Apri il menu principale

America oggi

film del 1993 diretto da Robert Altman
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sull'omonimo quotidiano, vedi America Oggi (periodico).
America oggi
AmericaOggi.png
Scena dai titoli di testa
Titolo originaleShort Cuts
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1993
Durata187 min
Generedrammatico
RegiaRobert Altman
SceneggiaturaRobert Altman, Frank Barhydt
FotografiaWalt Lloyd
MontaggioSuzy Elmiger Geraldine Peroni
MusicheJohann Sebastian Bach Antonín Dvořák Gavin Friday Victor Herbert Mark Isham Doc Pomus Igor' Fëdorovič Stravinskij
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

America oggi (Short Cuts) è un film del 1993, diretto da Robert Altman. Ha vinto il Leone d'Oro al miglior film alla 50ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Il soggetto del film è tratto da 9 diversi racconti e una poesia di Raymond Carver. Altman amplia, intreccia e mescola le storie dello scrittore statunitense dando vita a un complesso affresco e un'altalena di toni ed emozioni che hanno per sfondo una brulicante e a tratti opprimente Los Angeles. I disperati carveriani dell'America provinciale, trasferiti nella morsa della grande metropoli, si trascinano ancora più stancamente, ancora più alienati, immersi in un dolore potenzialmente straziante ma che la mano ferma di Altman decide di trattenere, di non fare esplodere.

Tra i protagonisti Jack Lemmon, Robert Downey Jr., Tom Waits e Huey Lewis.

TramaModifica

Nove racconti si intrecciano nel quotidiano di Los Angeles, spaccato non troppo edificante e piuttosto impietoso della società americana.

Una casalinga tradita dal marito poliziotto, un'artista che ammette il suo adulterio di tanti anni prima, un padre che si rifà vivo dopo tanti anni solo per assistere alla morte del nipotino, una cameriera alle prese con un marito alcolista, una cantante di jazz e la figlia violoncellista con tendenze suicide, un'operatrice di telefono erotico e il marito represso, un ex marito pazzo di gelosia che distrugge la casa dell'ex moglie, un'allucinante compagine di pescatori, il cadavere nudo di una ragazza in un fiume, ...

Il film inizia con un'inquietante squadriglia di elicotteri che irrorano insetticidi contro la mosca della frutta e termina con un terremoto.

RiconoscimentiModifica

BibliografiaModifica

  • Fernaldo Di Giammatteo, Dizionario del cinema americano. Da Griffith a Tarantino, tutti i film che hanno fatto la storia di Hollywood, Roma, Editori riuniti, 1996, ISBN 88-359-4109-1.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4606500-3
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema