Apri il menu principale

Alberto Sette

doppiatore e attore teatrale italiano

Alberto Sette (24 settembre 1960) è un doppiatore, attore teatrale e speaker italiano.

È noto al grande pubblico principalmente per aver prestato la propria voce a Julian McMahon in Nip/Tuck, nel ruolo del dottor Christian Troy. Ha anche partecipato al doppiaggio della nota soap opera Sentieri e di numerose altre telenovelas, ad esempio Terra nostra e Tempesta d'amore. È noto anche come voce fuori campo di programmi come La macchina del tempo su Rete 4 e Linea verde, su Rai 1. Attivo anche nel campo delle serie animate, ha doppiato Mur dell'Ariete ne I Cavalieri dello zodiaco dall'episodio 113 in poi, durante la saga di Hades e nel film La leggenda del Grande Tempio, Mister X in È un po' magia per Terry e Maggie e Yoroi Akado in Naruto.

È un membro dell'Associazione Doppiatori e Attori Pubblicitari (ADAP).

Personaggi doppiatiModifica

Film cinemaModifica

  • Liev Schreiber nel film "The Ten: I dieci comandamenti come non li avete mai visti" (nel ruolo di Ray Johnson)
  • Craig Susser nel film "Il testimone silenzioso" (nel ruolo di Nick)
  • Nicolas Cazalé nel film "The dark hours" (nel ruolo di Said)

Telefilm, soap opera e telenovelasModifica

Film d'animazioneModifica

Serie animateModifica

TeatroModifica

  • Anfitrione, di Molière, regia di W. Manfrè
  • La confessione, regia di W. Manfrè
  • Le cinque giornate di Milano (1997/98), produzione Teatridithalia-Elfo

TelevisioneModifica

Altre attivitàModifica

VideogiochiModifica

Collegamenti esterniModifica