Profesionalen Futbolen Klub Neftohimik Burgas 1962

Il Profesionalen Futbolen Klub Neftohimik Burgas 1962 (in bulgaro Професионален футболен клуб Нефтохимик Бургас 1962?), meglio noto come Neftochimic Burgas, è una società calcistica bulgara con sede nella città di Burgas. Milita negli Oblastni grupi, la quarta divisione del campionato bulgaro di calcio.

PFK Neftohimik Burgas
Calcio
Шейховете (Šejhovete, "Gli Sceicchi"), Нафтата ("Naftata"), I Verdi
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco, verde
Dati societari
CittàBurgas
NazioneBandiera della Bulgaria Bulgaria
ConfederazioneUEFA
Federazione BFS
CampionatoOblastni grupi
Fondazione1962
Rifondazione1986
Scioglimento2009
Scioglimento2014
Rifondazione2015
PresidenteBandiera della Bulgaria Plamen Mihov
AllenatoreBandiera della Bulgaria Dijan Petkov
StadioStadio Lazur
(18 037 posti)
Sito webhttp://neftochimic.com/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Storia modifica

La società nasce nel 1962 con il nome di Strojtel, cambiato due anni più tardi in Neftohim. Tra il 1969 e il 1981 il club gioca solo campionati interaziendali, fino a quando non si fonde con un'altra squadra cittadina, il Lokomotiv Burgas: in seguito a questa fusione, il club prende il nome di DSF Neftohimik, ma si registra ufficialmente solo nel 1986, a cinque anni dalla fusione.

Nel 1994 il club raggiunge la massima serie bulgara sotto il nome di Neftohimik Burgas: raggiunge l'ottava posizione in campionato. Nella stagione seguente il club cambia denominazione in Nafteks Burgas e coglie il quarto posto nel massimo torneo bulgaro, a 10 punti dallo Slavia Sofia vincitore, riuscendo a chiudere davanti al CSKA Sofia di un punto. Nel 1996-1997 il Nafteks vive il periodo migliore della propria storia: termina il campionato in seconda posizione, a quattro punti di distanza dal CSKA Sofia vincitore, e si qualifica per la prima volta per una competizione europea. Nell'annata seguente il club disputa la Coppa UEFA, da dove viene estromesso al primo turno dai norvegesi del Brann: a Bergen i bulgari perdono per 2-1, poi vincono in casa per 3-2 ed escono dal torneo continentale a causa della regola dei gol fuori casa. In campionato la società di Burgas raggiunge il quarto posto, trascinata dai gol di Anton Spasov, capocannoniere del campionato. Nel 2000, in seguito al quarto posto in campionato, il Nafteks torna a disputare la Coppa UEFA: elimina al primo turno l'Omonia (1-2), ma nel secondo turno è eliminato dal Lokomotiv Mosca per 4-2.

Nelle annate successive il club non riesce più a ripetersi, terminando diversi campionati di prima divisione a centro classifica fino al 2006, quando il club conclude in penultima posizione nella prima divisione bulgara e retrocede in seconda serie. Dopo tre annate in cadetteria, nel 2009 fallisce.

Nell'estate del 2009 nasce il club Neftohimik 1986, che si propone come erede della compagine precedente partendo dalla terza serie e raggiungendo la prima divisione nella stagione 2013-2014. Alla fine del campionato 2014-2015 il club retrocede e, come il precedente, fallisce a causa dei debiti.

Nel gennaio 2015 è fondato il SNC Neftohimik Burgas come successore del Neftohimik 1986. La squadra si classifica al dodicesimo posto nel campionato 2015-2016 di seconda serie, ma ottiene la promozione in massima serie per decreto federale. Nella stagione 2016-2017 la squadra retrocede in seconda divisione dopo aver perso lo spareggio promozione-retrocessione contro il Vitoša Bistrica. Nell'annata seguente si piazza sedicesima Vtora liga e retrocede in Treta Liga. La risalita in seconda divisione sarà immediata.

Dopo essere stata squalificata dalla Vtora liga per irregolarità finanziarie nel 2021, ha ripreso a competere negli Oblastni grupi, la quarta divisione del campionato bulgaro di calcio.

Organico modifica

Rosa modifica

Aggiornata al 1º febbraio 2020.

N. Ruolo Calciatore
1   P Pavel Zdravkov
2   D Džunejt Ali
3   D Atanas Tašolov
4   D Plamen Tenev
6   D Cvetan Čahov
7   C Galin Dimov
8   C Emanuil Manev
9   A Ivan Kolev
10   C Miroslav Radev
14   A Živko Petkov
N. Ruolo Calciatore
20   A Ivan. Cačev
21   C Cvetan Filipov (captain)
22   C Cvetomir Conkov
23   D Dijan Moldovanov
27   D Nikolaj Kostov
33   P Rosen Andonov
66   C Radoslav Apostolov
77   C Dimităr Kostadinov
92   C Erik Počanski
99   C Kristijan Paraškevov

Palmarès modifica

Competizioni nazionali modifica

2012-2013

Altri piazzamenti modifica

Terzo posto: 1996-1997
Semifinalista: 1986-1987, 1994-1995, 2005-2006
Secondo posto: 2011-2012

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio