Gruppo B

modifica
Nazione P.ti G V P S GF GS DR
  Sudafrica 7 3 2 1 0 5 2 +3
  Algeria 5 3 1 2 0 4 2 +2
  RD del Congo 2 3 0 2 1 0 1 -1
  Gabon 1 3 0 1 2 2 6 -4
Kumasi
23 gennaio 2000, ore 19:45
Sudafrica  3 – 1  GabonKumasi Sports Stadium (20 000 spett.)
Arbitro:   Gamal Al-Ghandour

Kumasi
24 gennaio 2000, ore 19:45
RD del Congo  0 – 0  AlgeriaKumasi Sports Stadium (7 000 spett.)
Arbitro:   Manuel Duarte

Kumasi
27 gennaio 2000, ore 19:45
Sudafrica  1 – 0  RD del CongoKumasi Sports Stadium (3 500 spett.)
Arbitro:   Olufunmi Olaniyan

Kumasi
29 gennaio 2000, ore 19:45
Algeria  3 – 1  GabonKumasi Sports Stadium (5 000 spett.)
Arbitro:   Isaak Abdulkadir

Kumasi
2 febbraio 2000, ore 16:00
Sudafrica  1 – 1  AlgeriaKumasi Sports Stadium (2 000 spett.)
Arbitro:   Tessema Hailemalak

Accra
2 febbraio 2000, ore 16:00
RD del Congo  0 – 0  GabonAccra Sports Stadium (2 000 spett.)
Arbitro:   Abderrahim al-Arjoune

Gruppo C

modifica
Nazione P.ti G V P S GF GS DR
  Egitto 9 3 3 0 0 7 2 +5
  Senegal 4 3 1 1 1 5 4 +1
  Zambia 2 3 0 2 1 3 5 -2
  Burkina Faso 1 3 0 1 2 4 8 -4
Kano
23 gennaio 2000, ore 18:30
Egitto  2 – 0  ZambiaSani Abacha Stadium (18 000 spett.)
Arbitro:   Coffi Codjia

Kano
25 gennaio 2000, ore 17:00
Burkina Faso  1 – 3  SenegalSani Abacha Stadium (12 000 spett.)
Arbitro:   Abdel-Hakim Shelmani

Kano
28 gennaio 2000, ore 18:30
Egitto  1 – 0  SenegalSani Abacha Stadium (30 000 spett.)
Arbitro:   Petros Mathabela

Kano
29 gennaio 2000, ore 18:30
Zambia  1 – 1  Burkina FasoSani Abacha Stadium (5 000 spett.)
Arbitro:   Abdel-Hakim Shelmani

Kano
2 febbraio 2000, ore 17:00
Egitto  4 – 2  Burkina FasoSani Abacha Stadium (17 000 spett.)
Arbitro:   Pierre Mounguegui

Lagos
2 febbraio 2000, ore 17:00
Zambia  2 – 2  SenegalStadio Nazionale (2 000 spett.)
Arbitro:   Alex Quartey

Gruppo D

modifica
Nazione P.ti G V P S GF GS DR
  Nigeria 7 3 2 1 0 6 2 +4
  Tunisia 4 3 1 1 1 3 4 -1
  Marocco 4 3 1 1 1 1 2 -1
  Rep. del Congo 1 3 0 1 2 0 2 -2
Lagos
23 gennaio 2000, ore 16:00
Nigeria  4 – 2  TunisiaStadio Nazionale (80 000 spett.)
Arbitro:   Alain Sars

Lagos
25 gennaio 2000, ore 19:30
Marocco  1 – 0  Rep. del CongoStadio Nazionale (8 000 spett.)
Arbitro:   Alex Quartey

Lagos
28 gennaio 2000, ore 16:00
Nigeria  0 – 0  Rep. del CongoStadio Nazionale (60 000 spett.)
Arbitro:   Felix Tangawarima

Lagos
29 gennaio 2000, ore 16:00
Tunisia  0 – 0  MaroccoStadio Nazionale (5 000 spett.)
Arbitro:   Falla Ndoye

Lagos
3 febbraio 2000, ore 17:00
Nigeria  2 – 0  MaroccoStadio Nazionale (40 000 spett.)
Arbitro:   Coffi Codjia

Kano
3 febbraio 2000, ore 17:00
Tunisia  1 – 0  Rep. del CongoSani Abacha Stadium (12 000 spett.)
Arbitro:   Ali Bujsaim

Fase a eliminazione diretta

modifica

Tabellone

modifica
Quarti di finale Semifinali Finale
6 febbraio (16:00) - Accra
   Camerun  2
10 febbraio (18:30) - Accra
   Algeria  1  
   Camerun  3
7 febbraio (16:00) - Kano
     Tunisia  0  
   Egitto  0
13 febbraio (15:00) - Lagos
   Tunisia  1  
   Camerun (dtr)  2 (4)
6 febbraio (19:30) - Kumasi
     Nigeria  2 (3)
   Sudafrica  1
10 febbraio (16:30) - Lagos
   Ghana  0  
   Sudafrica  0 Finale per il terzo posto
7 febbraio (19:00) - Lagos
     Nigeria  2  
   Nigeria (dts)  2    Tunisia  2 (3)
   Senegal  1      Sudafrica (dtr)  2 (4)
12 febbraio (16:00) - Accra

Quarti di finale

modifica
Accra
6 febbraio 2000, ore 16:00
Camerun  2 – 1  AlgeriaAccra Sports Stadium (15 000 spett.)
Arbitro:   Falla Ndoye

Kumasi
6 febbraio 2000, ore 19:30
Sudafrica  1 – 0  GhanaKumasi Sports Stadium (40 000 spett.)
Arbitro:   Mourad Daami

Kano
7 febbraio 2000, ore 16:00
Egitto  0 – 1  TunisiaSani Abacha Stadium (12 000 spett.)
Arbitro:   Alain Sars

Lagos
7 febbraio 2000, ore 19:00
Nigeria  2 – 1
(dts)
  SenegalStadio Nazionale (60 000 spett.)
Arbitro:   Felix Tangawarima

Semifinali

modifica
Lagos
10 febbraio 2000, ore 16:30
Nigeria  2 – 0  SudafricaStadio Nazionale (40 000 spett.)
Arbitro:   Gamal Al-Ghandour

Accra
10 febbraio 2000, ore 18:30
Camerun  3 – 0  TunisiaAccra Sports Stadium (6 000 spett.)
Arbitro:   Ali Bujsain

Finale 3º-4º posto

modifica
Accra
12 febbraio 2000, ore 16:00
Sudafrica  2 – 2
(d.t.s.)
  TunisiaAccra Sports Stadium (1.000 spett.)
Arbitro:   Coffi Codjia

  Lo stesso argomento in dettaglio: Finale della Coppa delle nazioni africane 2000.
Lagos
13 febbraio 2000, ore 15:00
Nigeria  2 – 2
(d.t.s.)
  CamerunStadio Nazionale (40.000 spett.)
Arbitro:   Mourad Daami

Classifica marcatori

modifica

5 goal

4 goal

3 goal

2 goal

1 goal

  1. ^ Francesco Caremani, Hic sunt leones - Coppa d'Africa, in Calcio 2000, n. 29, aprile 2000, pp. 102-103.

Altri progetti

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio