Carlo Fracanzani

politico italiano
Carlo Fracanzani
Carlo fracanzani.jpg

Ministro delle partecipazioni statali della Repubblica Italiana
Durata mandato 13 aprile 1988 –
27 luglio 1990
Presidente Ciriaco De Mita

Giulio Andreotti


Deputato della Repubblica Italiana
Legislature V, VI, VII, VIII, IX, X, XI
Gruppo
parlamentare
Democratico Cristiano
Circoscrizione Veneto
Collegio Verona
Incarichi parlamentari
  • Presidente della Commissione Speciale Per Le Politiche Comunitarie dal 24 giugno 1992 al 14 aprile 1994
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico DC
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione avvocato

Carlo Fracanzani (Padova, 12 giugno 1935) è un politico italiano.

BiografiaModifica

Nato a Padova, risiede da sempre nel comune di Este. Laureato in Giurisprudenza e avvocato, fu eletto a Montecitorio per la prima volta nel 1968, fu deputato fino alla XI Legislatura sempre con la Democrazia Cristiana.

Appartenente alla sinistra Dc, soprannominato il "Conte Rosso", ricevette il suo primo incarico governativo nel 1987 all'interno del governo Fanfani VI come sottosegretario al Ministero del Tesoro nella IX Legislatura. Ritornò nuovamente al governo nella legislatura successiva nel 1988 fu infatti nominato Ministro delle Partecipazioni Statali nel governo De Mita e successivamente riconfermato nel governo Andreotti VI. Durante quest'ultimo, si dimise però a mandato in corso insieme a tutti gli altri ministri appartenenti alla Sinistra DC (tra questi c'era anche il futuro Presidente della Repubblica Sergio Mattarella all'epoca ministro dell'Istruzione) per protesta contro l'approvazione della Legge Mammì, in merito alla quale Andreotti era favorevole.

Nell'ultima Legislatura in parlamento fu presidente dal 1992 al 1994 della Commissione Speciale per le Politiche Comunitarie.

Nel 1994, dopo lo scioglimento della DC, si iscrisse nel PPI di Mino Martinazzoli; per il PPI fu candidato alle europee del 1994, ma non fu eletto.

Fracanzani è inoltre ricordato per essere stato, da 1987 al 1997, presidente della Lega Pallavolo Serie A.

Predecessore Ministro delle partecipazioni statali della Repubblica Italiana Successore  
Luigi Granelli 13 aprile 1988 - 22 luglio 1989 (Governo De Mita) Carlo Fracanzani I
Carlo Fracanzani 22 luglio 1989 - 27 luglio 1990 (Governo Andreotti VI) Franco Piga II
Controllo di autoritàVIAF: (EN86559325 · ISNI: (EN0000 0000 6083 1480 · SBN: IT\ICCU\SBLV\061516