Apri il menu principale

BiografiaModifica

Daniel Yule, nato a Martigny e residente a Branche-d'en Haut di Orsières[1], ha fatto il suo esordio nel Circo bianco il 18 dicembre 2008 partecipando a un supergigante valido come gara FIS a Davos e giungendo 122º. Specializzatosi nello slalom speciale, ha debuttato in Coppa Europa il 19 gennaio 2011 a Zuoz e ha disputato la sua prima gara di Coppa del Mondo il 22 gennaio 2012 sulla Ganslern di Kitzbühel, in entrambi i casi senza riuscire a concludere la prima manche.

Il 4 dicembre 2013 ha conquistato il primo podio in Coppa Europa vincendo a Klövsjö/Vemdalen; nella stessa stagione ha esordito ai Giochi olimpici invernali a Soči 2014, senza tuttavia terminare la prova, ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali juniores di Jasná e ha vinto la classifica di specialità di Coppa Europa. Ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015, sua prima presenza iridata, non ha completato la gara, così come due anni dopo ai Mondiali di Sankt Moritz 2017.

Il 21 gennaio 2018 ha colto a Kitzbühel, nello slalom speciale della Ganslern, il suo primo podio in Coppa del Mondo (3º), bissato due giorni dopo nello slalom speciale in notturna di Schladming. Ai successivi XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018 ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre e si è classificato 8º nello slalom speciale; il 22 dicembre dello stesso anno ha ottenuto la sua prima vittoria in Coppa del Mondo, nello slalom speciale disputato sulla 3-Tre di Madonna di Campiglio. Ai Mondiali di Åre 2019 ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre e non ha completato lo slalom speciale; quell'anno in Coppa del Mondo si è classificato al 2º posto nella classifica della Coppa del Mondo di slalom speciale, superato di 235 punti dal vincitore Marcel Hirscher.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

  • 1 medaglia:

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 11º nel 2019
  • 5 podi (tutti in slalom speciale):
    • 1 vittoria
    • 4 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
22 dicembre 2018 Madonna di Campiglio   Italia SL

Legenda:

SL = slalom speciale

Coppa del Mondo - gare a squadreModifica

  • 2 podi:
    • 2 vittorie

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 10º nel 2014
  • Vincitore della classifica di slalom speciale nel 2014
  • 8 podi:
    • 4 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
4 dicembre 2013 Klövsjö/Vemdalen   Svezia SL
2 gennaio 2015 Chamonix   Francia SL
3 gennaio 2015 Chamonix   Francia SL
15 dicembre 2016 Val di Fassa   Italia SL

Legenda:

SL = slalom speciale

Campionati svizzeriModifica

  • 1 medaglia

NoteModifica

  1. ^ (FR) "Daniel" sul sito personale, su danielyule.com. URL consultato il 23 luglio 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica