Apri il menu principale
Russel Hobbs dei Gorillaz in Clint Eastwood

Russel Hobbs (soprannominato Russ) è un membro della cartoon band dei Gorillaz, nella quale ha il ruolo di batterista. È mancino.

Storia del personaggioModifica

Nato a Brooklyn, New York, il 3 giugno del 1975, Russel venne educato con sani principi dai propri genitori, e cresceva educato e rispettoso. Tuttavia, il giovane cominciò a dare problemi: venne espulso dalla Xavier School for Young Achievers che frequentava per aver malmenato alcuni studenti, in seguito ad una possessione diabolica dalla quale ottenne i suoi occhi completamente bianchi. Dopo l'espulsione, l'ansia e la presenza del demone in lui mandarono Russel in un coma durato 4 anni, durante i quali Padre Merrin riuscì ad esorcizzarlo.

Non voluto dalla Xavier School, Russel cominciò a frequentare la Brooklyn High School, dove conobbe numerosi ragazzi di colore che si cimentavano nei vari campi dell'hip hop. Una sera, tuttavia, mentre tornava a casa in macchina con amici Russel fu vittima di una sparatoria, dalla quale uscì malridotto ma salvo, mentre tutti gli amici che erano con lui vennero uccisi. I loro spiriti, tuttavia, vennero assorbiti dal corpo di Russel, dove si rifugiarono, potendo però uscire in qualsiasi momento. Uno di questi spiriti è Del, basato sul rapper statunitense Del tha Funkee Homosapien, che è anche il doppiatore del personaggio.

Durante la prima pausa della band, alla fine del 2003 Grim Reaper venne a reclamare lo spirito di Del; fu un trauma terribile per Russel, che si rintanò nello scantinato di Ike Turner e cominciò la stesura del "miglior album rap di tutti i tempi", dal titolo The Seventh Heaven Hip Hop and Harmony Album, che tuttavia non vide mai la luce. Russel è stato l'ultimo della band a tornare ai Kong Studios dopo la prima pausa.

In seguito alla truffa di El mañana, 2D e Russel decisero di abbandonare nuovamente il gruppo, sconvolti dal dolore: tuttavia, come Murdoc rivela nel libro The Rise of the Ogre, i membri della band stanno lavorando a un nuovo CD, in particolare sembra che Russel voglia darsi alla produzione di dischi.

Nell'album Plastic Beach è praticamente assente e viene "rimpiazzato" con basi ritmate e appare soltanto nei video On Melancholy Hill e Rhinestone Eyes dove è inspiegabilmente diventato un gigante, salva Noodle e la porta nell'isola dove c'erano il resto della band più Cyborg Noodle.

PersonalitàModifica

Le numerose possessioni del corpo di Russel da parte di entità sovrannaturali hanno lasciato un segno indelebile nella sua psiche: in particolare, l'esorcismo da Del ne ha minato la sanità mentale: è quindi diventato dipendente da farmaci come lo Xanax. Nella fase due della band, perciò, è assai malinconico e statico, passa il tempo a fissare il vuoto o a dormire, non partecipa attivamente alla vita della band. Nella fase uno, invece, è più dinamico, poco paziente sia nei confronti di Murdoc (al quale diede un pugno sul naso, fratturandolo in cinque diversi punti, quando lo trovò in situazioni non convenzionali nei bagni dei Kong Studios con Paula Cracker, la ragazza di 2D) che di 2D (che minaccia e percuote a causa della sua idiozia), mentre con Noodle è assai protettivo.

Nonostante ciò, Russel è un ragazzo gentile e colto (questo grazie all'educazione privata ricevuta in gioventù). Spesso è lui che risolve i conflitti fra membri della band. Russel è assai permaloso riguardo ai commenti che riguardano il suo peso, che sarebbe frutto di un'intolleranza alimentare.

Gli piace cucinare, mangiare, è un grande esperto di musica in generale ed ha il pallino della tassidermia: si diverte a cucire insieme parti di vari animali (a volte mettendo delle ruote al posto delle zampe, come nell'Hot Rod Warthog) per crearsi un'armata di bestie ibride, gli Animal Kwackers.