Apri il menu principale

Manolo Bolognini (Pistoia, 26 ottobre 1925Roma, 23 dicembre 2017) è stato un produttore cinematografico e calciatore italiano.

BiografiaModifica

Dopo aver giocato a calcio nella Pistoiese, anche in serie B, decise di seguire il fratello maggiore Mauro a Roma per fare cinema. Partendo da primo aiuto segretario in Due notti con Cleopatra di Mario Mattoli, fece tutta la gavetta fino ad arrivare a produrre in prima persona, lavorando con grandi registi come Pier Paolo Pasolini (Il Vangelo secondo Matteo, Teorema), Federico Fellini, Sergio Corbucci (Django), Andrej Tarkovskij e il fratello stesso (Il bell'Antonio).

Vita privataModifica

Si sposò due volte: dal primo matrimonio ebbe due figli, Andrea e Carlotta; rimasto vedovo si risposò e gli nacque una terza figlia, Giada.

FilmografiaModifica

  • 1953 - Due notti con Cleopatra di Mario Mattoli
  • 1954 - L'arte di Arrangiarsi di Luigi Zampa
  • 1954 - La romana di Luigi Zampa
  • 1955 - Il bidone di Federico Fellini
  • 1957 - Le notti di Cabiria di Federico Fellini
  • 1957 - La diga sul Pacifico di René Clément
  • 1958 - Le Bellissime gambe di Sabrina di Giorgio Bianchi
  • 1958 - Totò e Marcellino di Antonio Musu
  • 1959 - Il vendicatore di William Dieterle
  • 1959 - Arrangiatevi di Mauro Bolognini
  • 1959 - Il generale della Rovere di Roberto Rossellini
  • 1960 - Il bell’Antonio di Mauro Bolognini
  • 1960 - Adua e le compagne di Antonio Pietrangeli
  • 1961 - Vanina Vanini di Roberto Rossellini
  • 1962 - Senilità di Mauro Bolognini
  • 1962 - Una vita violenta di P. Heusch e B. Rondi
  • 1963 - La Corruzione di Mauro Bolognini
  • 1963 - Rogopag di Roberto Rossellini, Jean Luc Godard, Pier Paolo Pasolini e Ugo Gregoretti
  • 1964 - Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini
  • 1964 - El Greco di Luciano Salce
  • 1965 - La donna del lago di Luigi Bazzoni e Franco Rossellini
  • 1966 - Django di Sergio Corbucci
  • 1967 - Texas addio di Ferdinando Baldi
  • 1967 - Little Rita nel West di Ferdinando Baldi
  • 1968 - Teorema di Pier Paolo Pasolini
  • 1968 - Preparati la bara di Ferdinando Baldi
  • 1969 - La collina degli stivali di S. Colizzi
  • 1969 - Cinque figli di cane di A. Caltabiano
  • 1969 - Il pistolero dell'Ave Maria di Ferdinando Baldi
  • 1971 - Bubù di Mauro Bolognini
  • 1971 - Giornata nera per l’ariete di Luigi Bazzoni
  • 1972 - Un uomo da rispettare di Michele Lupo
  • 1973 - Afyon di Ferdinando Baldi
  • 1976 - Sicilian Cross di Maurizio Lucidi
  • 1976 - Keoma di Enzo G. Castellari
  • 1977 - California di M. Lupo
  • 1979 - Scherzi da prete di P. Pingitore
  • 1980 - La cicala di Alberto Lattuada
  • 1981 – La pelle di Liliana Cavani
  • 1981 – La vera storia della signora delle camelie, di Mauro Bolognini
  • 1981 – Sogni d’oro, di Nanni Moretti
  • 1983 – Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante di strada, di Lina Wertmuller
  • 1983 – Benvenuta, di André Delvaux
  • 1983 – La lune dans le caniveau, di Jean Jacques Beineix
  • 1983 – Nostalghia, di Andrej Tarkovskij
  • 1984 – Desiderio, di Anna Maria Tatò
  • 1984 – Pianoforte, di Francesca Comencini
  • 1984 – Le bon roi Dagobert, di Dino Risi
  • 1985 – Orfeo, di Claude Goretta
  • 1987 – Garibaldi il Generale – di Luigi Magni
  • 1993 – Casa Ricordi, di Mauro Bolognini
  • 1995 – Il grande Fausto, di Alberto Sironi
  • 2000 - L'ombra del gigante di Roberto Petrocchi
  • 2005 - Raul di Andrea Bolognini
  • 2006 - Guido che sfidò le Brigate Rosse di Giuseppe Ferrara

Collegamenti esterniModifica