Atletica leggera ai Giochi della X Olimpiade - 200 metri piani

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
200 metri piani
Los Angeles 1932
Informazioni generali
Luogo «Memorial Coliseum» di Los Angeles
Periodo 2-3 agosto 1932
Partecipanti 25 da 13 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Eddie Tolan Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento George Simpson Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Ralph Metcalfe Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Amsterdam 1928 Berlino 1936
Video della Finale (prima ci sono i 110 ostacoli, poi i 200 metri)
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Los Angeles 1932
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3460 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

L'eccellenza mondialeModifica

Primatisti mondiali[t 1] 21”1   Eddie Tolan 1929
  Christiaan Berger 1930
Presente
Presente
Primatista mondiale stag.le 21”2   Arthur Jonath Presente
Vincitore selezioni USA[t 2] 21”5 Ralph Metcalfe Presente
  1. ^ Non omologabili come primati del mondo.
  2. ^ Si sono disputate sulla distanza olimpica, cioè i 200 metri in curva.

I tre atleti selezionati negli Stati Uniti sono gli stessi dei 100 metri: Ralph Metcalfe (21"5), Eddie Tolan (21"7e) e George Simpson (21"7e).

La garaModifica

Nei turni eliminatori il record olimpico viene migliorato più volte: Ralph Metcalfe lo porta a 21"5, eguagliato da William Walters e poi da Edward Tolan. L'argentino Carlos Bianchi Lutti fa ancora meglio con 21"4, imitato dal tedesco Arthur Jonath.
La finale è viziata da un grave errore organizzativo. I giudici, non avvezzi alle distanze metriche, commettono un grossolano errore nel segnare sulla pista le linee di partenza. Ne fa le spese uno dei favoriti, Ralph Metcalfe, che parte indietro di circa un metro e mezzo.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

7 Batterie 2 agosto 25 partenti Si qualificano i primi 3.
4 Quarti di finale 2 agosto 20 concorrenti Si qualificano i primi 3.
2 Semifinali 3 agosto 6 + 6 Si qualificano i primi 3.
Finale 3 agosto 6 concorrenti

BatterieModifica

1ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Erich Borchmeyer   Germania 22"1
2 Takayoshi Yoshioka   Giappone 22"3
3 Stanley Engelhart   Gran Bretagna
2ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Willie Walters   Sudafrica 21"9 21"83
2 Eddie Tolan   Stati Uniti 22"0
3 Stanley Fuller   Gran Bretagna 22"4
4 Enrique Sánchez   Messico 22"8
3ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Harold Wright   Canada 22"8
2 Ralph Metcalfe   Stati Uniti 22"9
3 Stuart Black   Nuova Zelanda 23"1
4 Liu Changchun   Cina 23"4
4ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Itaro Nakajima   Giappone 22"2
2 Fritz Hendrix   Germania 22"9
5ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Roberto Genta   Argentina 25"3
2 Chris Berger   Paesi Bassi 26"1
3 George Simpson   Stati Uniti 29"0
6ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Arthur Jonath   Germania 21"9 21"83
2 Allan Elliot   Nuova Zelanda 22"2
3 Carlos Bianchi   Argentina 22"3
4 Andrej Engel   Cecoslovacchia 22"3
5 Everardo Múzquiz   Messico 23"0
7ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo
1 Bert Pearson   Canada 22"3
2 Danie Joubert   Sudafrica 22"3
3 Teiichi Nishi   Giappone 22"4
4 Ronald Vernieux   India Britannica 22"8

Quarti di finaleModifica

1ª serie
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Ralph Metcalfe   Stati Uniti 21"5   21"59
2 Willie Walters   Sudafrica 21"5
3 Erich Borchmeyer   Germania 21"6
4 Itaro Nakajima   Giappone 21"9
5 Chris Berger   Paesi Bassi 22"0
2ª serie
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Eddie Tolan   Stati Uniti 21"5   21"56
2 Bert Pearson   Canada 21"7
3 Roberto Genta   Argentina 21"8
4 Fritz Hendrix   Germania 21"9
5 Stanley Fuller   Gran Bretagna 22"0
3ª serie
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Carlos Bianchi   Argentina 21"4   21"46
2 George Simpson   Stati Uniti 21"5
3 Danie Joubert   Sudafrica 21"7
4 Takayoshi Yoshioka   Giappone 21"8
5 Stuart Black   Nuova Zelanda 22"0
4ª serie
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Arthur Jonath   Germania 21"4   21"48
2 Harold Wright   Canada 21"7
3 Allan Elliot   Nuova Zelanda 21"8
4 Stanley Engelhart   Gran Bretagna 21"9
5 Teiichi Nishi   Giappone 22"1

SemifinaliModifica

1ª semifinale
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Ralph Metcalfe   Stati Uniti 21"5 21"52
2 George Simpson   Stati Uniti 21"5 21"54
3 Carlos Bianchi   Argentina 21"6
4 Danie Joubert   Sudafrica 21"7
5 Erich Borchmeyer   Germania 21"8
6 Bert Pearson   Canada 21"9
2ª semifinale
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Arthur Jonath   Germania 21"5 21"51
2 Willie Walters   Sudafrica 21"7
3 Eddie Tolan   Stati Uniti 21"7
4 Harold Wright   Canada 21"8
5 Allan Elliot   Nuova Zelanda 21"9
6 Roberto Genta   Argentina 22"0

FinaleModifica

Pos. Corsia Concorrente Età Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
  1 Eddie Tolan 23   Stati Uniti 21"2   21"12
  3 George Simpson 23   Stati Uniti 21"4
  2 Ralph Metcalfe 22   Stati Uniti 21"5
4 6 Arthur Jonath 22   Germania 21"5
5 4 Carlos Bianchi 21   Argentina 21"6
6 5 Willie Walters 24   Sudafrica 21"9

BibliografiaModifica

  • (EN) X Olympiade Committe, Track and Field Athletics — Men (PDF), in Official Report of the Olympic Games, Los Angeles, 1933, pp. 377-460. URL consultato il 26 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2014).

Collegamenti esterniModifica