Atletica leggera ai Giochi della XXV Olimpiade - Maratona femminile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Maratona femminile
Barcellona 1992
Informazioni generali
Luogo Città di Barcellona
Periodo 1º agosto 1992
Partecipanti 47
Podio
Medaglia d'oro Valentina Egorova Squadra Unificata Squadra Unificata
Medaglia d'argento Yuko Arimori Giappone Giappone
Medaglia di bronzo Lorraine Moller Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Edizione precedente e successiva
Seul 1988 Atlanta 1996
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Barcellona 1992
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 10 km donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

La maratona ha fatto parte del programma femminile di atletica leggera ai Giochi della XXV Olimpiade. La competizione si è svolta il 1º agosto nella città di Barcellona, con arrivo nello Stadio olimpico.

Presenze ed assenze delle campionesse in caricaModifica

Competizione Atleta Prestazione Barcellona 1992
  Olimpiadi 1988   Rosa Mota 2h25'40” Rit. 1991
  Commonwealth 1990   Lisa Martin 2h25'28” Presente
Goodwill Games 1990   Zoya Ivanova 2h34'38” Non selez.
  Europei 1990   Rosa Mota 2h31'27” Rit. 1991
  Asiatici 1990   Zhao Youfeng 2h35'19”   Assente
  Panamericani 1991   Olga Appell 2h43'36” Presente
  Mondiali 1991   Wanda Panfil 2h29'53” Presente

FinaleModifica

L'australiana Lisa Martin-Ondieki fa il ritmo: 36'27" al 10º km e 1h14'09" al 20°. Ma dopo essere stata superata, prima dalla Biktagirova e poi dalla Egorova, cede e si fa risucchiare dal gruppo.
La Egorova accelera il ritmo e al 30º km accumula un vantaggio di un minuto sulle inseguitrici. La raggiunge la giapponese Arimori poco prima del 35º km.
Le due atlete corrono insieme lungo i 2.500 metri della salita che porta allo stadio. Alla fine della salita la russa piazza l'affondo finale ed arriva sola al traguardo con 40 metri di margine sulla giapponese.

Pos Paese Atleta Tempo
    Squadra Unificata Valentina Egorova 2h32'41"
    Giappone Yuko Arimori 2h32'49"
    Nuova Zelanda Lorraine Moller 2h32'59"

Collegamenti esterniModifica