Apri il menu principale

Algarve

regione del Portogallo
Algarve
regione
Localizzazione
StatoPortogallo Portogallo
Amministrazione
CapoluogoFaro
Territorio
Coordinate
del capoluogo
37°02′N 7°55′W / 37.033333°N 7.916667°W37.033333; -7.916667 (Algarve)Coordinate: 37°02′N 7°55′W / 37.033333°N 7.916667°W37.033333; -7.916667 (Algarve)
Superficie4 960 km²
Abitanti395 208 (2001)
Densità79,68 ab./km²
Distretti1 (Faro)
Comuni16
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Algarve – Localizzazione
Sito istituzionale

L'Algarve è la regione più meridionale del Portogallo continentale. Comprende una subregione statistica omonima e corrisponde, nella sua totalità, all'omonima provincia antica e al distretto di Faro. Il capoluogo è Faro.

Indice

Geografia fisicaModifica

 
vista panoramica dal punto più alto Fóia della gamma di montagna di Monchique.

La superficie è di 4.960 km2, la popolazione residente nel 2001 era di 395.208 abitanti. Oltre a Faro, le principali città sono: Albufeira, Lagoa, Lagos, Loulé, Olhão, Portimão, Quarteira (nel comune di Loulé), Silves, Tavira e Vila Real de Santo António.

L'Algarve confina a nord con la regione dell'Alentejo, a est con la Spagna (Andalusia) (la frontiera corrisponde al fiume Guadiana), a sud e a ovest con l'Oceano Atlantico. Nel XV secolo, durante l'espansione portoghese, l'Algarve fu un centro tecnologico e scientifico di fama mondiale per la navigazione, la geografia e la cartografia.

La regione dispone di spiagge e paesaggi naturali bellissimi ed è la principale regione turistica portoghese. La massima elevazione è la Montagna di Monchique. Uno dei maggiori complessi turistici europei si trova in Algarve: si tratta di Vilamoura con la splendida spiaggia di Praia da Falésia. Ma non meno note sono le località di Albufeira, Portimão e Lagoa con la famosa Spiaggia di Marinha.

StoriaModifica

 
Stemma del Regno di Algarve

Fu l'ultima parte del Portogallo ad essere sottratta definitivamente ai Mori, durante il regno di Don Alfonso III. Nei secoli XIV e XV era in funzione a Sagres, nell'estremo sud-ovest, vicino a Capo di San Vincenzo, una scuola di navigazione e cartografia, fondata dall'infante Enrico il Navigatore (figlio del re Giovanni I), fondamentale durante l'epoca delle scoperte portoghesi.

EconomiaModifica

Produzioni agricole tradizionali sono i fichi, le mandorle e le carrube.

Turismo

Ripartizione amministrativaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN137194398
  Portale Portogallo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Portogallo