Stazione di Trecate

stazione ferroviaria italiana
Trecate
stazione ferroviaria
Treno NC a Trecate.JPG
Un treno merci DB Shenker in transito nella stazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàTrecate
Coordinate45°25′43.32″N 8°44′21.91″E / 45.4287°N 8.73942°E45.4287; 8.73942Coordinate: 45°25′43.32″N 8°44′21.91″E / 45.4287°N 8.73942°E45.4287; 8.73942
Lineeferrovia Torino-Milano
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1854

La stazione di Trecate è una stazione ferroviaria posta sulla linea Torino-Milano, a servizio dell'omonimo comune.

StoriaModifica

La fermata venne completata nel 1854, a seguito dell'apertura della stazione nella vicina città di Novara, sulla tratta Novara-Milano, la cui competenza era in parte austriaca e in parte piemontese[1]. Anche in questo caso, come per altre stazioni dell'area, il suo esercizio fu iniziato solo dopo la fine della costruzione del ponte sul Ticino a Boffalora, nel 1859[2].

Strutture e impiantiModifica

Si tratta di una stazione di superficie il cui piazzale è dotato di binari, con sottopassi, un fabbricato viaggiatori comprensivo di bar-rivendita biglietti, sala d'attesa e uffici a disposizione del personale ferroviario.

L'impianto è inoltre raccordato all'azienda Sarpom, dalla quale partono i treni merci diretti a Domo II e a Genova Marittima.

MovimentoModifica

Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S6
     Novara
   Trecate
     Magenta
   Corbetta-Santo Stefano Ticino
   Vittuone-Arluno
   Pregnana Milanese
   Rho
     Rho Fiera  
   Milano Certosa
   Milano Villapizzone
   Milano Lancetti
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Repubblica  
   Milano Porta Venezia  
   Milano Dateo
   Milano Porta Vittoria
   Milano Forlanini
   Segrate
     Pioltello-Limito
   Vignate
   Melzo
   Pozzuolo Martesana
   Trecella
   Cassano d'Adda
     Treviglio

La fermata è servita dai treni del servizio ferroviario suburbano di Milano, linea S6 (Novara-Pioltello Limito-Treviglio), svolti da Trenord, a cadenza ogni 30 minuti, nell'ambito di contratto stipulato con la confinante Regione Lombardia.

Nelle ore di punta mattiniere dei pendolari effettua fermata nella stazione di Trecate anche un treno regionale con destinazione Milano Porta Garibaldi.

InterscambiModifica

Presso la stazione sorgeva, fra il 1884 e il 1934, un impianto ad uso della tranvia Novara-Vigevano-Ottobiano.

NoteModifica

  1. ^ S. Zaninelli, p. 124.
  2. ^ S. Zaninelli, p. 35.

BibliografiaModifica

  • Sergio Zaninelli, Le ferrovie in Lombardia tra Ottocento e Novecento, Milano, Edizioni Il Polifilo, 1995, ISBN 88-7050-195-7.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica