Per Eklund

pilota di rally svedese
Per Eklund
Eklund 2006.jpg
Eklund in una esibizione nel 2006
Nazionalità Svezia Svezia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Rally
Carriera
Carriera nel mondiale Rally
Esordio 1973 (Rally di Svezia)
Scuderie Saab
Miglior risultato finale 5º (1982)
Rally disputati 83
Rally vinti 1
Podi 13
Punti ottenuti 270
73 prove speciali vinte
Palmarès
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Per Eklund (Koppom, 21 giugno 1946) è un ex pilota di rally svedese, vincitore in carriera di una prova del campionato del mondo rally.

BiografiaModifica

Tra i piloti in assoluto dalla carriera più longeva, ha partecipato al campionato del mondo rally dal 1973 al 1997, disputando 83 gare[1] ed ottenendo 270 punti, il che lo colloca al 24º posto assoluto nella classifica di ogni epoca (dati aggiornati a tutto il campionato del mondo rally 2011).[2]

PalmarèsModifica

1982
1984

Podi nel mondiale rallyModifica

Nella tabella sono inclusi anche i risultati nel campionato internazionale costruttori, del quale vennero disputate tre edizioni dal 1970 al 1972, ed antisignano del campionato del mondo rally.

Anno Rally Copilota Vettura Pos.
1972   Österreichische Alpenfahrt   Bo Reinicke Saab 96 V4
1973   Rally di Svezia   Rolf Carlsson Saab 96 V4
  Österreichische Alpenfahrt   Bo Reinicke Saab 96 V4
1976   Rally di Svezia   Björn Cederberg Saab 96 V4
1980   Rally di Finlandia   Hans Sylvan Triumph TR 7 V8
1981   Rally della Costa d'Avorio   Ragnar Spjuth Toyota Celica 2000GT
1982   Rally del Portogallo   Ragnar Spjuth Toyota Celica 2000GT
  Rally della Nuova Zelanda   Ragnar Spjuth Toyota Celica 2000GT
  Rally della Costa d'Avorio   Ragnar Spjuth Toyota Celica 2000GT
1983   Rally della Costa d'Avorio   Ragnar Spjuth Toyota Celica TCT
1984   Rally di Svezia   Dave Whittock Audi quattro A2
  Rally di Gran Bretagna   Dave Whittock Toyota Celica TCT
1988   Safari Rally   Dave Whittock Nissan 200SX
1989   Rally di Svezia   Dave Whittock Lancia Delta Integrale

NoteModifica

  1. ^ Per Eklund, juwra.com. URL consultato l'11 dicembre 2011.
  2. ^ (FR) Classement par nombre de points marqués[collegamento interrotto], filou.lensois.com. URL consultato l'11 dicembre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica