Apri il menu principale
Ferrari F300
1998 F1 car Ferrari F300 Goodwood 2009.jpg
La F300 al Festival della velocità di Goodwood
Descrizione generale
Costruttore Italia  Ferrari
Categoria Formula 1
Squadra Scuderia Ferrari Marlboro
Progettata da Rory Byrne
Sostituisce Ferrari F310B
Sostituita da Ferrari F399
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Materiali compositi, a nido d'ape con fibre di carbonio
Motore Ferrari tipo 047 V10 2.997 cm³
Trasmissione longitudinale Ferrari, 7 marce e retromarcia (comando semiautomatico sequenziale a controllo elettronico)
Dimensioni e pesi
Lunghezza 4340 mm
Larghezza 1795 mm
Altezza 961 mm
Passo 2953 mm
Peso 600 kg
Altro
Carburante Shell
Pneumatici Goodyear
Avversarie McLaren MP4/13
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 1998
Piloti 3. Germania Michael Schumacher
4. Regno Unito Eddie Irvine
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
16 6 3 6

La Ferrari F300 è un'automobile monoposto sportiva di Formula 1 che gareggiò nel 1998, la quarantaquattresima utilizzata dalla Scuderia Ferrari. I piloti erano Michael Schumacher (nº 3) e Eddie Irvine (nº 4). Fu la prima Ferrari progettata da Rory Byrne, dopo l'abbandono della Scuderia da parte di John Barnard dopo diversi anni. [1].

Scheda tecnicaModifica

 
La parte posteriore della F300
  • Carreggiata anteriore: 1,490 m
  • Carreggiata posteriore: 1,405 m
  • Telaio: materiali compositi, a nido d'ape con fibre di carbonio
  • Trazione: posteriore
  • Frizione: multidisco
  • Cambio: longitudinale Ferrari, 7 marce e retromarcia (comando semiautomatico sequenziale a controllo elettronico)
  • Differenziale: viscoso autobloccante
  • Freni: a disco autoventilanti in carbonio
  • Motore: tipo 047
    • Num. cilindri e disposizione: 10 a V (90°)
    • Cilindrata: 2 997 cm³
    • Potenza: 805 CV
    • Distribuzione: pneumatica
    • Valvole: 40
    • Materiale blocco cilindri: alluminio microfuso
    • Olio: Shell
    • Alimentazione: iniezione elettronica digitale Magneti Marelli
    • Accensione: elettronica Magneti Marelli statica
  • Sospensioni: indipendenti con puntone e molla di torsione anteriore e posteriore
  • Pneumatici: Goodyear
  • Cerchi: 13"

Carriera agonisticaModifica

La prima gara disputata è il Gran Premio d'Australia l'8 marzo del 1998.

Ha ottenuto 6 vittorie e 2 doppiette nel campionato mondiale 1998 di Formula 1 totalizzando 133 punti nel campionato costruttori, 86 conquistati da Michael Schumacher, e 47 da Eddie Irvine.

Risultati completiModifica

 
Luca Cordero di Montezemolo a Maranello alla presentazione della Ferrari F300
Anno Vettura Motore Gomme Piloti                                 Punti Pos.
1998 F300 Ferrari Tipo 047 G Schumacher Rit 3 1 2 3 10 1 1 1 3 5 1 Rit 1 2 Rit 133
Irvine 4 8 3 3 Rit 3 3 2 3 4 8 Rit Rit 2 4 2

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su ferrari.it. URL consultato il 30 aprile 2006 (archiviato dall'url originale il 17 dicembre 2014).