Apri il menu principale

Emanuela Rossi

attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana
Emanuela Rossi nel 1984

Emanuela Rossi (Roma, 24 gennaio 1959) è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Indice

BiografiaModifica

Attiva come interprete in cinema, teatro e televisione (spesso in coppia con il marito), è considerata una delle migliori e più quotate doppiatrici della sua generazione. Tra i suoi doppiaggi più noti si ricordano quello di Inger Nilsson, interprete di Pippi Calzelunghe nell'omonima serie televisiva (ma non nella canzoncina sui titoli, dove la "voce di Pippi" era, invece, di Isa Di Marzio), Carrie-Anne Moss nel ruolo di Trinity nella trilogia di Matrix dei fratelli Wachowski, Brenda Strong nella serie televisiva Desperate Housewives e nel remake di Dallas e Jane Alexander nella serie televisiva italiana Elisa di Rivombrosa.

È la voce italiana ufficiale di Michelle Pfeiffer, e ha doppiato anche Emma Thompson, Robin Wright, Rene Russo, Sissy Spacek, Cate Blanchett, Kristin Scott Thomas, Kim Basinger, Debra Winger, Angela Bassett e Rebecca De Mornay in diverse significative interpretazioni. Ha dato la voce a Catherine Fulop in alcune telenovelas come: Marilena, Gloria, sola contro il mondo, Lasciati amare e La ragazza del circo.

Nel primo doppiaggio della soap opera Febbre d'amore ha prestato la voce a due personaggi: Lori Brooks (interpretata da Jaime Lyn Bauer) e Ashley Abbott (interpretata da Eileen Davidson e in seguito da Brenda Epperson). È stata anche la voce di molti personaggi di serie e film animati: ha doppiato Dèmona nel cartone animato Gargoyles - Il risveglio degli eroi e Miwa nell'anime giapponese Jeeg robot d'acciaio.

Fra le altre attrici che ha doppiato figurano Nicole Kidman, Carol Alt, Jodie Foster, Angelina Jolie, Pamela Anderson, Madonna, Uma Thurman, Sophie Marceau, Sean Young, Helen Hunt, Sally Field, Rosanna Arquette, Mimi Rogers, Andie MacDowell, Marisa Tomei, Nastassja Kinski e molte altre. Quando era più giovane ha doppiato anche personaggi maschili: è stata la voce di Renato Cestiè, l'attore bambino protagonista di molti film italiani degli anni settanta.

È stata ospite in televisione a Quelli che il calcio e Pirati e spesso è intervenuta a La vita in diretta.

Nel luglio 2006 ha vinto il Leggio d'oro per la voce femminile dell'anno.[1] Nel 2012 è voce fuori campo del Concerto del Primo Maggio in piazza San Giovanni a Roma, condotto in quell'edizione dal marito Francesco Pannofino e dall'attrice comica Virginia Raffaele.

Vita privataModifica

È sorella dei doppiatori Massimo e Riccardo Rossi e cugina dei doppiatori Fabio e Laura Boccanera; è la moglie dell'attore e doppiatore Francesco Pannofino dal quale ha avuto un figlio, Andrea. I due si erano separati nel 2006, ma in seguito si sono riuniti e si sono risposati nel 2011.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

TelenovelasModifica

Cartoni animatiModifica

RadioModifica

NoteModifica

  1. ^ Il Palmarès 2006, su www.leggiodoro.it. URL consultato il 15 aprile 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN232828375 · SBN IT\ICCU\LO1V\340759