Apri il menu principale

Campionati del mondo di atletica leggera 2011 - Lancio del martello maschile

Mondiali di
atletica leggera di
Taegu 2011
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

La competizione si è svolta tra il sabato 27 agosto 2011, con le qualificazioni, ed il lunedì 29 agosto con la finale.

PodioModifica

Pos. Atleta Nazionalità Misura
  Kōji Murofushi   Giappone 81,24 m
  Krisztián Pars   Ungheria 81,18 m
  Primož Kozmus   Slovenia 79,39 m

Situazione pre-garaModifica

RecordModifica

Prima di questa competizione, il record del mondo (WR) e il record dei campionati (CR) erano i seguenti.

Record Prestazione Atleta Data Competizione
  86,74 m Jurij Sjedych
  Unione Sovietica
30 agosto 1986
  Stoccarda, Germania Ovest
  83,89 m Ivan Cichan
  Bielorussia
8 agosto 2005
  Helsinki, Finlandia
Campionati del mondo 2005

Campioni in caricaModifica

I campioni in carica, a livello mondiale e continentale, erano:

Campionessa Atleta Prestazione Data Competizione
  Olimpico Primož Kozmus
  Slovenia
82,02 m 17 agosto 2008
  Pechino, Cina
Giochi della XXIX Olimpiade
  Mondiale Primož Kozmus
  Slovenia
80,84 m 17 agosto 2009
  Berlino, Germania
Campionati del mondo 2009
  Europeo Libor Charfreitag
  Slovacchia
80,02 m 28 luglio 2010
  Barcellona, Spagna
Campionati europei 2010

La stagioneModifica

Prima di questa gara, gli atleti con le migliori tre prestazioni dell'anno erano:[1]

# Atleta Prestazione Data
1 Aleksey Zagornyi
  Russia
81,73 m 4 giugno 2011
  Yerino, Russia
2 Pavel Kryvitski
  Bielorussia
80,67 m 11 agosto 2011
  Minsk, Bielorussia
3 Krisztián Pars
  Ungheria
80,63 m 7 agosto 2011
  Szekszárd, Ungheria

A breve distanza seguivano Kibwe Johnson, statunitense, con la misura di 80,31 m e l'italiano Nicola Vizzoni con 80,29 m.

QualificazioniModifica

La qualificazione si è svolta con gli atleti divisi in due gruppi (A e B), a partire rispettivamente dalle 20:30 e dalle 22:00 del 27 agosto 2011. Si qualificano per la finale i concorrenti che ottengono una misura di almeno 77,00 m; in mancanza di 12 qualificati, accedono alla finale i primi 12 atleti della qualificazione.[2][3]

Pos Gruppo Atleta Paese 1ª prova 3ª prova 3ª prova Risultato Note
1 A Kōji Murofushi   Giappone 78,56 78,56 Q  
2 B Pavel Kryvitski   Bielorussia x 76,80 78,16 78,16 Q
3 B Markus Esser   Germania 77,69 77,60 Q
4 A Krisztián Pars   Ungheria 77,21 - - 77,21 Q
5 A Szymon Ziółkowski   Polonia x 77,19 - 77,19 Q
6 A Dilshod Nazarov   Tagikistan 75,34 75,17 76,93 76,93 q
7 B Yury Shayunou   Bielorussia 76,74 76,63 76,07 76,74 q
8 B Nicola Vizzoni   Italia 75,41 76,30 76,74 76,74 q
9 A Olli-Pekka Karjalainen   Finlandia x 75,09 76,60 76,60 q  
10 B Primož Kozmus   Slovenia 76,21 76,54 76,44 76,54 q
11 B Paweł Fajdek   Polonia 75,83 76,10 75,66 76,10 q
12 A Kirill Ikonnikov   Russia 75,36 x x 75,36 q
13 A Ali Mohamed Al-Zinkawi   Kuwait 75,35 x x 75,35
14 A Kibwe Johnson   Stati Uniti 75,06 x x 75,06
15 B Sergej Litvinov   Russia 74,80 x 73,11 74,80
16 B Kristóf Németh   Ungheria 73,36 74,09 73,87 74,09
17 B Olexiy Sokyrskiyy   Ucraina x x 73,81 73,81
18 A Esref Apak   Turchia 73,38 71,99 x 73,38
19 B James Steacy   Canada 73,32 71,74 x 73,32
20 A Igors Sokolovs   Lettonia 71,90 71,64 72,95 72,95
21 A Marcel Lomnický   Slovacchia 72,68 71,44 72,16 72,68
22 B Libor Charfreitag   Slovacchia x 71,87 72,20 72,20
23 A Valeriy Sviatokha   Bielorussia x x 71,58 71,58
24 A Eivind Henriksen   Norvegia 68,24 71,27 70,02 71,27
25 A András Haklits   Croazia x 70,93 x 70,93
26 A Dzmitry Marshin   Azerbaigian 70,04 68,94 68,99 70,04
27 B Michael Mai   Stati Uniti 68,35 x 69,96 69,96
28 B Fatih Eryildirim   Turchia x 69,37 69,04 69,37
29 A Yun-chul Lee   Corea del Sud x 67,14 68,98 68,98  
30 A Mostafa Al-Gamel   Egitto x 64,17 68,38 68,38
31 A Kaveh Sadegh Mousavi   Iran x 68,01 x 68,01
32 B Mattias Jons   Svezia 67,93 x x 67,93
33 B Javier Cienfuegos   Spagna x 66,78 67,49 67,49
34 B Juan Ignacio Cerra   Argentina 63,04 x 64,27 64,27
35 B Amanmurad Hommadov   Turkmenistan 61,31 59,94 62,97 62,97

Legenda:

  • x = Lancio nullo;
  • Q = Qualificato direttamente;
  • q = Ripescato;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale;
  • PS = Personale stagionale;
  • NM = Nessun lancio valido;
  • DNS = Non è sceso in pedana.

FinaleModifica

La finale si è svolta a partire dalle 19:15 del 29 agosto 2011 ed è terminata dopo un'ora circa.
I migliori 8 classificati dopo i primi tre lanci accedono ai tre lanci di finale.[4]

# Atleta Nazionalità 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
  Kōji Murofushi   Giappone 79,72 81,03 81,24 79,42 81,24 80,83 81,24  
  Krisztián Pars   Ungheria 77,26 78,84 79,14 79,97 60,34 81,18 81,18  
  Primož Kozmus   Slovenia 77,50 79,39 78,93 x 76,02 78,19 79,39  
4 Markus Esser   Germania x 78,56 76,71 75,01 79,12 77,88 79,12
5 Pavel Kryvitski   Bielorussia 73,98 78,24 78,53 x 77,35 x 78,53
6 Kirill Ikonnikov   Russia x x 77,22 x 78,37 78,12 78,37
7 Szymon Ziółkowski   Polonia 75,04 77,64 76,65 x 74,99 75,10 77,64
8 Nicola Vizzoni   Italia 77,04 76,31 76,94 76,01 75,82 x 77,04
9 Olli-Pekka Karjalainen   Finlandia 75,38 76,60 71,34 76,60  
10 Dilshod Nazarov   Tagikistan 75,05 74,34 76,58 76,58
11 Paweł Fajdek   Polonia 74,86 x 75,20 75,20
12 Yury Shayunou   Bielorussia x x x NM

Legenda:

  • x = Lancio nullo;
  • Q = Qualificato direttamente;
  • q = Ripescato;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale;
  • PS = Personale stagionale;
  • NM = Nessun lancio valido;
  • DNS = Non è sceso in pedana.

NoteModifica

  1. ^ (EN) 2011 Toplists hammer throw men, IAAF.org. URL consultato il 29-8-2011.
  2. ^ (EN) Hammer throw Men - Qualification, IAAF.org, 27-8-2011. URL consultato il 29-8-2011 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2012).
  3. ^ (EN) Hammer throw Men - Qualification round summary, IAAF.org, 27-8-2011. URL consultato il 29-8-2011 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2012).
  4. ^ (EN) Hammer throw - Men Final, Iaaf.org, 29-8-2011. URL consultato il 29-8-2011 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2012).
  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera