Atletica leggera ai Giochi della X Olimpiade - 5000 metri piani

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
5000 metri piani
Los Angeles 1932
Informazioni generali
Luogo «Memorial Coliseum» di Los Angeles
Periodo 2-5 agosto 1932
Partecipanti 14 da 10 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Lauri Lehtinen Finlandia Finlandia
Medaglia d'argento Ralph Hill Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Lauri Virtanen Finlandia Finlandia
Edizione precedente e successiva
Amsterdam 1928 Berlino 1936

La competizione dei 5000 metri piani di atletica leggera ai Giochi della X Olimpiade si tenne i giorni 2 e 4 agosto 1932 al Memorial Coliseum di Los Angeles.

Video della Finale (immagini originali, commento moderno
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Los Angeles 1932
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3460 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

RisultatiModifica

Prima dei Giochi i due finlandesi Lehtinen (14'16”9) e Iso-Hollo (14'18”3) battono il record mondiale di Paavo Nurmi. Iso-Hollo, però, decide di non partecipare ai 5000 perché sono previsti nello stesso giorno delle siepi, di cui è specialista.

Turni eliminatoriModifica

2 Batterie 2 agosto 10 + 8 Si qualificano i primi 7.
Finale 5 agosto 14 concorrenti

BatterieModifica

1ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Ralph Hill   Stati Uniti 14'59"6 14'59"76
2 Lauri Lehtinen   Finlandia 15'05"5
3 Jean-Gunnar Lindgren   Svezia 15'06"0
4 Lauri Virtanen   Finlandia 15'06"4
5 Billy Savidan   Nuova Zelanda 15'08"2
6 Alex Hillhouse   Australia 15'14"0
7 Daniel Dean   Stati Uniti 15'19"6
8 George Bailey   Gran Bretagna
9 Masamichi Kitamoto   Giappone
10 Juan Morales   Messico
2ª batteria
Pos. Concorrente Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
1 Alec Burns   Gran Bretagna 15'25"8 15'25"83
2 Paul Rekers   Stati Uniti 15'34"6
3 Erik Pettersson   Svezia 15'36"4
4 Roger Rochard   Francia 15'37"8
5 Scotty Rankine   Canada 15'39"6
6 Max Syring   Germania 15'48"5
7 Shoichiro Takenaka   Giappone 15'56"0
8 Valentín González   Messico 16'00"0

FinaleModifica

La gara ha un finale concitato. Sul rettilineo d'arrivo il finlandese Lehtinen, incalzato dall'atleta di casa Hill, gli taglia la strada per due volte, per sventare i suoi tentativi di sorpasso. Alle immediate proteste del pubblico l'annunciatore risponde con una frase che passerà alla storia: «Signori, vi prego di ricordarvi che gli atleti qui presenti sono nostri ospiti». Gli Stati Uniti non presenteranno reclamo.

Pos. Concorrente Età Nazione Tempo Ufficiale Tempo Elettrico
  Lauri Lehtinen 23   Finlandia 14'30"0   14'29"91
  Ralph Hill 23   Stati Uniti 14'30"0  
  Lauri Virtanen 27   Finlandia 14'44"0
4 Billy Savidan 30   Nuova Zelanda 14'49"6
5 Jean-Gunnar Lindgren 26   Svezia 14'54,7
6 Max Syring 23   Germania 14'59"0
7 Alec Burns 24   Gran Bretagna 15'04"4
8 Daniel Dean 23   Stati Uniti 15'08"5
9 Erik Pettersson 25   Svezia 15'13"4
10 Alex Hillhouse 25   Australia 15'15"0
11 Scotty Rankine 23   Canada 15'24"0
12 Shoichiro Takenaka 19   Giappone 17'20"0
- Paul Rekers 23   Stati Uniti Rit.
- Roger Rochard 19   Francia Rit.

BibliografiaModifica

  • (EN) X Olympiade Committe, Track and Field Athletics — Men (PDF), in Official Report of the Olympic Games, Los Angeles, 1933, pp. 377-460. URL consultato il 26 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2014).

Collegamenti esterniModifica