Un uomo da rispettare

film del 1972 diretto da Michele Lupo
Un uomo da rispettare
Paese di produzioneItalia, Germania Ovest
Anno1972
Durata112 min
Rapporto1,78: 1
Generepoliziesco, drammatico
RegiaMichele Lupo
SoggettoRoberto Leoni, Franco Bucceri
SceneggiaturaRoberto Leoni, Franco Bucceri, Nico Ducci, Mino Roli, Michele Lupo
ProduttoreMarina Cicogna
Produttore esecutivoManolo Bolognini
Casa di produzioneParamount-Orion Filmproduktion, Verona Produzione
FotografiaTonino Delli Colli
MontaggioAntonietta Zita (accreditato come Tony Zita)
Effetti specialiDario Micheli
MusicheEnnio Morricone
ScenografiaFrancesco Bronzi
CostumiEnrico Sabbatini
TruccoMaria Teresa Corridoni
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un uomo da rispettare è un film del 1972 diretto da Michele Lupo.

È un film poliziesco italiano e tedesco con Kirk Douglas, Giuliano Gemma e Florinda Bolkan.

TramaModifica

Lo scassinatore Stephen Wallace esce di prigione, dove ha scontato due anni per furto. La moglie Anna vorrebbe che il marito cambiasse vita, ma un boss della mafia, Miller, gli propone di fare un ultimo colpo. Wallace decide di tentare l'impresa per conto suo e trova un complice in un acrobata di nome Marco per eseguire la rapina.

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Michele Lupo su una sceneggiatura di Roberto Leoni, Nico Ducci e Mino Roli e dello stesso Lupo con il soggetto di Roberto Leoni e Franco Bucceri,[1] fu prodotto da Marina Cicogna per la Paramount-Orion Filmproduktion e la Verona Produzione[2] e girato a Roma e ad Amburgo.[3]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito in Italia nel 1972.[4]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

  • in Germania Ovest l'8 dicembre 1972 (Ein achtbarer Mann)
  • in Giappone il 9 dicembre 1972
  • in Svezia il 16 aprile 1973 (En smart stöt, Steve!)
  • in Francia il 27 settembre 1973 (Un homme à respecter)
  • in Norvegia il 1º ottobre 1973
  • in Finlandia il 12 ottobre 1973 (Miljoonan dollarin mies)
  • in Portogallo il 25 ottobre 1973 (Um Homem de Respeito)
  • in Turchia nel dicembre del 1973 (Beklenen adam)
  • negli Stati Uniti nel maggio del 1974 (The Master Touch al cinema; poi A Man to Respect per l'home video)
  • in Ungheria il 16 maggio 1974
  • nei Paesi Bassi il 6 giugno 1974
  • nelle Filippine l'11 dicembre 1975 (A Man to Respect)
  • in Grecia (Ena axiosevasto katharma)
  • in Brasile (Um Homem a Respeitar)
  • in Spagna (Un hombre a respetar)

CriticaModifica

Secondo il Morandini, che loda la pellicola, "Lupo è un piccolo maestro nel cinema d'azione di serie B".[5]

NoteModifica

  1. ^ Un uomo da rispettare - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  2. ^ Un uomo da rispettare - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  3. ^ Un uomo da rispettare - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  4. ^ a b Un uomo da rispettare - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  5. ^ Un uomo da rispettare - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 26 dicembre 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema