Volrado di Schaumburg-Lippe

principe tedesco


Volrado
Principe di Schaumburg-Lippe
Stemma
Nascita Stadthagen, Schaumburg-Lippe, 19 aprile 1887
Morte Hannover, 15 giugno 1962
Padre Giorgio, principe di Schaumburg-Lippe
Madre principessa Maria Anna di Sassonia-Altenburg
Consorte principessa Batilde di Schaumburg-Lippe
Figli principe Giorgio Guglielmo
Filippo Ernesto, principe di Schaumburg-Lippe
principe Costantino
principessa Vittoria Luisa

Ernesto Volrado, principe di Schaumburg-Lippe (Stadthagen, 19 aprile 1887Hannover, 15 giugno 1962), è stato il capo del casato principesco di Schaumburg-Lippe.

BiografiaModifica

Nato a Stadthagen, era il quarto figlio maschio di Giorgio, principe di Schaumburg-Lippe e di sua moglie la principessa Maria Anna di Sassonia-Altenburg (1864–1918). Succedette a suo fratello maggiore il principe Adolfo II come capo della casata principesca in seguito alla morte di quest'ultimo, avvenuta a causa di in un incidente aereo in Messico il 26 marzo 1936.

Il 7 maggio 1936, scrisse al primo ministro Hermann Göring chiedendo di essere incluso nel partito nazista pur mantenendo la deroga alla Costituzione di Weimar che aboliva i privilegi della nobiltà (articolo 109, comma 2). Göring lo rimandò al ministro degli interni del Reich, il prussiano Wilhelm Frick. Il 1 settembre 1936, dopo l'approvazione del suo ingresso nel partito, presentò un'ulteriore richiesta per la retrodatazione del suo ingresso nell'organizzazione che il 7 dicembre di quello stesso anno gli venne corretta al 1928. Dal 1937 Wolrad di Schaumburg-Lippe ricoprì il grado di Sturmführer della SA. Dal 1940 ottenne la gestione generale di Cracovia e Leopoli, divenendo il capo rifornimento della 365ª divisione dell'esercito tedesco. Il 1 agosto 1941 venne trasferito da Cracovia a Leopoli.

In questi stessi anni creò un impero personale basato sulle cure termali d'istanza a Bad Eilsen dove creò un poderoso stabilimento termale con bagni di zolfo e fanghi leggermente radioattivi per la cura di reumatismi e malattie metaboliche. L'attività gli venne confiscata nel 1945 della Royal Air Force e gli inglesi rimasero ad occupare l'area sino al 1955 quando Bad Eilsen tornò in possesso del principe. Nel 1957 decise di vendere il tutto, compresi i grandi alberghi e spa che aveva realizzato in zona per ritirarsi definitivamente a vita privata.

Alla sua morte avvenuta ad Hannover fu succeduto come capo della casata dal secondo figlio maschio Filippo Ernesto.

Matrimonio e figliModifica

Sposò a Simbach am Inn il 15 aprile 1925 sua cugina di secondo grado la principessa Batilde di Schaumburg-Lippe (1903–1983), unica figlia del principe Alberto di Schaumburg-Lippe e della duchessa Elsa di Württemberg. Ebbero quattro figli.

  • Adolf Friedrich Georg-Wilhelm Wolrad Hans-Werner, principe ereditario di Schaumburg-Lippe (1926–1945)
  • Eredrich August Philipp-Ernst Wolrad, principe di Schaumburg-Lippe (1928–2003)
  • principe Konstantin Karl-Eduard Ernst-August Stephan Alexander di Schaumburg-Lippe (1930-2008)
  • principessa Elsa Viktoria Luise Marie Barbara Elisabeth Bathildis Wera of Schaumburg-Lippe (nata il 31 luglio 1940)

OnorificenzeModifica

  Medaglia di lungo servizio nel NSDAP (15 anni)
  Medaglia di lungo servizio nel NSDAP (10 anni)

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Giorgio Guglielmo, principe di Schaumburg-Lippe Filippo II, conte di Schaumburg-Lippe  
 
langravia Giuliana d'Assia-Philippsthal  
Adolfo I, principe di Schaumburg-Lippe  
principessa Ida di Waldeck e Pyrmont Giorgio I, principe di Waldeck e Pyrmont  
 
principessa Augusta di Schwarzburg-Sondershausen  
Giorgio, principe di Schaumburg-Lippe  
Giorgio II, principe di Waldeck e Pyrmont Giorgio I, principe di Waldeck e Pyrmont  
 
principessa Augusta di Schwarzburg-Sondershausen  
principessa Erminia di Waldeck e Pyrmont  
principessa Emma di Anhalt-Bernburg-Schaumburg-Hoym Vittorio II, principe di Anhalt-Bernburg-Schaumburg-Hoym  
 
principessa Amalia di Nassau-Weilburg  
Volrado, principe di Schaumburg-Lippe  
Giorgio, duca di Sassonia-Altenburg Federico, duca di Sassonia-Hildburghausen  
 
duchessa Carlotta Giorgina di Meclemburgo-Strelitz  
principe Maurizio di Sassonia-Altenburg  
duchessa Maria Luisa di Meclemburgo-Schwerin Federico Ludovico, principe ereditario di Meclemburgo-Schwerin  
 
granduchessa Elena Pavlovna di Russia  
principessa Maria Anna di Sassonia-Altenburg  
Bernardo II, duca di Sassonia-Meiningen Giorgio I, duca di Sassonia-Meiningen  
 
principessa Luisa Eleonora di Hohenlohe-Langenburg  
principessa Augusta di Sassonia-Meiningen  
principessa Maria Federica d'Assia-Kassel Guglielmo II, elettore d'Assia  
 
principessa Augusta di Prussia  
 

BibliografiaModifica

  • Alexander vom Hofe: Vier Prinzen zu Schaumburg-Lippe, Kammler und von Behr, Vierprinzen S.L., Madrid, 2013, ISBN 978-84-615-5450-8.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN101248753 · GND (DE139517812