Algarve Cup

torneo di calcio femminile
Algarve Cup
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoA squadre nazionali
FederazioneFIFA
OrganizzatoreFIFA
CadenzaAnnuale
Partecipanti12
Storia
Fondazione1994
DetentoreGermania Germania
Record vittorieStati Uniti Stati Uniti (10)

L'Algarve Cup è uno dei più prestigiosi tornei ad inviti riservati alle nazionali di calcio femminili. Si gioca ogni anno dal 1994 nella regione portoghese dell'Algarve.

Attualmente partecipano al torneo 12 squadre, suddivise in tre gruppi da quattro ciascuno (A, B e C). Un ulteriore gruppo è stato aggiunto nel 2002 per consentire a squadre di secondo livello di affrontare ogni anno gare di alto livello. Nel 2020 il torneo è rimaneggiato a sole 8 formazioni per la revisione del formato.

FormatoModifica

Nella prima fase le squadre in ogni gruppo si affrontano in un girone all'italiana. Dopodiché il torneo prosegue assegnando le posizioni dalla dodicesima alla prima con scontri diretti:

  • 11º posto: si affrontano le ultime due classificate del Gruppo C.
  • 9º posto: la seconda classificata del Gruppo C gioca contro la peggio classificata tra le ultime dei Gruppi A e B.
  • 7º posto: la vincitrice del Gruppo C gioca contro la migliore classificata tra le ultime dei Gruppi A e B.
  • 5º posto: si affrontano le terze classificate dei Gruppi A e B.
  • 3º posto: si affrontano le seconde classificate dei Gruppi A e B.
  • 1º posto: si affrontano le prime classificate dei Gruppi A e B.

StoriaModifica

Gli Stati Uniti sono la squadra con il maggior numero di successi, avendo vinto dieci edizioni, seguiti dalla Norvegia, ferma a quattro. Tutti i titoli delle norvegesi risalgono alle prime edizioni del torneo, tranne l'ultimo, mentre le statunitensi hanno vinto tutti i loro titoli negli anni 2000. La Germania (attuale detentrice del titolo olimpico) ha vinto 3 titoli, come la Svezia, mentre la Cina ne ha vinti due. Stati Uniti, Norvegia e Germania sono le uniche squadre ad aver vinto l'Algarve Cup, la FIFA Women's World Cup e l'oro olimpico.

EdizioniModifica

Anno Finale Finale terzo e quarto posto
Vincitore Risultato 2º posto 3º posto Risultato 4º posto
1994
Dettagli
 
Norvegia
1 - 0  
Stati Uniti
 
Svezia
1 - 0  
Danimarca
1995
Dettagli
 
Svezia
3 - 2
dts
 
Danimarca
 
Norvegia
3 - 3 dts
(4 - 2) dtr
 
Stati Uniti
1996
Dettagli
 
Norvegia
4 - 0  
Svezia
 
Cina
2 - 1  
Danimarca
1997
Dettagli
 
Norvegia
1 - 0  
Cina
 
Svezia
0 - 0 dts
(6 - 5) dtr
 
Danimarca
1998
Dettagli
 
Norvegia
4 - 1  
Danimarca
 
Stati Uniti
3 - 1  
Svezia
1999
Dettagli
 
Cina
2 - 1  
Stati Uniti
 
Norvegia
2 - 2 dts
(4 - 1) dtr
 
Danimarca
2000
Dettagli
 
Stati Uniti
1 - 0  
Norvegia
 
Cina
1 - 0  
Svezia
2001
Dettagli
 
Svezia
3 - 0  
Danimarca
 
Cina
5 - 1  
Canada
2002
Dettagli
 
Cina
1 - 0  
Norvegia
 
Svezia
2 - 1  
Germania
2003
Dettagli
 
Stati Uniti
2 - 0  
Cina
 
Norvegia
1 - 0  
Francia
2004
Dettagli
 
Stati Uniti
4 - 1  
Norvegia
 
Francia
3 - 3 dts
(4 - 3) dtr
 
Italia
2005
Dettagli
 
Stati Uniti
1 - 0  
Germania
 
Francia
3 - 2  
Svezia
2006
Dettagli
 
Germania
0 - 0 dts
(4 - 3) dtr
 
Stati Uniti
 
Svezia
1 - 0  
Francia
2007
Dettagli
 
Stati Uniti
2 - 0  
Danimarca
 
Svezia
3 - 1  
Francia
2008
Dettagli
 
Stati Uniti
2 - 1  
Danimarca
 
Norvegia
2 - 0  
Germania
2009
Dettagli
 
Svezia
1 - 1 dts
(4 - 3) dtr
 
Stati Uniti
 
Danimarca
1 - 0  
Germania
2010
Dettagli
 
Stati Uniti
3 - 2  
Germania
 
Svezia
2 - 0  
Cina
2011
Dettagli
 
Stati Uniti
4 - 2  
Islanda
 
Giappone
2 - 1  
Svezia
2012
Dettagli
 
Germania
4 - 3  
Giappone
 
Stati Uniti
4 - 0  
Svezia
2013
Dettagli
 
Stati Uniti
2 - 0  
Germania
 
Norvegia
2 - 2 dts
(3 - 2) dtr
 
Svezia
2014
Dettagli
 
Germania
3 - 0  
Giappone
 
Islanda
2-1  
Svezia
2015
Dettagli
 
Stati Uniti
2 - 0  
Francia
 
Germania
2 - 1  
Svezia
2016
Dettagli
 
Canada
2 - 1  
Brasile
 
Islanda
1 - 1 dts
(6 - 5) dtr
 
Nuova Zelanda
2017
Dettagli
 
Spagna
1 - 0  
Canada
 
Danimarca
1 - 1 dts
(4 - 1) dtr
 
Australia
2018
Dettagli
 
Paesi Bassi
Vittoria
ex aequo
[1]
 
Svezia
 
Portogallo
2 - 1  
Australia
2019
Dettagli
 
Norvegia
3 - 0  
Polonia
 
Canada
0 - 0 dts
(6 - 5) dtr
 
Svezia
2020
Dettagli
 
Germania
Non disputata[2]  
Italia
 
Norvegia
2 - 1  
Nuova Zelanda
2021 Cancellata per la Pandemia di COVID-19

PiazzamentiModifica

Squadra Titolo 2º posto 3º posto 4º posto
  Stati Uniti 10 (2000, 2003, 2004, 2005, 2007, 2008, 2010, 2011, 2013, 2015) 4 (1994, 1999, 2006, 2009) 2 (1998, 2012) 1 (1995)
  Norvegia 5 (1994, 1996, 1997, 1998, 2019) 3 (2000, 2002, 2004) 6 (1995, 1999, 1997, 2008, 2013, 2020) -
  Germania 4 (2006, 2012, 2014, 2020) 3 (2005, 2010, 2013) 1 (2015) 3 (2002, 2008, 2009)
  Svezia 4 (1995, 2001, 2009, 2018[1]) 1 (1996) 6 (1994, 1997, 2002, 2006, 2007, 2010) 9 (1998, 2000, 2005, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2019)
  Cina 2 (1999, 2002) 2 (1997, 2003) 3 (1996, 2000, 2001) 1 (2010)
  Canada 1 (2016) 1 (2017) 1 (2019) 1 (2001)
  Spagna 1 (2017) - - -
  Paesi Bassi 1 (2018[1]) - - -
  Danimarca - 5 (1995, 1998, 2001, 2007, 2008) 2 (2009, 2017) 4 (1994, 1996, 1997, 1999)
  Giappone - 2 (2012, 2014) 1 (2011) -
  Francia - 1 (2015) 2 (2004, 2005) 3 (2003, 2006, 2007)
  Islanda - 1 (2011) 2 (2014, 2016) -
  Italia - 1 (2020) - 1 (2004)
  Brasile - 1 (2016) - -
  Polonia - 1 (2019) - -
  Nuova Zelanda - - - 2 (2016, 2020)
  Australia - - - 1 (2017)

NoteModifica

  1. ^ a b c Paesi Bassi e Svezia vincitrici ex aequo dopo l'annullamento della finale a causa della forte pioggia, cfr. (PT) Troféu atribuído a Holanda e Suécia, su fpf.pt, 7 marzo 2018. URL consultato il 7 marzo 2018.
  2. ^ Abbandono in anticipo dell'Italia, vittoria d'ufficio alla Germania, cfr. (PT) Alemanha vence competição, su fpf.pt, 11 marzo 2020. URL consultato il 12 marzo 2020. Emergenza Coronavirus: l'Italia rinuncia alla finale dell'Algarve Cup, domani il rientro a Roma, su figc.it, 10 marzo 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio