Apri il menu principale

La delegazione apostolica nell'Oceano Pacifico è una rappresentanza della Santa Sede presso le Chiese locali dell'Oceania.

Indice

GiurisdizioneModifica

Il delegato apostolico, rappresentante pontificio solo presso le Chiese locali e non presso i governi, estende la sua giurisdizione sulle isole del Pacifico prive di un nunzio apostolico, e cioè:

Il delegato apostolico risiede a Wellington, in Nuova Zelanda, ed è anche nunzio apostolico in Nuova Zelanda, Isole Cook, Kiribati, Palau, Stati Federati di Micronesia, Figi, Samoa, Vanuatu, Tonga, Isole Marshall e Nauru.

Dal 29 marzo 2019 il delegato apostolico è Novatus Rugambwa, arcivescovo titolare di Tagaria.

StoriaModifica

Il 1º novembre 1968 fu istituita la delegazione apostolica in Nuova Zelanda e Oceano Pacifico con il breve Quo plus efficientiae di papa Paolo VI derivandone il territorio dalla precedente delegazione apostolica di Australia, Nuova Zelanda e Oceania.

Il 20 giugno 1973 fu istituita la nunziatura apostolica in Nuova Zelanda con il breve Qui in beatissimi dello stesso papa Paolo VI; contestualmente la delegazione apostolica ha assunto il nome attuale. Da allora l'incarico di delegato apostolico nell'Oceano Pacifico è sempre stato ricoperto dal nunzio apostolico in Nuova Zelanda.

Negli anni successivi vari Paesi dell'area hanno stretto relazioni con la Santa Sede: Figi il 12 settembre 1978, Nauru il 1º giugno 1992, Isole Marshall il 30 dicembre 1993, Stati Federati di Micronesia il 26 gennaio 1994, Samoa il 10 giugno 1994, Vanuatu il 20 luglio 1994, Tonga il 24 agosto 1994, Kiribati il 10 aprile 1995, Palau il 17 dicembre 1998. Anche nelle Isole Cook, pur non essendo uno Stato indipendente, è stata aperta una distinta nunziatura il 29 aprile 1999.

Lista dei delegati apostoliciModifica

Delegati apostolici in Nuova Zelanda e Oceano PacificoModifica

  • Raymond Philip Etteldorf † (21 dicembre 1968 - 20 giugno 1973)

Delegati apostolici nell'Oceano PacificoModifica

NoteModifica

  1. ^ Lo Stato delle Hawaii è nell'ambito della nunziatura apostolica negli Stati Uniti d'America.
  2. ^ Le Isole Cook, dipendenza della Nuova Zelanda, hanno una propria nunziatura apostolica.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica