A tutto reality - L'isola

serie animata canadese
A tutto reality - L'isola
serie TV d'animazione
A tutto reality L'isola.png
Titolo orig.Total Drama Island
Lingua orig.inglese, francese
PaeseCanada
AutoreJennifer Pertsch, Tom McGillis
ReteTeletoon (Canada), Cartoon Network (Stati Uniti)
1ª TV8 luglio 2007 – 29 novembre 2008
Episodi27 (completa)
Rapporto16:9, 4:3 (versione italiana)
Durata ep.22 min
Rete it.K2
1ª TV it.24 febbraio – 3 giugno 2010
Episodi it.27 (completa)
Durata ep. it.22 min
Dialoghi it.Antonella Giannini, Luigi Calabrò, Andrea Moresco Assistente
Studio dopp. it.CD Cine Dubbing
Dir. dopp. it.Monica Ward
Genereparodia, commedia
Seguito daA tutto reality - Azione!

A tutto reality - L'isola (Total Drama Island) è una serie animata canadese, parodia del reality show: la serie ironizza sulle situazioni e le convenzioni che si trovano comunemente in questo tipo di programmi. Il 1º episodio venne trasmesso sul canale canadese Teletoon dall'8 luglio 2007.

La serie è stata creata dai creatori di 6teen, un altro programma di Teletoon. È stato il terzo show di Cartoon Network con Adult Swim (cartoni destinati a un pubblico maggiorenne) e Toonami (cartoni destinati a un pubblico maggiore di 14 anni) a ricevere il rating degli Stati Uniti di "TV-PG (D)";[1][2] il suo rating in Canada è "PG" (V.M.18), e per alcuni episodi "G" (V.M.14).[3]

In Italia la serie è andata in onda il 24 febbraio 2010 su K2 con il nome di A tutto reality - L'isola.

TramaModifica

La serie è una parodia dei reality show dove ventidue campeggiatori si stabiliscono a Camp Wawanakwa (per 8 settimane), un'isola immaginaria collocata in una zona non specificata in Muskowka, Ontario. La trama si rifà a quella di Survivor ed Endurance, con ambienti sociali simili al mondo reale. A volte, lo spettacolo riesce a ricostruire anche elementi di Fear Factor e Iron Chef. I ragazzi sono divisi in due squadre, le Carpe Assassine e le Marmotte Urlanti. Ogni tre giorni, i campeggiatori devono partecipare a una sfida che ha normalmente un vincitore (e questo assegna l'immunità a tutta la squadra). I membri della squadra perdente, invece, votano per l'eliminazione di un loro componente, per poi venir convocati a una cerimonia: la Cerimonia del Fuoco. Chris distribuisce dei marshmallow a tutti tranne al concorrente eliminato. Coloro che ricevono il marshmallow rimangono, mentre colui che rimane senza si deve recare al Molo della Vergogna, dove troverà la Barca del Perdente che lo condurrà (a sua insaputa) a un resort da favola per tutti coloro che in precedenza sono stati eliminati: la Spiaggia dei Perdenti. Ciò avviene fino allo scioglimento delle squadre: in seguito, tutti i concorrenti rimasti partecipano alla Cerimonia del Fuoco, e l'immunità viene data solo a uno di essi (questo però non avviene negli episodi 18 e 19 dove l'eliminazione avviene senza votazione). Nella finale a tre e in quella a due, per ovvi motivi, i concorrenti (Heather e Gwen/Owen) vengono eliminati perché sconfitti, rispettivamente, nella sfida di torture (proposte dagli eliminati) e nella corsa finale, che ha due finali alternativi: attirato dall'odore dei brownies, in un finale Owen li raggiunge dopo la linea del traguardo; nell'altro, li raggiunge prima del traguardo, facendosi poi passare da Gwen. In entrambi i casi, nessuno dei due mantiene il premio (Owen perché punta al milione messo in gioco da Chris, cedendo l'assegno; Gwen perché viene costretta da Chris, per contratto, a barattare i 100.000 $ per il milione rimesso in gioco).

EpisodiModifica

La stagione è composta da 27 episodi della durata di 22 minuti ciascuno (escluso l'ultimo di 40 minuti), andati in onda in Canada su Teletoon dall'8 luglio 2007 al 29 novembre 2008, negli Stati Uniti su Cartoon Network dal 5 giugno al 18 dicembre 2008 e in Italia dal 24 febbraio al 3 giugno 2010 su K2.

Stagione Episodi Prima TV Canada Prima TV Italia
Prima stagione 27 2007 2010

AudizioniModifica

Nel gennaio 2010 sono incominciate ad andare in onda le audizioni dei personaggi della serie. Quelle di Beth, Bridgette, Cody, Courtney, DJ, Duncan, Eva, Ezekiel, Geoff, Harold, Heather e Justin, perfino Chef Hatchet, sono state inizialmente trasmesse solo su YouTube, per poi essere mandate in onda sul canale K2, tranne quelle mancanti: Gwen, Izzy, Owen, Katie, LeShawna, Lindsay, Noah, Sadie, Trent e Tyler. Dall'estate 2007 sono state pubblicate in lingua originale.

Personaggi e interpretiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di A tutto reality.
Personaggio Voce originale[4] Voce italiana[4]
Host
Chris McLean Christian Potenza Alessandro Quarta
Chef Hatchet Clé Bennett Roberto Draghetti
Concorrenti
Beth Sarah Gadon Antonella Baldini
Bridgette Kristin Fairlie Ilaria Latini
DJ Clé Bennett Simone Crisari
Gwen Megan Fahlenbock Laura Latini
Heather Rachel Wilson Monica Ward
Geoff Dan Petronijevic Stefano Crescentini
Katie Stephanie Anne Mills Gemma Donati
Sadie Lauren Lipson Letizia Ciampa
Izzy Katie Crown Micaela Incitti
Harold Brian Froud Luigi Morville
Courtney Emilie Barlow Monica Vulcano
Duncan Drew Nelson Christian Iansante
Owen Scott McCord Fabrizio Vidale
Tyler Peter Oldring Fabrizio Manfredi
LeShawna Novie Edwards Laura Lenghi
Cody Peter Oldring Davide Perino
Lindsay Stephanie Anne Mills Alessia Amendola
Trent Scott McCord Alessandro Campaiola
Justin Adam Reid Massimiliano Alto
Noah Carter Hayden Andrea Mete
Ezekiel Peter Oldring Corrado Conforti,

Gianluca Crisafi (ep. 22)

Eva Julia Chantrey Laura Nicolò
Altri personaggi
Assassino Clé Bennett Massimo Corvo

SquadreModifica

Marmotte Urlanti Carpe Assassine
Owen Duncan
Gwen Geoff
Trent DJ
LeShawna Bridgette
Heather Harold
Lindsay Eva
Beth Tyler
Izzy Courtney
Justin Sadie
Cody Katie
Noah Ezekiel

AlleanzeModifica

  • Heather, Lindsay e Beth: la prima alleanza a formarsi in quanto Heather necessita di due concorrenti talmente ingenue da poter essere comandate a bacchetta con facilità. Nel corso degli episodi assume il nome di M.A.D.(migliori amiche donne). L'alleanza vacilla sempre più nel corso della serie, subendo anche una rottura quando Beth, stufa di subire le angherie di Heather, si ribella e abbandona l'alleanza.
  • Heather e Lindsay: dopo l'abbandono da parte di Beth, l'alleanza è formata solo da Lindsay e Heather ma mantiene il nome M.A.D. e lo stesso rapporto dittatoriale di Heather nei confronti di Lindsay che, nonostante tutto, le rimane fedele fino all'ultimo. Lindsay si vendica durante la sfida delle torture dove i concorrenti eliminati propongono sfide disgustose e mortali ai tre finalisti (Owen, Gwen e Heather). Heather durante la sfida perde i capelli e subisce l'eliminazione per via di una tortura ideata proprio da Lindsay.
  • Duncan, Geoff, DJ e Owen: si forma nell'episodio 17, con l'obiettivo di eliminare le concorrenti femminili, in maggioranza rispetto a quelli maschili. Grazie a questa alleanza Bridgette viene eliminata. Geoff si rifiuta di votare per Bridgette a causa della relazione tra i due anche se l'eliminazione della ragazza avviene comunque. L'alleanza perde di importanza durante la serie, anche per via dell'eliminazione dei concorrenti membri.
  • Bridgette, LeShawna e Gwen: si forma nell'episodio 17 con lo scopo di eliminare Duncan. Fallisce nel suo scopo e termina nello stesso episodio, per via dell'eliminazione di Bridgette.
  • Heather, Lindsay e Izzy: alleanza provvisoria formatasi nell'episodio 17, con lo scopo di eliminare Owen. Fallisce perché Bridgette riceve un quarto voto e viene eliminata.
  • Gwen e Owen: alleanza formatasi durante l'episodio 25, con lo scopo di eliminare Heather costringendola ad affrontare tutte le torture della sfida. Heather sembra tener duro ma rifiuta di farsi rasare a zero da Chef (anche se alla fine diventerà calva comunque) e viene eliminata.

RevivalModifica

Il 17 febbraio 2021 Cartoon Network annuncia un revival della serie per HBO Max composto da due stagioni.[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Total Drama Island - Television Review, su commonsensemedia.org, Common Sense Media. URL consultato il 23 settembre 2013.
  2. ^ (EN) TV Parental Controls, su cartoonnetwork.com, Cartoon Network. URL consultato il 23 settembre 2013.
  3. ^ (EN) "Total Drama Island" (2007) - Parents Guide, su imdb.com, Internet Movie Database. URL consultato il 23 settembre 2013.
  4. ^ a b Antonio Genna, "A tutto reality" su "Il mondo dei doppiatori", su antoniogenna.net. URL consultato il 3 gennaio 2011.
  5. ^ (EN) Noah Dominguez, Total Drama Island Returning for Two New Seasons on Cartoon Network, HBO Max, 17 febbraio 2021. URL consultato il 20 marzo 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica