Apri il menu principale
Victoria Abril

Victoria Abril, nome d'arte di Victoria Mérida Rojas (Madrid, 4 luglio 1959), è un'attrice e cantante spagnola.

Indice

BiografiaModifica

Victoria Abril ha debuttato nel cinema, appena tredicenne, con una parte nella commedia Obsesión del regista Francisco Lara Polop. Nel 1976 ha partecipato al popolare programma della Televisión Española Un, dos, tres... responda otra vez come valletta. Dopo il suo esordio cinematografico seguiranno altre interpretazioni alternate ad apparizioni in programmi TV. La svolta della sua carriera è arrivata quando ha iniziato a lavorare per il regista Vicente Aranda, che ha saputo valorizzarne le doti recitative in film apprezzati come Cambio sesso, Assassinio al comitato centrale (film basato sull'omonimo romanzo di Manuel Vázquez Montalbán) e Amantes - Amanti.

Nel corso della carriera Victoria Abril ha recitato per i più importanti registi spagnoli e francesi, fra i quali vanno ricordati Pedro Almodóvar (La legge del desiderio, Légami!, Tacchi a spillo, Kika), Gérard Jugnot, Manuel Gutiérrez Aragón e Carlos Saura. Ha inoltre partecipato anche ad alcune produzioni hollywoodiane, riscuotendo però scarso successo di critica. Affascinata dalla danza, è anche cantante, con due album finora pubblicati.

FilmografiaModifica

 
Victoria Abril nel 1986 in Max amore mio
 
Victoria Abril cantante, nel 2006

Doppiatrici italianeModifica

DiscografiaModifica

RiconoscimentiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN100254605 · ISNI (EN0000 0003 6860 7813 · LCCN (ENn96090426 · GND (DE124736025 · BNF (FRcb13890571q (data)