Apri il menu principale
Steven Nyman
Steven Nyman (cropped).jpg
Steven Nyman in gara ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 98 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, slalom speciale, combinata
Squadra Park City ST
Sundance ST
Palmarès
Mondiali juniores 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 17 marzo 2019

Steven Nyman (Provo, 12 febbraio 1982) è uno sciatore alpino statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Stagioni 1999-2006Modifica

Nyman, residente a Sundance, ha debuttato in gare FIS il 4 gennaio 1999 a Mount Bachelor in supergigante (9º) e in Nor-Am Cup il 26 febbraio 2000 a Snowbasin in discesa libera (34º). Nel 2002 ha vinto la medaglia d'oro nello slalom speciale e la medaglia d'argento nella combinata ai Mondiali juniores di Tarvisio. Grazie al titolo iridato giovanile ha potuto esordire in Coppa del Mondo il 9 marzo successivo nello slalom speciale delle finali di Altenmarkt-Zauchensee, classificandosi 15º.

Il 10 dicembre 2002 ha preso parte alla sua prima gara di Coppa Europa, lo slalom gigante di San Vigilio di Marebbe, senza qualificarsi per la seconda manche. Il 9 dicembre 2003 a Beaver Creek ha vinto la sua prima prova di Nor-Am Cup, un supergigante, mentre il 21 gennaio 2004 ad Altenmarkt-Zauchensee ha colto in discesa libera la prima vittoria, nonché primo podio, in Coppa Europa. Ha preso parte per la prima volta ai Giochi olimpici invernali a Torino 2006, dove è stato 19° nella discesa libera, 43° nel supergigante e 29° nella combinata.

Stagioni 2007-2019Modifica

Il 1º dicembre 2006 ha conquistato il primo podio in Coppa del Mondo nella discesa libera di Beaver Creek, classificandosi al 3º posto, mentre il 16 dicembre seguente ha vinto la sua prima gara nel circuito, la discesa libera della Saslong in Val Gardena. Ai successivi Mondiali di Åre 2007, sua prima presenza iridata, è stato 21º nella discesa libera, 12º nel supergigante e 9º nella supercombinata.

Ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 si è classificato 20° nella discesa libera e l'anno dopo ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen nella medesima specialità è stato 13º. Il 15 dicembre 2012 ha bissato la vittoria nella discesa libera di Coppa del Mondo sulla Saslong di sei anni prima, mentre ai Mondiali di Schladming 2013 si è classificato 35º nella discesa libera.

27° nella discesa libera ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014, nella stagione successiva ha vinto la sua terza gara di Coppa del Mondo, ancora una volta la discesa libera della Val Gardena, e ha preso parte ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015, piazzandosi 4º nella discesa libera, 20º nel supergigante e 21º nella combinata. Ai Mondiali di Åre 2019 è stato 23º nella discesa libera e 8º nel supergigante.

PalmarèsModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 20º nel 2016
  • 11 podi:
    • 3 vittorie (in discesa libera)
    • 3 secondi posti
    • 5 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
16 dicembre 2006 Val Gardena   Italia DH
15 dicembre 2012 Val Gardena   Italia DH
19 dicembre 2014 Val Gardena   Italia DH

Legenda:
DH = discesa libera

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 60º nel 2010
  • 2 podi:
    • 2 vittorie

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
21 gennaio 2004 Altenmarkt-Zauchensee   Austria DH
13 marzo 2010 Tarvisio   Italia DH

Legenda:
DH = discesa libera

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 5º nel 2005
  • Vincitore della classifica di discesa libera nel 2010
  • 6 podi:
    • 5 vittorie
    • 1 terzo posto

Nor-Am Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
9 dicembre 2003 Beaver Creek   Stati Uniti SG
1º aprile 2005 Mammoth Mountain   Stati Uniti DH
10 dicembre 2009 Lake Louise   Canada DH
11 dicembre 2009 Lake Louise   Canada DH
25 febbraio 2010 Aspen   Stati Uniti DH

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante

South American CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 6º nel 2004
  • Vincitore della classifica di supergigante nel 2004
  • 4 podi:
    • 1 vittoria
    • 2 secondi posti
    • 1 terzo posto

South American Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
29 agosto 2003 Valle Nevado   Cile SG

Legenda:
SG = supergigante

Campionati statunitensiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Scheda U.S. Ski Team, su usskiteam.com. URL consultato il 29 marzo 2015.
  2. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 29 marzo 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica