Apri il menu principale

Gabriele

nome proprio di persona italiano maschile, in tedesco, il nome è invece usato al femminile
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Gabriele (disambigua).

Gabriele è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4][5]. In tedesco, il nome è invece usato al femminile.

VariantiModifica

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Deriva dal nome ebraico גַבְרִיאֵל (Gavri'el)[2], composto da gebher (o gheber, "uomo", a sua volta derivante da gabhar o gabar, "essere forte") combinato con El ("Dio")[5][8]: può quindi significare "uomo di Dio"[3][4][7][8], "uomo forte di Dio"[2][9][10], "forza di Dio"[7], "fortezza di Dio"[4], "Dio è stato forte"[9] e via dicendo.

È un nome di tradizione biblica, portato da uno degli arcangeli, Gabriele, grazie al quale il nome si è inizialmente diffuso[3][5][7][9]; egli è presente sia nell'Antico Testamento[2][8] (dove appare a Daniele (Da 8:15-27 e 9:20-27)[10]) sia nel Nuovo Testamento, nel quale annuncia la nascita di Giovanni e Gesù rispettivamente a Zaccaria (Lc 1:8-20) e a Maria (Lc 1:26-38)[2][4][10]; è presente anche nella tradizione islamica, dove è colui che detta il Corano a Maometto[2] e fa da tramite fra lui e Allah[4].

Il nome ha ampia diffusione tra i nuovi nati in Italia: dall'undicesimo posto tra i preferiti nel 2004[11], è salito al nono nel 2006[12] fino ad arrivare al sesto nel 2007, 2008 e 2009[13]. È invece recente il suo uso in Inghilterra: sebbene vi fosse diffuso già dal XII secolo, solo dal XX secolo ha acquisito una diffusione degna di nota[2].

OnomasticiModifica

L'onomastico ricorre generalmente in memoria dell'arcangelo Gabriele, ricordato dalla Chiesa cattolica il 29 settembre[7][14] (in passato si celebrava il 24 marzo distinto dagli altri due arcangeli[15]) e dalla Chiesa ortodossa l'8 novembre. Si ricordano con questo nome anche, alle date seguenti:

PersoneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Gabriele.

Variante GabrielloModifica

Variante GabrielModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Gabriel.

Variante GabrioModifica

Variante GavriilModifica

Variante GáborModifica

Altre variantiModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Accademia della Crusca, p. 649.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as (EN) Gabriel, su Behind the Name. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  3. ^ a b c d e f g Galgani, p. 283.
  4. ^ a b c d e f g h i Burgio, p. 178.
  5. ^ a b c d e f g h i La Stella T., p. 163.
  6. ^ (EN) Gavriilu, su Behind the Name. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  7. ^ a b c d e f g h i Albaigès i Olivart, p. 121.
  8. ^ a b c d (EN) Gabriel, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  9. ^ a b c De Felice, p. 178.
  10. ^ a b c Holman References, p. 123.
  11. ^ (PDF) Studio ISTAT: "Natalità e fecondità della popolazione residente: caratteristiche e tendenze recenti" - Anno 2004 Archiviato il 12 novembre 2013 in Internet Archive.
  12. ^ (PDF) Studio ISTAT: "Natalità e fecondità della popolazione residente: caratteristiche e tendenze recenti" - Anno 2006 Archiviato il 30 gennaio 2012 in Internet Archive.
  13. ^ ISTAT: Rilevazione degli iscritti in anagrafe per nascita
  14. ^ a b c d e f g Santi e beati di nome Gabriele, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  15. ^ San Gabriele, su santiebeati.it.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi