Pazzi a Beverly Hills

film del 1991 diretto da Mick Jackson
Pazzi a Beverly Hills
Titolo originaleL.A. Story
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1991
Durata95 min
Rapporto1,85:1
Generecommedia, fantastico, sentimentale
RegiaMick Jackson
SoggettoSteve Martin
SceneggiaturaSteve Martin
Distribuzione in italianoPenta Film
FotografiaAndrew Dunn
MontaggioRichard A. Harris, Greg Le Duc e Shane A. Walsh
MusichePeter Rodgers Melnick
ScenografiaLawrence Miller
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Edizione originale

Ridoppiaggio (2010)

Pazzi a Beverly Hills (L.A. Story) è un film del 1991 diretto da Mick Jackson.

TramaModifica

Harris K. Telemacher è un conduttore televisivo di previsioni del tempo a Los Angeles: l'uomo è stanco della sua vita e soprattutto della città di Los Angeles, che considera frivola e superficiale. La fidanzata snob lo tradisce da anni con il suo migliore amico; Harris inizia così una relazione con la giovane commessa di un negozio di abbigliamento una ragazza molto esuberante. Conosce poi una giornalista inglese molto riservata, giunta a Los Angeles per un servizio sulla città, e decide di fidanzarsi con quest'ultima.

L'uomo viene aiutato nelle proprie scelte di vita da un magico cartello elettronico stradale che gli suggerisce con messaggi criptici cosa fare.[1]

ProduzioneModifica

Scritto e interpretato da Steve Martin, è ambientato a Los Angeles. Oltre a Steve Martin, il cast comprende Victoria Tennant (all'epoca sposata con l'attore), Richard E. Grant, Marilu Henner e Sarah Jessica Parker; inoltre in ruoli non accreditati compaiono Chevy Chase, Woody Harrelson, Terry Jones, Rick Moranis e Robert Picardo. Anche John Lithgow e Scott Bakula hanno interpretato delle scene - rispettivamente come agente cinematografico e come vicino di casa di Harris - che però sono state tagliate nel montaggio finale.

Tra le musiche del film spiccano tre canzoni di Enya: On Your Shore e Exile (dall'album Watermark) e Epona (dall'album Enya).

Il film è stato un successo al botteghino. Il film ha guadagnato $ 6,6 milioni durante il suo weekend di apertura e ha incassato un totale di $ 28 milioni. [2]

NoteModifica

  1. ^ Pazzi a Beverly Hills, su mymovies.it, MYmovies. URL consultato il 29 aprile 2013.
  2. ^ L.A. Story (1991) - Box Office Mojo, su www.boxofficemojo.com. URL consultato il 22 marzo 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema