Apri il menu principale
Tokmac Nguen
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 174 cm
Peso 60 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ferencváros
Carriera
Giovanili
Skiold
Drammen
Strømsgodset
Squadre di club1
2011-2014Strømsgodset7 (0)
2014Bærum11 (2)[1]
2015Strømsgodset1 (0)
2015Mjøndalen6 (2)
2016-2018Strømsgodset70 (16)
2019-Ferencváros14 (5)
Nazionale
2011Norvegia Norvegia U-181 (0)
2012Norvegia Norvegia U-191 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 settembre 2019

Tokmac Chol Nguen (Kakuma, 20 ottobre 1993) è un calciatore norvegese, centrocampista del Ferencváros.

CarrieraModifica

ClubModifica

A livello giovanile, Nguen ha giocato con le maglie di Skiold e Drammen, prima di passare allo Strømsgodset.[2] Ha esordito in Eliteserien in data 28 agosto 2011, subentrando a Muhamed Keita nel pareggio per 1-1 maturato sul campo del Fredrikstad.[3] Ha fatto parte della squadra che si è aggiudicata il campionato 2013.

Il 6 agosto 2014, Nguen è passato al Bærum con la formula del prestito.[4] Il 10 agosto ha pertanto debuttato con questa maglia, in 1. divisjon, sostituendo Eirik Kosi Nervold e trovando una rete nella vittoria per 0-4 sul campo dell'Hødd.[5]

Ha fatto poi ritorno allo Strømsgodset per fine prestito. Il 10 agosto 2015 è stato ceduto con la medesima formula al Mjøndalen, formazione di Eliteserien.[6] Il 16 agosto ha giocato il primo incontro con questa casacca, schierato titolare nella vittoria casalinga per 2-1 sull'Haugesund.[7] Il 18 ottobre ha realizzato il primo gol, nella sconfitta per 3-1 patita sul campo del Molde.[8] Il Mjøndalen è retrocesso al termine di quella stessa stagione.

Tornato allo Strømsgodset, è stato impiegato con maggiore regolarità. Il 1º maggio 2016 ha realizzato la prima rete in campionato con questa squadra, nel pareggio per 2-2 in casa dello Start.[9]

Il 28 gennaio 2019 è stato ceduto a titolo definitivo agli ungheresi del Ferencváros.[10][11]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 14 settembre 2019.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011   Strømsgodset ES 1 0 CN 0 0 UEL 0 0 - - - 1 0
2012 ES 1 0 CN 0 0 - - - - - - 1 0
2013 ES 2 0 CN 0 0 UEL 0 0 - - - 2 0
gen.-ago. 2014 ES 3 0 CN 1 0 UCL 0 0 - - - 4 0
ago.-dic. 2014   Bærum 1D 11+2 2+0 CN - - - - - - - - 13 2
gen.-ago. 2015   Strømsgodset ES 1 0 CN 1 0 UEL 0 0 - - - 2 0
ago.-dic. 2015   Mjøndalen ES 6 2 CN - - - - - - - - 6 2
2016   Strømsgodset ES 14 3 CN 4 3 UEL 0 0 - - - 18 6
2017 ES 28 6 CN 2 0 - - - - - - 30 6
2018 ES 28 7 CN 5 0 - - - - - - 33 7
Totale Strømsgodset 78 16 13 3 0 0 - - 91 19
gen.-giu. 2019   Ferencváros NB1 12 4 CU 2 0 UEL - - - - - 14 4
2019-2020 NB1 2 1 CU 0 0 UCL+UEL 6+2[12] 3+1 - - - 10 5
Totale Ferencváros 14 5 2 0 6+2 3+1 - - 24 9
Totale 109+2 25+0 15 3 6+2 3+1 - - 134 32

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Strømsgodset: 2013
Ferencváros: 2018-2019

NoteModifica

  1. ^ 13 (2) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  2. ^ (NO) Tokmac Chol Nguen, fotball.no. URL consultato il 16 settembre 2019.
  3. ^ (NO) Fredrikstad 1 - 1 Strømsgodset, altomfotball.no. URL consultato il 16 settembre 2019.
  4. ^ (NO) TOKMAC NGUEN TIL BÆRUM, godset.no. URL consultato il 6 agosto 2014 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2014).
  5. ^ (NO) Hødd 0 - 4 Bærum, altomfotball.no. URL consultato il 16 settembre 2019.
  6. ^ (NO) Låner spiller fra Godset, toppfotball.mif.no. URL consultato il 10 agosto 2015 (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2015).
  7. ^ (NO) Mjøndalen 2 - 1 Haugesund, altomfotball.no. URL consultato il 16 settembre 2019.
  8. ^ (NO) Molde 3 - 1 Mjøndalen, altomfotball.no. URL consultato il 16 settembre 2019.
  9. ^ (NO) Start 2 - 2 Strømsgodset, altomfotball.no. URL consultato il 16 settembre 2019.
  10. ^ (NO) TOKMAC SOLGT TIL FERENCVAROS, godset.no. URL consultato il 16 settembre 2019.
  11. ^ (NO) Nguen: „Szeretem kicselezni a védőket!”, fradi.hu. URL consultato il 28 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 31 gennaio 2019).
  12. ^ Presenze e reti nei turni preliminari.

Collegamenti esterniModifica